Vai Indietro   FitUncensored Forum >
Personal pages
> Work in Progress
REGISTRATI FAQ Calendario Personal Trainer Gratis Segna come Letti

Work in Progress Dove postare il proprio programma di preparazione atletica, le proprie esperienze, il proprio diario personale.

Ciao amico visitatore, cosa aspetti? Apri una discussione subito nella sezione Work in Progress

Rispondi
 
LinkBack Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio
  (#1666)
novellino novellino Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 4,438
Data registrazione: Oct 2009
Predefinito 10-09-2013, 09:13 PM


Ciao Valentina ,
mi dispiace per questa notizia , che sicuramente non è una bella notizia .
Però da questo a definirsi "rottame" ce ne vuole.... hai un problema forse non risolvibile al 100% , ma cmq risolvibile .
Sicuramente Lorenzo ti sarà vicino non soltanto come fidanzato ( prossimo marito) ,e questo ti aiuterà molto .
In bocca al lupo .
Un'abbraccio


Rispondi Citando
Vecchio
  (#1667)
Doc Doc Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 11,284
Data registrazione: Sep 2009
Località: Lombardia
Età: 57
Predefinito 10-09-2013, 09:39 PM


Quote:
Originariamente inviato da Acid Angel Visualizza Messaggio
Ti chiederei cosa faresti tu se fossi al mio posto, però forse non sarebbe giusto e ti metterei in difficoltà visti i miei trascorsi e considerando che ogni cosa la posso travisare, lo so
Non ho problemi a dirti cosa farei io (se quella risonanza fosse la mia), poi tu puoi valutare come ritieni le mie parole:
Io (con una grande sofferenza nel cuore) accetterei di "giocare" con le carte che mi sono state servite.
Appenderei il bilanciere al chiodo... sigh ... e mi dedicherei ad una intensa attività di nuoto.
Nel frattempo sentirei, per scrupolo, un neurochirurgo; per un inquadramento completo del problema.

Quote:
Originariamente inviato da Acid Angel Visualizza Messaggio
Sto cadendo praticamente a pezzi, sono un carretto a nemmeno 33 anni.
Benebenebenebene.
Un ernia non dipende dall' età, purtroppo può capitare indistintamente a chiunque.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#1668)
vodka vodka Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 750
Data registrazione: Nov 2011
Località: Torino
Età: 39
Predefinito 11-09-2013, 12:08 AM


Forza Acid coraggio. E ce ne vuole per situazioni del genere quando si adora fare sport...anche dovesse essere nuoto per sempre son sicura che spaccherai anche lì
Rispondi Citando
Vecchio
  (#1669)
DesperateGymwife DesperateGymwife Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 2,699
Data registrazione: Aug 2009
Predefinito 11-09-2013, 10:34 AM


Cavolo, mi associo al dire merd@!
Ma da perfetta ignorante in materia non so quali conseguenze possa comportare, o quali rischi se uno ignora il tutto e continua a fare come sempre .
E' proprio necessario smettere l'allenamento con i pesi? Non è sufficiente limitare i carichi o escludere solo certi esercizi?
Qui chiedo a Doc, ovviamente...
Rispondi Citando
Vecchio
  (#1670)
spike spike Non in Linea
UncensoredModerator
 
Messaggi: 18,851
Data registrazione: Apr 2008
Località: Arezzo
Età: 48
Predefinito 11-09-2013, 10:38 AM


Dai vale, non è certo una bella notizia pero... ora sai cos'hai, smetti di fantasticare, sai qul'è il problema, si può campare benissimo anche così, ci vuole un po' a capire la nuova dimensione e poi e poi...coem scrive ironpaolo non è che il tuo stato sia proprio così immutabile come viene terrorizzato. Con questo non voglio darti una vana speranza di guarigione, non è proprio così, però le cose migliorano con il tempo.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#1671)
Evil Popy Evil Popy Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 790
Data registrazione: May 2012
Predefinito 11-09-2013, 10:44 AM


Io non ho potuto mai fare pesi perchè a 16 anni un ubriaco mi ha centrato passando con il rosso ad oltre 70km/h, nemmeno se ne era accorto e non ha neppure frenato se non dopo aver sentito il tonfo. ho la schiena torta come delle scale a chiocciola, sterno che è dal lato sx sporgente verso l' interno (questo crea una leggera asimmetria, una tetta è un po più grossa dell' altra) il collo non lo giro più tanto bene a sx e difatti non posso dormire a testa in giù girato da quella parte (pare che 2 vertebre cervicali siano un po spostate, dimenticavo che 1 anno di collare ha peggiorato di molto una lieve scoliosi, e per non farmi mancare niente ho pure una malformazione congenita che non saprei spiegare ma che mi rende la gamba dx 1 o 2cm più corta dell' altra, ciò mi ha fatto interrompere calcio e nuoto che facevo a livelli agonistici, ovviamente non se ne parla di alzare nemmeno 5kg, e tu ti lamenti?
Rispondi Citando
Vecchio
  (#1672)
orange orange Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 15,182
Data registrazione: Apr 2008
Predefinito 11-09-2013, 12:04 PM


Dio li fa e poi li accoppia, quando andrete a vivere insieme cercate almeno di bloccarvi a giorni alterni se no è un casino.


