Vai Indietro   FitUncensored Forum >
Personal pages
> Work in Progress
REGISTRATI FAQ Calendario Personal Trainer Gratis Segna come Letti

Work in Progress Dove postare il proprio programma di preparazione atletica, le proprie esperienze, il proprio diario personale.

Ciao amico visitatore, cosa aspetti? Apri una discussione subito nella sezione Work in Progress

Rispondi
 
LinkBack Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio
  (#1)
Osaki_ Osaki_ Non in Linea
ParentalAdvisoryMember
 
Messaggi: 330
Data registrazione: Sep 2015
Località: Caserta
Età: 23
Invia un messaggio via Skype a Osaki_
Predefinito Osaki's Diary~ - 21-09-2015, 05:22 PM

Osaki's Diary~


Salve di nuovo a tutti.

Come primo post cercherò di fare un piccolo excursus su me e l'attività fisica, così da rendere certi pensieri/meccanismi più facili da capire. (In caso sia una noia, potete tranquillamente passare alla fine )


Prima del 2012, ero la solita persona che andava in palestra un mese sì e due no, nonostante ce l'avessi sotto casa e che mio padre fosse il proprietario. Sono alta 1.62cm e a quei tempi pesavo sui 65kg. Spesso mi diceva che sarei dovuta scendere perchè ero in carne (per non dire di peggio) e sarei dovuta dimagrire di qualche kg.
Mio fratello comincia con il BodyBuilding, così nel 2012 mi decido anche io a scendere finalmente in palestra e liberarmi di quei kg di troppo. Non ero per niente seguita (classico, anche se sei in famiglia) quindi facevo attrezzi un po' a caso e salivo su parecchi aggeggi aerobici. Comincio la dieta. Perdo i primi kg, ma cominciano anche a fare casini. Tolgo questo, tolgo quello e alla fine... togli (quasi) tutto. Le ore in palestra aumentano fino a diventare 3, di cui 1h e mezza solo di camminata abbastanza sostenuta. I kg continuano a scendere ed il mio obiettivo era il peso forma (55kg). Comincia anche il conteggio calorico, le pesate giornaliere... Alla fine dei "giochi" arrivo a questi famosi 55kg. Peccato che ci ero arrivata con 8-900 cal al giorno, niente cena, qualche digiuno giornaliero qua e là, senza dimenticare l'attività fisica sempre presente (con conteggio delle calorie consumate e con un netto calorico di 0 tre volte alla settimana). Finalmente sono ai miei agognati 55kg, ma non mi bastano più. Comincio ad avere anche problemi mestruali, problemi di umore. Riconosco di avere un "problema", lo so già da tempo, ma sono l'unica a saperlo in casa... e probabilmente terrò con me questo segreto per sempre. L'estate scorsa decisi di chiedere aiuto sul web e così conobbi Acid Angel. Mi stilò una dieta abbozzata di 1700 cal, perchè era chiaro che le mie 900 cal (al netto settimanale circa 450 cal al giorno) erano troppo poche. Alzo le calorie un po' di botto e sto più attenta ai macronutrienti, finendo con il riprendere ogni singolo kg perso: ritorno a 65kg.
A fine Agosto vado in una nuova palestra. Ci sono degli istruttori che mi danno una scheda da seguire. Andare in palestra mi piace, in fondo mi è sempre piaciuto, anche se facevo troppo. Tuttavia comincio ad essere insoddisfatta di quelle schede. Mi sembra di star facendo quasi nulla, ho obiettivi più alti, io. Su internet trovo una guida che sembra fare al caso mio, 3 mesi di fatica per un corpo abbastanza tonico. Nel frattempo ho aumentato le calorie a 1800. Comincio questa guida. Consiste in esercizi principalmente a corpo libero: push ups, jamp lunges, walking lunges, burpees, jamping jacks, salti con squat, squat con manubri alle mani, insomma, roba in tutte le salse. È stato pesante, ho preso ben 3kg, ma mi ha rinforzata molto, sia come fiato (data la schematizzazione a circuiti con tempo limite di 7 min) che come resistenza. Ne ho giovato tutto sommato, ma conoscendo/vedendo altre persone mi sarei aspettata di meglio dal mio corpo, ma riconosco che siamo tutti diversi.


