Vai Indietro   FitUncensored Forum >
Personal pages
> Work in Progress
REGISTRATI FAQ Calendario Personal Trainer Gratis Segna come Letti

Work in Progress Dove postare il proprio programma di preparazione atletica, le proprie esperienze, il proprio diario personale.

Ciao amico visitatore, cosa aspetti? Apri una discussione subito nella sezione Work in Progress

Rispondi
 
LinkBack Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio
  (#901)
Acid Angel Acid Angel Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 5,824
Data registrazione: Aug 2010
Età: 43
Invia un messaggio via Skype a Acid Angel
Predefinito 03-07-2012, 08:54 AM


MERCOLEDI’ 03 luglio 2012

Nottataccia. Risvegli su risvegli anche stanotte, forse perché avevo lasciato lo scuro della porta finestra della camera aperto, invece di chiuderlo come sempre quando sono sola, e non so, magari inconsciamente avevo paura. Stamani colazione piuttosto abbondante e dovrò fare pure spuntino se voglio andare a pump anche all’ora di pranzo. Speravo di dormire di più per fare un pasto solo... quanto sono deficiente...

Mi sento tutta “incriccata”, come se non mi fossi mai allenata, anche se uso carichi un po’ inferiori in linea generale, perché semplicemente non ce la faccio.

COLAZIONE h. 8.00

100g fiocchi di latte
½ Total Fage 0%
60g All Bran
4 mandorle
40g susine cosce (molto mature, giusto per dolcificare i fiocchi, come se fosse stata marmellata)

Anche stamani però “rimpiango” una colazione salata.


Rispondi Citando
Vecchio
  (#902)
Acid Angel Acid Angel Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 5,824
Data registrazione: Aug 2010
Età: 43
Invia un messaggio via Skype a Acid Angel
Predefinito 03-07-2012, 05:35 PM


SNACK h 12.00

100g albumi
10g crusca
1 noce

PRANZO h 17.00

150g petto pollo
Zucchine con pomodoro
1 cucchiaino olio
40g riccioli di crusca
1 melina
6 mandorle

Alle 13.25 sono andata a pump, poi ho preso apposta l’appuntamento dall’estesista subito dopo, alle 15.00, proprio per mangiare dopo. Va beh alla fine non sono sotto con le kcal come negli altri giorni dopo pranzo, ma mi rendo conto della forza di resistenza che ho sempre al diguno. Ho fatto un pasto normale, nonostante la FAME. In questo momento mangerei ancora, ma voglio evitare. Tra poco posso cenare normalmente. Ovviamente 'sta cosa di voler non mangiare non mi fa' affatto onore e mi faccio solo inkazzare per questo. Mi espongo al mangiare in fretta e potenzialmente troppo, mi espongo a cali glicemici, mi espongo a tutta una serie di cose che andrebbero evitate.

Stamani diarrea devastante, poi pancia piatta (anche per il digiuno), però verso le 15.30 ho iniziato a sentire dei crampi di aria, senza però gonfiore. Mi capita spesso quando non mangio per molte ore… il dolore, che si somma ai crampi della fame.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#903)
Acid Angel Acid Angel Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 5,824
Data registrazione: Aug 2010
Età: 43
Invia un messaggio via Skype a Acid Angel
Predefinito 03-07-2012, 10:07 PM


Alla fine mi sono messa sul letto, sono crollata ma alle 18.40 ero di nuovo in piedi. Ho leggermente pasticciato ma nulla di che, si tratta sempre di non rispettare canoni che in fondo son fini a se stessi. Ho mangiato un po’ di frutta poi cmq alle 19.00 ho cenato.

CENA h 18.40 – 20.00

2 pesche piccolissime
1 melina
2 pomodori (sbucciati. Consumati al naturale, del mio orto… Libidine)
½ Total Fage 0% al naturale
40g pane scaldato al microonde con pomodoro, cipolla e
1 scamorzina

Potrei dopo andare al pero e sgranocchiarmi una pera acerba giusto per masticare.
Diarrea appena mangiato… e ancora sento roba, con gonfiore che mi da’ fastidio.

TOTALE 1100 kcal
Rispondi Citando
Vecchio
  (#904)
Dead_Lift Dead_Lift Non in Linea
UncensoredMember
 
Messaggi: 155
Data registrazione: Jun 2012
Località: Milano
Età: 34
Predefinito 03-07-2012, 10:29 PM


Sto leggendo il diario con calma, perchè è veramente lungo ed articolato.