Come ti ho detto sul mio diario guarda le cose positive che hai, futuro marito, famiglia, cane, casa, lavoro che ti appaga ecc., non ti sistemano la schiena ma ti danno un quadro generale meno grigio.
Poi per lo sport qualcosa si trova, rinunciare ad una passione è dura ma magari scopri qualcosa di nuovo.
Oltre al nuoto potresti fare fit walking o nordic walking, poi ci sarà sicuramente altro e non è il momento di valutare cosa farai.
Senti il medico e vedi cosa ti esclude categoricamente di fare.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#1673)
Doc Doc Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 11,284
Data registrazione: Sep 2009
Località: Lombardia
Età: 57
Predefinito 11-09-2013, 12:37 PM


Quote:
Originariamente inviato da DesperateGymwife Visualizza Messaggio
Ma da perfetta ignorante in materia non so quali conseguenze possa comportare, o quali rischi se uno ignora il tutto e continua a fare come sempre .
E' proprio necessario smettere l'allenamento con i pesi? Non è sufficiente limitare i carichi o escludere solo certi esercizi?
Qui chiedo a Doc, ovviamente...
Se si ignorasse un problema così, il rischio sarebbe una progressione dell ernia che potrebbe comprimere più strutture.
Io ho sempre detto che con un po' di mal di schiena mi sarei allenato lo stesso, ed è vero, perchè se si tratta di un dolore muscolare, al di la del dolore stesso non ci sono altri rischi.
Un ernia, invece, oltre al dolore, può portare a deficit motori se viene ignorata o , peggio ancora, sovraccaricata. Mentre un ernia non sollecitata permette una vita normale (con qualche accortezza ).
Rispondi Citando
Vecchio
  (#1674)
Acid Angel Acid Angel Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 5,821
Data registrazione: Aug 2010
Età: 43
Invia un messaggio via Skype a Acid Angel
Predefinito 11-09-2013, 02:26 PM


In pratica ho una cosa irreversibile?

Io non avevo capito...

Ok. Ci sentiamo tra un po'.

Grazie a tutti.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#1675)
Desy88 Desy88 Non in Linea
Rookie
 
Messaggi: 20
Data registrazione: Sep 2013
Età: 36
Predefinito 11-09-2013, 03:01 PM


Vale, innanzitutto ti dico che il mio fidanzato (che ha 32 anni) ha un'ernia cervicale da qualche anno, quindi non dipende dall'età purtroppo. All'inizio è stata parecchio dura, poi con varie terapie e massaggi è riuscito ad evitare l'intervento. Adesso ci convive, sa che non può fare determinate cose e che appena si infiamma deve andare dal fisioterapista.

Per il resto io non me la sento di dirti "E che sarà mai? C'è di peggio nella vita, accettalo e trova delle alternative". Non te lo dico perché so cosa significa rinunciare ad una passione, per non dire ad una "dipendenza". Lo scorso anno non ho potuto correre per qualche mese ed è stato un dramma per me, quindi capisco perfettamente come puoi sentirti. Per questo ti dico solo che ti sono vicina. Un abbraccio.

Desirée
Rispondi Citando
Vecchio
  (#1676)
Doc Doc Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 11,284
Data registrazione: Sep 2009
Località: Lombardia
Età: 57
Predefinito 11-09-2013, 03:12 PM


Quote:
Originariamente inviato da Acid Angel Visualizza Messaggio
In pratica ho una cosa irreversibile?
L' ernia del disco può non essere "irreversibile" in senso stretto, ma potrebbe anche avere una sua evolutività (vedi ad esempio l' ernia espulsa o una riduzione della stessa ernia con determinati tipi di attività), però quel disco L4L5, sarà sempre un punto delicato.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#1677)
DesperateGymwife DesperateGymwife Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 2,699
Data registrazione: Aug 2009
Predefinito 11-09-2013, 03:31 PM


Quote:
Originariamente inviato da Doc Visualizza Messaggio
Se si ignorasse un problema così, il rischio sarebbe una progressione dell ernia che potrebbe comprimere più strutture.
Io ho sempre detto che con un po' di mal di schiena mi sarei allenato lo stesso, ed è vero, perchè se si tratta di un dolore muscolare, al di la del dolore stesso non ci sono altri rischi.
Un ernia, invece, oltre al dolore, può portare a deficit motori se viene ignorata o , peggio ancora, sovraccaricata. Mentre un ernia non sollecitata permette una vita normale (con qualche accortezza ).
Capisco...grazie del chiarimento Doc.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#1678)
Lorenzo Lorenzo Non in Linea
UncensoredModerator
 