Ora ho bisogno di cambiare un po'. Non ho ottenuto quello che volevo e dunque devo seguire altre strade: ma quale? In palestra mi daranno di nuovo la stessa scheda (o simile) a circuiti alternato con cardio, senza avere alcun progetto. Non capiscono che non vado in palestra giusto per fare qualcosa e muovermi un po' come fanno molti, ma perché voglio migliorarmi per davvero.
Tuttavia, c'è un problema: il peso. Nell'ultimo mese, su suggerimento di Acid, ho cercato di aumentare le calorie a 2000 almeno 3 volte/sett (non so perché ma ho difficoltà a mangiare così tanto, specie le fonti proteiche classiche -che non amo-), mentre per il resto sempre 1800 cal contati certosinamente e ripartiti in 40%C, 30%P, 30%G. Eppure prendo sempre peso: perché? Persino stamattina ho guadagnato l'ennesimo kg, arrivando a ben 70kg. Il problema non è il peso in sè perché, ok, ci sta che ho migliorato la muscolatura, ma ho un po' la fobia del sovrappeso. Mi domando: posso mai continuare a prendere kg su kg appoggiandomi all'idea "vabbè, tanto è muscolo"? Dov'è il limite? Sarà anche una cosa assurda, ma posso mica arrivare alla soglia dell'obesità e continuare a dirmi che è muscolo e che sto solo migliorando?
Io vorrei solo tornare nel classico normopeso (non nel peso forma) e avere qualche muscolo in evidenza, non in estrema evidenza, ma in evidenza.
Rispondendo @milo (che mi ha fatto domande in Presentazione): non siano se sono obiettivi realistici, che sono in grado di raggiungere, però ci vorrei provare. Per il resto, non lo so: dipendono da me al 100%? Sono positivi? (Spero di sì).

Con questo flusso di coscienza un pochino "confuso", lascio a voi l'ardua sentenza. :P


Rispondi Citando
Vecchio
  (#2)
IlPrincipebrutto IlPrincipebrutto Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 9,659
Data registrazione: Sep 2009
Predefinito 21-09-2015, 05:39 PM


Ciao Osaki_

(un nickname che profuma di esotico).

Benvenuta, spero che la tua permanenza qui sia fruttuosa.

La storia che hai fatto e' piuttosto chiara, il tuo obiettivo un po' meno. Vediamo di dare dei numeri: vuoi perdere peso per arrivare a quanto?

Scusa l'approccio un po' da ingegnere, ma mi pare utile definire i tuoi obiettivi un passo alla volta.

Buona giornata.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#3)
Osaki_ Osaki_ Non in Linea
ParentalAdvisoryMember
 
Messaggi: 330
Data registrazione: Sep 2015
Località: Caserta
Età: 23
Invia un messaggio via Skype a Osaki_
Predefinito 21-09-2015, 10:53 PM


Non mi interessa del numerino in sè, quanto di tornare al normopeso. Anzi, ad essere sincera se vedessi frutti in altri parametri (tipo i cm, rimasti invariati da sempre) forse nemmeno mi preoccuperei così tanto. Il problema è che niente cambia, mentre il peso aumenta e non ho la sicurezza che le cose stiano andando nel verso giusto...
(Mi dispiace essere poco chiara. Io stessa ammetto di non avere le idee molto chiare...)
Rispondi Citando
Vecchio
  (#4)
Acid Angel Acid Angel Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 5,337
Data registrazione: Aug 2010
Età: 38
Invia un messaggio via Skype a Acid Angel
Predefinito 21-09-2015, 11:02 PM


Domattina devo alzarmi prestissimo, quindi mi limito stasera a un saluto velocissimo, ma sai che ti dedicherò il tempo che meriti.
Intanto ti auguro buon diario e in bocca al lupo per l'inizio di questa nuova avventura.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#5)
Osaki_ Osaki_ Non in Linea
ParentalAdvisoryMember
 