La cosa che lo distingue dagli altri è la capacità di mettere in gioco i tuoi sentimenti, i tuoi stati d'animo senza freni.
Secondo me è una cosa che ti fa onore. Ti auguro di risolvere tutti i problemi nel minor tempo possibile.

Spero non sia considerato un commento inadatto, o semplicemente di "troppo": in tal caso mi scuso.

Un saluto
Rispondi Citando
Vecchio
  (#905)
Acid Angel Acid Angel Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 5,824
Data registrazione: Aug 2010
Età: 43
Invia un messaggio via Skype a Acid Angel
Predefinito 03-07-2012, 10:47 PM


Quote:
Originariamente inviato da Dead_Lift Visualizza Messaggio
Sto leggendo il diario con calma, perchè è veramente lungo ed articolato.

La cosa che lo distingue dagli altri è la capacità di mettere in gioco i tuoi sentimenti, i tuoi stati d'animo senza freni.
Secondo me è una cosa che ti fa onore. Ti auguro di risolvere tutti i problemi nel minor tempo possibile.

Spero non sia considerato un commento inadatto, o semplicemente di "troppo": in tal caso mi scuso.

Un saluto
Ciao deadlift,
benvenuto nel mio diario incasinato!
Ti ringrazio per aver voglia di leggermi e la pazienza di scorrere le 61 pagine di questo blog. Sei il benvenuto, chiedimi anche delucidazioni (visto che il diario inizia nel dicembre 2010 ed è ricco, denso di contenuti emozionali) e scrivimi quello che vuoi.

Buona serata!
Vale
Rispondi Citando
Vecchio
  (#906)
Acid Angel Acid Angel Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 5,824
Data registrazione: Aug 2010
Età: 43
Invia un messaggio via Skype a Acid Angel
Predefinito 04-07-2012, 01:08 PM


MERCOLEDI’ 04 luglio 2012

Tra ieri sera prima di andare a letto e stanotte, forse per nervosismo, forse per fame, ho mangiato bucce di mele, fiocchi di latte e yogurt e un po’ di riccioli di crusca (nei fiocchi, con del pepe) per un totale di 100+250 kcal, cioè 350 kcal. Stamani non ho fatto colazione per compensare, però a mezzogiorno e 15 ho dovuto mangiare.

Ho pesato 2 pomodori, sto cercando di ridurre la verdura ancora. Quasi dimezzarla, diciamo il 60-70% rispetto a quanta ne mangi ora.
L’anno scorso pesavo la verdura dopo la colonscopia, anzi per 3 settimane non ne mangiai proprio, ma stavo andando fuori di testa, allora la pesavo ma anche lì non ho ottenuto alcun beneficio (aumentavo i latticini per compensazione, perché cmq avevo fame), né psicologico né sull’intestino. Ora provo a riprovare, ma ora dopo pranzo sento che le cose non vanno.
Ho ancora fame. Se bevo mi viene la nausea.
Ho la lacrima appesa… sono in casa con le imposte chiuse (per il caldo) e mi sento male all’idea di uscire stasera per la palestra, e in più non so come fare ad arrivare a cena (palestra o non palestra) senza poter mangiare altro.

E tra l’altro sono già a 750 kcal…

PRANZO h. 12.15
200g quark magro
50g pane
1 cucchiaino olio
8 mandorle
200g lordo scarso di pesche saturnine

Stamani diarrea pur non avendo mangiato nulla, e mi ha lasciato mal di testa.

Queste sono le giornate in cui mi prenderei un sonnifero di quelli potenti e mi dimenticherei di me stessa fino a domani. Però non lo faccio, non l’ho mai fatto, perché mi contorco nei miei pensieri.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#907)
Acid Angel Acid Angel Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 5,824
Data registrazione: Aug 2010
Età: 43
Invia un messaggio via Skype a Acid Angel
Predefinito 04-07-2012, 05:30 PM


SNACK h 15.45

Avevo la nausea dalla fame, ho mangiato.

1 vasetto Total Fage con pepe e sale
15g riccioli di crusca nello yogurt
50g lordi di pesca

Nel pomeriggio mi sono gonfiata appena mangiato, poi dopo “yoga” propedeutico (i miei rituali per fare la cacca) ho prodotto 2 “amaretti” diciamo, che mi stavano provocando gonfiore poco più in alto dell’ampolla rettale. Ora sento che si sta formando aria, come sempre del resto dopo la cacca o cacchina pomeridiana.

Comunque sono abbastanza sgonfia oggi.