Messaggi: 3,101
Data registrazione: Apr 2005
Località: vicino al mare
Età: 47
Predefinito 11-09-2013, 03:38 PM


Premesso che io sono un ipocondriaco del cazzo...
Onestamente ragazzi non vedo perchè "terrorizzare" qualcosa...soprattutto a Valentina che è già ampiamente circondata da varie ossessioni.
pensate davvero che prendendo un campione di persone sane o che si credono tali, che non soffrono di mal di schiena o che ne soffrono ogni tanto tutti abbiano una schiena sana facendo dei raggi o un rmn?

volete vedere la mia situazione della schiena? raggi e rmn ?

stiamo parlando di una supersportiva che si ammazza di pesi e fa attività agonistiche logoranti? sappiamo da quando ha la schiena con una protusione? 1 mese 1 anno 10 anni?
la cosa peggiore che può avere fatto (e certo è stata una cazzata) è essersi allenata con i sacchi di pellet. quello stiamo certi non lo farà più...

ma il resto? sta facendo pump. garantisco che fa sempre i movimenti in modo perfetto e soprattutto lavora a peso corporeo (i carichi sono bassissimi) e davvero mi domando se l'impatto "negativo" sulla schiena del pump o delle camminate in salita sia peggiore dello stare seduti 8-10 ore in ufficio...in realtà una risposta me la darei già.

Io credo che la prima cosa da fare sia andare a valutare insieme a un ortopedico la rmn, insieme all'attività fisica che fa, che ha fatto e alla sintomatologia che, ad oggi, è in fase regressiva. L'ortopedico eventualmente valuterà se sia il caso fare una visita dal neurochirurgo (ne dubito).

Consapevole per altro della SOLITA, pesante, scontata e inutile frase che qualsiasi medico (che spesso hanno poca o nessuna esperienza a livello sportivo) le direbbe: faccia nuoto...

basta basta basta!
(io mi blocco anche se faccio nuoto. non posso fare più una mazza..)
e soprattutto fare nuoto "genericamente" non va neppure bene perchè occorrerebbe scegliere il solo dorso...

sulla schiena non si scherza e io ne so qualcosa. Ma, tra il resto, scusate, ma non siamo un po' troppo avanti a parlare già (???) di ernia del disco da operare...dai ragazzi, vi prego, pls, pls pls pls ...
Rispondi Citando
Vecchio
  (#1679)
DesperateGymwife DesperateGymwife Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 2,699
Data registrazione: Aug 2009
Predefinito 11-09-2013, 04:05 PM


Lorenzo, mi hai tolto le parole di bocca.
Poi per fortuna, e incrociando le dita, sono poco esperta di mal di schiena (anche se ultimamente ne ho fatto anche io conoscenza ), quindi non volevo fare la figura di quella che minimizza i problemi altrui...

Però anche io prima di vedere questo esito come una condanna alla sedentarietà (o al solo nuoto) ci andrei molto piano. Magari si tratta solo di escludere alcuni esercizi, o escludere la ricerca del massimo carico possibile, ma tantissime persone convivono con problemi di schiena senza per questo rinunciare all'attività fisica.
E come dici tu di schiene perfette alle indagini strumentali se ne trovano poche, oppure si trovano persone che apparentemente non hanno "niente" ma patiscono mal di schiena per anni e anni...
Rispondi Citando
Vecchio
  (#1680)
Doc Doc Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 11,284
Data registrazione: Sep 2009
Località: Lombardia
Età: 57
Predefinito 11-09-2013, 07:06 PM


Lorenzo, c'è veramente poco da risponderti, salvo il fatto che non vi inqueterò mai più con le mie solite , pesanti e inutili frasi.

Però se uno scrive in un forum pubblico il dubbio che qualcuno (persino noi incompetenti) possa rispondere c'è.

Io non ho detto a Valentina di fare nuoto. Impara a leggere, prima di partire con delle farneticazioni. Io, per rispondere a lei che mi chiedeva cosa avrei fatto io, ho detto che IO avrei interrotto i pesi e che io mi sarei dato al nuoto.
Rispondi Citando
Rispondi



Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB is Attivo
Smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks are Attivo
Pingbacks are Attivo
Refbacks are Disattivato



Powered by vBulletin Copyright © 2000-2010 Jelsoft Enterprises Limited
Fituncensored Forum - © 2005-2012

-->

Search Engine Optimization by vBSEO 3.0.0