Messaggi: 330
Data registrazione: Sep 2015
Località: Caserta
Età: 23
Invia un messaggio via Skype a Osaki_
Predefinito 21-09-2015, 11:03 PM


Tranquilla Vale. Buona giornata per domani e che crepasse questo lupo! ;P
Rispondi Citando
Vecchio
  (#6)
Acid Angel Acid Angel Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 5,337
Data registrazione: Aug 2010
Età: 38
Invia un messaggio via Skype a Acid Angel
Predefinito 21-09-2015, 11:07 PM


Ahahah!
Aggiungo, visto che poi non riesistevo e ho letto:
Il 40-30-30 l'hai scelto da sola però eh, , io ti consigliavo ripartizioni sui grammi per kg di peso. Anche l'aumento delle kcal a suo tempo avrebbe dovuto essere più monitorato.

Purtroppo come sai, ne abbiamo parlato, se esci da un "casino metabolico" c'è il periodo del riguadagno del peso, è durissima da accettare (ci sono passata anche io). Vediamo di ripartire, ci sono molti utenti in gamba qui

Buonanotte!
Rispondi Citando
Vecchio
  (#7)
IlPrincipebrutto IlPrincipebrutto Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 9,659
Data registrazione: Sep 2009
Predefinito 22-09-2015, 10:46 AM


Quote:
Originariamente inviato da Osaki_ Visualizza Messaggio
Non mi interessa del numerino in sè, quanto di tornare al normopeso.
Diciamo che sono de coccio: normopeso cosa vuol dire?

Non e' solo che sono de coccio; senza un numero, non hai alcun elemento oggettivo per dire se il tuo programma di allenamento sta funzionando o meno. Se non vuoi dare un numero al peso, dallo alla circonferenza, o al carico al quale vuoi arrivare in un particolare esercizio.
Un numero ti consente di dire: il programma ha funzionato / ho raggiunto un obiettivo, oppure non ha funzionato / non ho raggiunto l'obiettivo. Inoltre, aiuta a concentrare gli sforzi, a darti una direzione durante gli allenamenti.

Senza un riscontro oggettivo, e' tutto un pochino meno facile.

Buona giornata.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#8)
Acid Angel Acid Angel Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 5,337
Data registrazione: Aug 2010
Età: 38
Invia un messaggio via Skype a Acid Angel
Predefinito 22-09-2015, 09:55 PM


Pri', io ho un'idea su come interpretare quel "normopeso", ma aspettiamo Osaki, magari ce lo spiega bene lei .
Rispondi Citando
Vecchio
  (#9)
Osaki_ Osaki_ Non in Linea
ParentalAdvisoryMember
 
Messaggi: 330
Data registrazione: Sep 2015
Località: Caserta
Età: 23
Invia un messaggio via Skype a Osaki_
Predefinito 22-09-2015, 10:08 PM


Quote:
Originariamente inviato da Acid Angel Visualizza Messaggio
Il 40-30-30 l'hai scelto da sola però eh, , io ti consigliavo ripartizioni sui grammi per kg di peso.
Non a caso, se noti, il tuo nick è lontano anni luce da quei numeri! Ahahahah :P
Ci pensai, feci questa scelta e mi ci sono trovata bene, almeno per quello che era l'obiettivo di quel periodo.
Quote:
Originariamente inviato da Acid Angel Visualizza Messaggio
Anche l'aumento delle kcal a suo tempo avrebbe dovuto essere più monitorato.
È una cosa che ultimamente ho pensato spesso anche io...
Quote:
Originariamente inviato da Acid Angel Visualizza Messaggio
Purtroppo come sai, ne abbiamo parlato, se esci da un "casino metabolico" c'è il periodo del riguadagno del peso, è durissima da accettare (ci sono passata anche io).
Mi rendo conto che è la questione "accettazione" che è predominante. Tuttavia continuo a pensare, possibile che questa fase mi porti così "in là"?