Mi sto sedendo molto meno sul divano e molto di più per terra, sul divano ci metto il Mac.

Ora potrei uscire… non so nemmeno se fuori c’è il sole o magari è nuvoloso, ho ancora le imposte chiuse, sento i grilli che cantano e stop.

Ho preparato la borsa della palestra.

Devo comprare la carta igienica per mia zia e le salviettine per la mia nonna.

Ancora non trovo le wasa al sesamo, sento moltissimo la mancanza di un cho favorevole.

Dopo le bucce di stanotte riprovo (ancora… per poi averne craving me lo sento scivolare) a non comprare le mele. Le pesche saturnine sono piccine e buone, ma costano troppo, devo virare su altra frutta. Le pesche noci magari (preferisco quelle con il pelo ma non voglio mangiarle perché la buccia è coriacea). Poi ho le mie perine acerbe che mi danno soddisfazione per la masticazione nervosa (quando saranno mature le dovrò conteggiare nell’apporto calorico) e le susine cosce se riesco sempre a gestirmele; le trovo molto dolci ma quando si tratta di frutta dall’albero il cervello rischia di andarmi off ed è meglio se non mi ci avvicino.
Come spiegarlo? Prendete una cosa cui non sapete resistere, perché temete di non riuscirvi o perché sapete che non ce la fate… fate conto che cresca su un albero e pensate di vivere con un bel po’ di alberi dove crescono diverse tipologie di questa roba… ecco come mi sono sempre sentita io. A mia madre faccio l’esempio dell’albero di mortadelline, ma sarebbe = anche l’albero di sigarette per chi ha smesso di fumare o l’albero di bottiglie di vodka per l’alcolista. La stessa identica cosa. Riuscire per me a prendere 10 susine e stop è un passo da gigante allucinante. Così come non aver ancora gettato via tutti i fichi acerbi, che guardo ogni giorno con il terrore di vederli maturi.

Passo al supermercato e vedo tanti cibi che vorrei comprare ma che, essendo da sola, non ho il coraggio di gestire. Uno tra tutti il parmigiano, o a cubetti, o in pezzi, o grattugiato.
Del junk non me ne frega niente.
Poi le fette biscottate Gentilini.
Potrei segnarmi in una settimana di spesa tutte le cose che comprerei e invece non prendo per lo scoramento che mi prende, nei vari super o discount che frequento...

Mamma mia che tristezza che mi faccio… come ho potuto farmi questo?
Rispondi Citando
Vecchio
  (#908)
ile ile Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 1,290
Data registrazione: Jun 2012
Età: 32
Predefinito 04-07-2012, 05:38 PM


perchè vuoi ridurre la verdura??

x le susine ti capisco, a volte è una tortura.

piccolo ot:
ieri ho comprato i wasa al sesamo, il mio fidanzato mi ha chiesto cos'erano e io ho detto che un'amica di fu li mangia e siccome ha un fisico super li dovevo comprare anche io, così se ne è preso un pacchetto anche lui
Rispondi Citando
Vecchio
  (#909)
Acid Angel Acid Angel Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 5,824
Data registrazione: Aug 2010
Età: 43
Invia un messaggio via Skype a Acid Angel
Predefinito 04-07-2012, 10:32 PM


Quote:
Originariamente inviato da ile Visualizza Messaggio
perchè vuoi ridurre la verdura??

Perché mi ci sono rovinata l'intestino... se leggi indietro i post dell'anno scorso di questi tempi, racconto tutto, anche della colonscopia (senza anestesia) che ho dovuto fare


x le susine ti capisco, a volte è una tortura.


Nel mio caso purtroppo è anche compulsione di stampo bulimico...

piccolo ot:
ieri ho comprato i wasa al sesamo, il mio fidanzato mi ha chiesto cos'erano e io ho detto che un'amica di fu li mangia e siccome ha un fisico super li dovevo comprare anche io, così se ne è preso un pacchetto anche lui

Che carina che sei, ma chi ce l'avrebbe il fisico super scusa???
.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#910)
Acid Angel Acid Angel Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 5,824
Data registrazione: Aug 2010
Età: 43
Invia un messaggio via Skype a Acid Angel
Predefinito 04-07-2012, 10:33 PM


Oggi pomeriggio (così come stamani) sono passata da mia nonna, e mentre facevo stretching in palestra mi è venuto l’impulso di tornare, per salutare di nuovo mia zia e farle una sorpresa.