Quote:
Originariamente inviato da IlPrincipebrutto Visualizza Messaggio
Diciamo che sono de coccio: normopeso cosa vuol dire?
Non e' solo che sono de coccio; senza un numero, non hai alcun elemento oggettivo per dire se il tuo programma di allenamento sta funzionando o meno. Se non vuoi dare un numero al peso, dallo alla circonferenza, o al carico al quale vuoi arrivare in un particolare esercizio.
Come "normopeso" cosa vuol dire?
Capisco il tuo ragionamento, ma mettiti nei miei panni: come faccio a saperlo? Come potrei sapere i cm di risultati che ho solo "nella testa"? Dovrei darti le misure di quando non avevo più glutei, femorali, polpacci ecc? Che senso avrebbe? Tanto posso arrivare a quelle misure solo in un modo non sano. Darti il numero dei carichi che vorrei alzare darebbe un numero alla mia forza? Darebbe un parametro della mia fisicità?

Un riscontro oggettivo non possono essere i cm che diminuiscono/crescono a seconda del progetto che si ha? Non può essere una foto pre/post che ti mostra chiaramente che qualcosa, seppur minimo, è cambiato? Certo, oggettivo può essere anche il peso, ma sappiamo tutti quanto sia un parametro parziale e non assoluto. Un obeso di sicuro si affiderà alla bilancia. Un bodybuilder probabilmente no, o almeno solo in parte... No?
Rispondi Citando
Vecchio
  (#10)
Osaki_ Osaki_ Non in Linea
ParentalAdvisoryMember
 
Messaggi: 330
Data registrazione: Sep 2015
Località: Caserta
Età: 23
Invia un messaggio via Skype a Osaki_
Predefinito 24-09-2015, 12:46 AM


Quote:
Originariamente inviato da Acid Angel Visualizza Messaggio
Pri', io ho un'idea su come interpretare quel "normopeso", ma aspettiamo Osaki, magari ce lo spiega bene lei .
Poi mi dici cosa pensavi che io pensassi. Sono curiosa.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#11)
Acid Angel Acid Angel Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 5,337
Data registrazione: Aug 2010
Età: 38
Invia un messaggio via Skype a Acid Angel
Predefinito 26-09-2015, 09:29 AM


Quote:
Originariamente inviato da Osaki_ Visualizza Messaggio
Ci pensai, feci questa scelta e mi ci sono trovata bene, almeno per quello che era l'obiettivo di quel periodo.

Beh, certo, poi uno deve provare e sperimentare. Le proporzioni tra i macro che hai messo, però, possono essere fuorvianti, cioè non garantirti una ripartizione ottimale per certi obiettivi, se si considerano i tuoi dati.
Per esempio, 1800 kcal 40%C, 30%P, 30%G corrispondono a 180g carboidrati, 135g proteine e 60g grassi. Su un peso di 60kg sono "casualmente" ok, anche se le pro sono altine (ma i ipo è cosa giusta), però sono troppo vincolanti se
- hai un altro peso (tu adesso sei più pesante)
- vuoi ottimizzare al meglio i macro, magari distinguendo giorni OFF e ON.

Volendo aumentare a 2000 kcal, abbiamo 200g carboidrati, 150g proteine e 66g grassi, effettivamente più consone a una ripartizione che preveda i grammi di cho/pro/fat per kg di peso corporeo (al tuo peso di oggi).

Ora io non sono espertissima in QUESTA cosa, però credo che il tuo problema sia quello di non aver utilizzato i carboidrati come fonte energetica per lungo tempo. Io Ho abbassato molto le proteine (ti parlo di 1g/kg) e alzato i carboidrati, ho fatto una fatica enorme, sono aumentata di peso (ognuno poi va in là fino a un certo punto) ma poi mi sono stabilizzata. Non so se può funzionare anche su di te.

Il mio metabolismo era probabilmente molto più a terra del tuo, ma la differenza era che io non partivo dal sovrappeso (oggi tu hai un po' di sovrappeso in effetti). La situazione è diversa, è diversa la tua età e, benché simili, le nostre storie metaboliche presentano dei punti di divergenza.

Detto questo, la strategia che hai attuato non ha funzionato. Ora calma e resettiamo tutto, se ti va.


È una cosa che ultimamente ho pensato spesso anche io...

Ecco, la gradualità è fondamentale in questi casi.

Mi rendo conto che è la questione "accettazione" che è predominante. Tuttavia continuo a pensare, possibile che questa fase mi porti così "in là"?

Tu sai quante kcal più o meno devi assumere per mantenerti al peso di oggi? Sei in costante aumento o hai avuto dei momenti di stallo? Voglio dire, magari il tuo TDEE effettivo oggi è boh, di 1600 kcal e con l'attività sportiva che fai 2000 sono troppe. Questo sarebbe un buon punto di partenza. Capisco però che il sovrappeso c'è e lo vuoi togliere. Guarda che 2000 kcal, anche se non ti sembrano molte (e in effetti quando uno c'ha fame sono una miseria ), non sono poi pochissime per una donna, soprattutto se di altezza media.

Come "normopeso" cosa vuol dire?
Capisco il tuo ragionamento, ma mettiti nei miei panni: come faccio a saperlo? Come potrei sapere i cm di risultati che ho solo "nella testa"? Dovrei darti le misure di quando non avevo più glutei, femorali, polpacci ecc? Che senso avrebbe? Tanto posso arrivare a quelle misure solo in un modo non sano. Darti il numero dei carichi che vorrei alzare darebbe un numero alla mia forza? Darebbe un parametro della mia fisicità?

Mi permetto di spezzare una piccola lancia in favore del Principe, persona dal raro acume e dalla sensibilità degna di questo forum (dove le persone hanno un cuore e lo mostrano, come ti ho sempre detto); i suoi interventi possono sembrare provocatori, ma sottendono sempre una volontà molto benevola. Lui vorrebbe veramente capire e visualizzare quale sia il tuo obiettivo; ok, qui si parla sempre di kg da alzare, non di obiettivi estetici e tu - lo capisco - non ti trovi a dire "Il mio obiettivo sono 100kg di stacco da terra". I carichi non danno parametro della tua fisicità, anche se, allenandosi per un certo obiettivo e spostando il focus lontano dall'estetica, poi l'estetica viene di conseguenza. Non ti parlo di un corpo BB, ma di un fisico snello e armonico. E pure con i muscoletti.

Un riscontro oggettivo non possono essere i cm che diminuiscono/crescono a seconda del progetto che si ha? Non può essere una foto pre/post che ti mostra chiaramente che qualcosa, seppur minimo, è cambiato?

Certo, questo è un riscontro in progress, ma si parlava di obiettivo. Un obiettivo potrebbe essere rientrare nei jeans di 4 anni fa, cosa che comporterebbe una modifica del tuo corpo, il tuo corpo di oggi. Dare le misure che avevi quando eri l'ombra di te stessa è il peggior errore che puoi fare. Distaccarti dall'idea di voler tornare vicina a QUELLA te stessa è il miglior regalo che puoi farti.
Come fare?
Non lo so.
O meglio, a me è capitato, finalmente dico io, dopo anni a dire che non mi interessava più, ma rodendomi dentro perché mi ci sarei voluta avvicinare. Mi è capitato perché poi vai avanti e dal tunnel esci, e capisci TANTE cose. Il percorso non è facile ma lo possiamo fare tutte. Tutte. E ti conosco, seppur poco, abbastanza per capire che hai una bella testolina, quindi la farai lavorare nella direzione giusta.


Certo, oggettivo può essere anche il peso, ma sappiamo tutti quanto sia un parametro parziale e non assoluto. Un obeso di sicuro si affiderà alla bilancia. Un bodybuilder probabilmente no, o almeno solo in parte... No?


Hai ragione. Diciamo però che un BB che sia bello tirato HP+qualcosa è molto probabile che sia supportato (e qui taccio per non violare il Regolamento) o che abbia ANNI di allenamento e sacrifici alimentari alle spalle.
Non parliamo poi delle modelle fitness e bikini che salgono sul palco, hanno quella condizione (ehm... devo tacere ) un giorno all'anno o comunque i giorni delle gare, il resto dell'anno sono molto più coperte. E mangiano molto perché... (...). Insomma, non guardiamo a certi esempi, parliamo di noi comuni mortali, spogliandoci dell'ingenuità.
Soprattutto, poniamoci obiettivi che possiamo mantenere senza fare sacrifici enormi.
Nel caso di una persona normale che si allena e ha altro nella vita, diciamo che con il BMI un margine di correttezza ce l'abbiamo. Quindi anche un peso (se non spari 40kg, ovvio) può essere un parametro ragionevole, e sotto ti dico cosa intendo io per normopeso nel tuo caso.