In palestra maluccio, avevo dolore. La pancia era sgonfia ma un po’ dolorante. Ero sgonfia anche prima di cena, a cena come vegetali ho mangiato solo zucchine grigliate (un po’, boh forse l’equivalente di 2 zucchine) e 6 perine acerbe per “riempirmi e masticare” un po’. Ora sono un po’ gonfia ma come ogni sera dopo mangiato.
A metà allenamento ho fatto pipì, come sempre (mi scappa sempre spesso, e quando ho le coliche o la pancia gonfia è come se il gas premesse sulla vescica dandomi uno stimolo più frequente… infatti anche certe notti non faccio vita epr questo), e mi sono scoraggiata per la fatica che ho fatto con le gambe… ho avuto un momento di cedimento… di pianto… però poi mi son ripresa subito.

Boys don’t cry. Ancora.

Per ora sono andata in palestra settimana scorsa 2 volte + 22km in bicicletta come “terzo wo”, erano 10 giorni che non mi allenavo (a parte qualcosa fatto in casa e una sgambata in bicicletta), questa settimana lunedì, ieri e oggi. Domani magari faccio festa e torno venerdì.
Sono in preciclo. Dovrebbero arrivare domani o venerdì, con la pillola c’è sempre costanza. Oggi ero stranamente sgonfia anche nelle caviglie, cosa molto strana direi.
Spero di non svegliarmi stanotte affamata. Mi sveglierò, lo so, ma spero non con agitazione (e voglia di masticare) o proprio con fame.

CENA h. 21.45

150g petto pollo
1 cucchiaino olio
20g riccioli crusca
perine acerbe

TOT 1175 kcal
Rispondi Citando
Vecchio
  (#911)
orange orange Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 15,191
Data registrazione: Apr 2008
Predefinito 04-07-2012, 10:48 PM


E' vero che ne mangi poca, ma la crusca la mangi spesso.

Ed essendo "infestante" non riusciresti a togliere quella a favore di altri cho?

So che certe volte cambiare è dura, però visti i tuoi pasti e la quantità di cho che mangi usare cereali non integrali meno carichi di fibre ti aiuterebbe e basta.

Tanto l'IG del pasto non verrebbe molto influenzato. Primo, mangiandone pochi incide poco, secondo, mangiando insieme pro, verdure e grassi si abbassa molto.

Un po' di fibre in meno da queste fonti ti lascerebbero più "libera" e la verdura sarebbe meno traumatica...spero.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#912)
Acid Angel Acid Angel Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 5,824
Data registrazione: Aug 2010
Età: 43
Invia un messaggio via Skype a Acid Angel
Predefinito 04-07-2012, 11:25 PM


Fili dell'IG non mi interessa nulla, so molto bene che è stato superato dal carico glicemico, io ne faccio una questione di volume di cibo in rapporto alle kcal. Spero di ritrovare le mie wasa al sesamo (le normali sono troppo poco favorevoli in termini di kcal), e poi sto mangiando spesso pane BIANCO...

A me non sembrava molta la crusca ma forse è troppa.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#913)
Acid Angel Acid Angel Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 5,824
Data registrazione: Aug 2010
Età: 43
Invia un messaggio via Skype a Acid Angel
Predefinito 05-07-2012, 12:12 AM


Aggiunta: segnalo un piatto di zucchine cotte brutalmente al microonde con poi aggiunta di sale e aglio in polvere, pappate poco fa; la verdura stasera era decisamente poca. Tra l'altro non dovendo uscire, me ne frego della pancia gonfia, che puntualmente più ci penso e più si dilata...
Rispondi Citando
Vecchio
  (#914)
Acid Angel Acid Angel Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 5,824
Data registrazione: Aug 2010
Età: 43
Invia un messaggio via Skype a Acid Angel
Predefinito 05-07-2012, 07:10 AM


GIOVEDI’ 05 luglio 2012

Pensavo che abito a 10 km scarsi dal mare e quest’anno (nonostante io insegni in una bellissima località di mare tra l’altro) ci sono andata solo 1 volta 1 h e mezzo, con Lorenzo. Poi stop. La gente qui inizia a maggio, io non sono mai stata così precoce, ma gli altri anni ci andavo. Ora sono disinteressata anche a questo, quando chi il mare ce l’ha lontano pagherebbe oro per poterlo raggiungere in mezz’ora di bici o 20 minuti in macchina.

Mamma mia che mal di pancia che ho, scrivo e corro al bagno…

Anche stamani sveglia presto, con fame, perciò è già passata 1 h dalla colazione… cheppalle… come si fa a dormire fino a mezzogiorno, per una volta???