Quote:
Originariamente inviato da Osaki_ Visualizza Messaggio
Poi mi dici cosa pensavi che io pensassi. Sono curiosa.

Allora, nel tuo caso il BMI può sicuramente aiutarci a definire un range di normopeso, anche se tu fossi sedentaria. Per rientrare nella fascia più alta del normopeso ci sono 5kg da buttare giù. Ti dico la fascia più alta (BMI 24,9) perché ti alleni e sicuramente hai massa muscolare, perciò probabilmente basterebbe perdere relativamente poco in termini di kg sulla bilancia per ottimizzare il tutto.
Probabilmente, da allenata, se tu fossi HP (sui 62kg) ti vedresti molto bene. Scendere più sotto, boh, dovresti vedere tu in base a come reagisce il tuo corpo con dieta e allenamento.

Quello che c'è da dire è che, inutile nascondersi dietro a un dito, il sovrappeso c'è (anche se poco) e, non essendo tu una BB ( ), immagino che ci sia dell'adipe da smaltire.

Un obiettivo (suddivisibile in micro-obiettivi) potrebbe essere:

- Trovare un'alimentazione che non mi faccia soffrire la fame e che mi permetta di iniziare un lento e graduale dimagrimento
- Trovare un allenamento che supporti il mio dimagrimento, in modo da non farmi fare l'effetto palloncino sgonfio e - SOPRATTUTTO - che sia intenso da permettermi di non dover mangiare troppo poco

Insomma, meglio allenarsi un po' di più che togliere 200 kcal, soprattutto in questa fase della tua vita in cui, immagino, tempo per allenarti tu lo abbia (compatibilmente con le lezioni universitarie)

- Cercare di ragionare in obiettivi riferiti all'allenamento piuttosto che in obiettivi fisici. Correre per almeno 20 minuti di fila, imparare l'Over Head Squat, eccetera. Un corpo efficiente, flessibile e forte è un corpo che si rimette in moto (anche nel metabolismo) e reagisce a tutti gli stimoli. In più, se la testa non è focalizzata sul grasso delle cosce, lo stress diminuisce e inizi a vedere risultati.

So che le mie sembrano solo belle parole, ma piano piano spero di aiutarti.
Buon sabato!

PS. Ci scrivi nel dettaglio come ti alleni e come stai mangiando? Riguardo all'alimentazione, quanto riesci ad aderire al tuo schema?
Rispondi Citando
Vecchio
  (#12)
Osaki_ Osaki_ Non in Linea
ParentalAdvisoryMember
 
Messaggi: 330
Data registrazione: Sep 2015
Località: Caserta
Età: 23
Invia un messaggio via Skype a Osaki_
Predefinito 26-09-2015, 06:47 PM


Quote:
Originariamente inviato da Acid Angel Visualizza Messaggio
Tu sai quante kcal più o meno devi assumere per mantenerti al peso di oggi? Sei in costante aumento o hai avuto dei momenti di stallo?
Allora, ho sovrapposto i pesi e il diario alimentare e posso dirti che:
nei mesi Novembre-Dicembre-Gennaio con 1400kcal sono rimasta tra i 65-66kg
a Febbraio con 1600kcal presi il primo kg (67.5kg)
ad Aprile con 1800kcal ne presi un altro (68.7kg)
fino alla fine di Giugno sono rimasta così, tra i 68kg
fine Luglio sempre 1800kcal ma un altro kg
e poi in Agosto ho provato ad arrivare a 2000kcal con pochi successi e in questo mese ho provato ad arrivarci almeno nei giorni ON e ho preso l'ultimo kg.

Dunque l'unico momento di stallo è stato con 1800kcal al giorno per 3 mesi, anche se il mese dopo con più o meno le stesse calorie sono aumentata comunque.

Quote:
Originariamente inviato da Acid Angel Visualizza Messaggio
Certo, questo è un riscontro in progress, ma si parlava di obiettivo. Un obiettivo potrebbe essere rientrare nei jeans di 4 anni fa, cosa che comporterebbe una modifica del tuo corpo, il tuo corpo di oggi. Dare le misure che avevi quando eri l'ombra di te stessa è il peggior errore che puoi fare. Distaccarti dall'idea di voler tornare vicina a QUELLA te stessa è il miglior regalo che puoi farti.
Appunto! Il mio era un intendere che le uniche misure che ho, sono di quel periodo, ed è inutile che le dia perché: primo, non ci voglio ritornare; secondo, anche se volessi è impossibile perchè la composizione corporea sarebbe completamente differente, quindi non ha proprio senso.
Non voglio tornare vicina a "quella" me stessa, perché ora mi nutro. Ho superato già quella fase.

Quote:
Originariamente inviato da Acid Angel Visualizza Messaggio
Un obiettivo (suddivisibile in micro-obiettivi) potrebbe essere:

- Trovare un'alimentazione che non mi faccia soffrire la fame e che mi permetta di iniziare un lento e graduale dimagrimento

- Trovare un allenamento che supporti il mio dimagrimento, in modo da non farmi fare l'effetto palloncino sgonfio e - SOPRATTUTTO - che sia intenso da permettermi di non dover mangiare troppo poco.

Insomma, meglio allenarsi un po' di più che togliere 200 kcal, soprattutto in questa fase della tua vita in cui, immagino, tempo per allenarti tu lo abbia (compatibilmente con le lezioni universitarie)
Esattamente! E anche se non ci fosse, il tempo lo faccio uscire con la forza di volontà.

- Cercare di ragionare in obiettivi riferiti all'allenamento piuttosto che in obiettivi fisici. Correre per almeno 20 minuti di fila, imparare l'Over Head Squat, eccetera. Un corpo efficiente, flessibile e forte è un corpo che si rimette in moto (anche nel metabolismo) e reagisce a tutti gli stimoli. In più, se la testa non è focalizzata sul grasso delle cosce, lo stress diminuisce e inizi a vedere risultati.
Questa è un po' più difficile in questo momento. Però ci proveremo.
Quote:
Originariamente inviato da Acid Angel Visualizza Messaggio
PS. Ci scrivi nel dettaglio come ti alleni e come stai mangiando? Riguardo all'alimentazione, quanto riesci ad aderire al tuo schema?
Per quanto riguarda l'alimentazione più o meno è suddivisa così:

Colazione
250gr di latte ps
40gr di avena/crusca frumento/4-6 biscotti/muesli (quando ce l'ho)
caffè zuccherato (a volte nemmeno c'è)

Pranzo
60/80gr di pasta integrale condita
200/250gr di carne/pesce (condito) o 300gr di ricotta o 250gr albumi+2 uova
2 frutti medio/grandi

Snack
200gr di Fage 0% + cacao/caffè solubile
10/20gr di frutta secca/cioccolato 70%

Cena
200/250gr di carne/pesce (condito) o 2 mozzarelle light o 250gr albumi+2 uova o 100gr di seitan
Verdure a caso condite
60gr di pane integrale
Tisana calda

Ovviamente questo è uno schema molto stilizzato e a seconda di come mi trovo con i macro aumento/dimuisco le dosi oppure cambio cibo con altro ecc.
Nei giorni OFF con un obiettivo di 1800kcal riesco ad aderire a pieno regime in kcal e macro. Negli ON in cui ho provato ad arrivare a 2000kcal non sempre riesco ad arrivare alla quantità proteica prefissata, quindi capita che riesca ad arrivare a 1900kcal abbondanti.

Per quanto riguarda l'allenamento è più complicato: le schede sono diverse per ogni giorno perchè è un allenamento graduale di 3 mesi e non saprei quale descrivere (3 schede/week: legs, arms, abs - i giorni pari ultimamente sto facendo degli HIIT, prima dell'estate camminavo per 40min a passo svelto).
Casomai comincio con il descrivere l'allenamento di questa settimana (ultima settimana del 3 mese), poi se vuoi/volete sapere altro, ditemi.