COLAZIONE h 6.00

250g yogurt magro
100g pesca
35g All Bran
6 mandorle

Ho ripensato (ci rimuginavo stanotte) alla crusca… io ho fatto (e non è passato poi molto tempo) periodi in cui ci vivevo a All Bran, parlo di più di 150g al giorno + frutta e verdura, e il mio intestino non ne ha mai risentito troppo. Semmai stavo messa = a ora.

Certo, ero più gonfia in generale, ma la quantità di frutta (superiore a oggi ma mai spropositata a parte le eccezioni delle scorpacciate all’albero d’estate) e verdura (dagli 8 kg al giorno di 4 anni fa fino ai 4 kg fino all’anno scorso. Tutti i giorni…) era molto maggiore e quella mi dava sicuramente fastidio.

Tra l’altro poi se riducessi anche riccioli di crusca e crusca proprio, mi rifugerei di più nella frutta, perché per ora riesco a mangiare 40-50g di pane bianco (il Pema non mi sazia poi molto e anche il pane integrale del panificio ha poca resa, il peso specifico è alto) al giorno, max max 80g, metà a pranzo e metà a cena. Mi è rivenuto il blocco del riso, quando il basmati l’ho smepre adorato e pure il blocco dell’avena. Alla fine devo scegliere il male minore ogni volta per me, a ogni pasto è una lotta.

Ogni giorno mi siedo (quando mi siedo… quando non mi sento così in colpa a mangiare da non riuscire nemmeno a concedermi di apparecchiare e sedermi a tavola con calma) a tavola ed è una lotta, un conflitto tra me e il piatto.
Ogni giorno per 3 (minimo) volte al giorno.
Ogni giorno da 5 anni e un paio di mesi. Fanno circa 2000 battaglie combattute ogni giorno. Sono stanca.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#915)
Acid Angel Acid Angel Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 5,824
Data registrazione: Aug 2010
Età: 43
Invia un messaggio via Skype a Acid Angel
Predefinito 05-07-2012, 05:03 PM


Mattinata impegnata, ho fatto molti giri per mia zia e qualcosa anche per me, ma ancora nulla di definito.

PRANZO h 13.00

Tortino con 200g albumi, 10g crusca, 1 formaggino Mio
35g pane
½ scamorzina
1 cucchiaino olio
250g yogurt
1 noce, 2 mandorle (nello yogurt)
1 pesca piccola (80g)
4 perine acerbe prima di pranzo

Stamani nonostante la diarrea sono stata gonfietta, appena mangiato mi sono gonfiata molto. Nel pomeriggio ho capito che si trattava sì di aria, ma anche di feci, che probbabilmente non ho completato stamani. Ho mangiato come verdura delle zucchine grigliate e 2 pomodori sbucciati, molto meno del mio solito.


SNACK h 16.15

150g yogurt magro
4 mandorle
10g All Bran

Ho finito la frutta…. Sarà il caso ricomprare qualcosa magari… gli All Bran li gradisco di nuovo, li sento dolci nello yogurt al naturale, caramellosi proprio. Avrei potuto mettere nello yogurt i riccioli di crusca al naturale, ma non posso nemmeno pensare, ora, che sentire un vago sapore dolce (che non sia causato dalla frutta) sia un delitto… non posso pensare di ricadere nel loop del dolcificante solo per 10g di cereali con in totale boh 2g di zuccheri. Siamo seri. Certe paure sono proprio stupide.
Forse troppo yogurt, non so. Il gonfiore di oggi cmq non lo collego a quello (ho fatto moltissime giornate solo a latticini o consumando anche quasi 2 kg tra quark e yogurt in passato in un giorno, senza accusare gonfiori particolari), spero solo di svuotarmi.

Purtroppo sono già a 850 kcal, stasera my mum mi avrebbe preparato il pollo, quello con un cucchiaino di olio fa’ già altre 200 kcal. Aggiungendo un soffio di cho arrivo a 1150… mi sa che sforo questa cifra, anche con il “buffer” delle perine acerbe… vediamo un po’…
Rispondi Citando
Rispondi



Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB is Attivo
Smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks are Attivo
Pingbacks are Attivo
Refbacks are Disattivato



Powered by vBulletin Copyright © 2000-2010 Jelsoft Enterprises Limited
Fituncensored Forum - © 2005-2012

-->

Search Engine Optimization by vBSEO 3.0.0