LEGS

1° circuito x 2volte (in 7min): 30 weighted step ups, 15 double bench jumps, 20 medicine ball crab walk, 20 split squat,
2° circuito x 2volte (in 7min): 15 burpee+pushup+bench jump, 15 medicine ball squat press, 24 180 degrees jump squat, 30 x jumps

ARMS
1° circuito 2volte (in 7min): 15 dumbell squat&press, 36 commando, 20 lay down push ups+tuck jum, 20 decline push ups
2° circuito 2volte (in 7min): 24 spider push ups, 30 triceps dips (piedi alzati), 15 burpees, 20 in&out push ups

ABS
1° circuito 2volte (in 7min): 30 snap jumps, 16 spider push ups, 40 scissor kiks, 30 bench hops
2° circuito 2volte (in 7min): 20 straight leg raises, 20 straight les jackkinfes, 20 weighted bent leg jakknifes, 15 burpee+push up+bench jump

Ecco: Acid, se non capiscono, traduci tu, eh! Ahahahahahah!
Rispondi Citando
Vecchio
  (#13)
asama000 asama000 Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 1,378
Data registrazione: Oct 2009
Località: Toscana - Livorno
Età: 47
Predefinito 28-09-2015, 02:48 PM


Ciao ho letto un po' il tuo diario e ora che hai postato l'allenamento ti posso chiedere alcuni dettagli. Dunque ti alleni tre volte a settimana con i circuiti per un tempo totale a seduta di (2*7+2*7)= 28 minuti più altri circuiti HIIT o blanda attività aerobica negli altri giorni. Visto così il tuo è un allenamento con grossa componente aerobica rispetto alla forza ma a mio avviso con uno stimolo (aerobico) piccolo.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#14)
Osaki_ Osaki_ Non in Linea
ParentalAdvisoryMember
 
Messaggi: 330
Data registrazione: Sep 2015
Località: Caserta
Età: 23
Invia un messaggio via Skype a Osaki_
Predefinito 28-09-2015, 04:19 PM


Quote:
Originariamente inviato da asama000 Visualizza Messaggio
Visto così il tuo è un allenamento con grossa componente aerobica rispetto alla forza ma a mio avviso con uno stimolo (aerobico) piccolo.
Mi spieghi un po' questo concetto? Da come ho capito, nonostante io faccia molto cardio, il mio corpo ne riceve pochi stimoli/benefici. Ho detto giusto? Se sì, allora come migliorare lo stimolo aerobico (se credi/credete possa essere utile migliorarlo)?

Edit: non vedo domande, chiedimi tutti i dettagli che vuoi.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#15)
asama000 asama000 Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 1,378
Data registrazione: Oct 2009
Località: Toscana - Livorno
Età: 47
Predefinito 28-09-2015, 06:01 PM


Quello che intendo è che un lavoro aerobico di circa 30' tre volte alla settimana forse non incide abbastanza sul bilancio delle calorie.
Più in particolare penso che i circuiti servano come lavoro generale di mobilità, resistenza specifica e capacità di lavoro ma non incidano molto sulla forza.
La corsa è un ottimo mezzo per consumare calorie e per migliorare aerobicamente. Correre all'aperto secondo me ha anche un effetto psicologico positivo.
Sicuramente bisogna vedere cosa vuoi ottenere tu. Se non ho capito male vorresti un corpo 'tonico' e 'definito'. Alternare vari stimoli (circuiti, corsa, pesi) forse ti può essere utile per la varietà e per incrementare le varie componenti della 'fitness'.
Rispondi Citando
Rispondi



Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB is Attivo
Smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks are Attivo
Pingbacks are Attivo
Refbacks are Disattivato



Powered by vBulletin Copyright © 2000-2010 Jelsoft Enterprises Limited
Fituncensored Forum - © 2005-2012

-->

Search Engine Optimization by vBSEO 3.0.0