Vai Indietro   FitUncensored Forum >
Personal pages
> Work in Progress
REGISTRATI FAQ Calendario Personal Trainer Gratis Segna come Letti

Work in Progress Dove postare il proprio programma di preparazione atletica, le proprie esperienze, il proprio diario personale.

Ciao amico visitatore, cosa aspetti? Apri una discussione subito nella sezione Work in Progress

Rispondi
 
LinkBack Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio
  (#2536)
Acid Angel Acid Angel Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 5,742
Data registrazione: Aug 2010
Età: 42
Invia un messaggio via Skype a Acid Angel
Predefinito 05-03-2015, 06:49 PM


Lunedì col cavolo che il ginocchio stava meglio, anzi, un dolore così acuto non l'avevo mai provato - in quel punto del mio corpo - , zoppicavo al solo camminare sia da fredda che da calda. Ho telefonato al fisio che via via ha seguito me e Lorenzo e il martedì alle 12 mi ha dato appuntamento.

Martedì stavo già un pelo meglio, ma roba di poco.

Come l'altra volta, anche se il dolore era un po' spostato, trattasi di infiammazione al popliteo, per fortuna in fase lieve e iniziale, sebbene il dolore fosse piuttosto invalidante. Mi ha manipolata, mi ha messo il tape drenante e mi ha guardato di nuovo lo psoas, che era contratto, ancora, ancora... Toccandomi il ventre ha sentito forte contrazione al colon discendente, ma non mi sorprende affatto.

Abbiamo provato a ricostruire: Lo psoas si contrae, ormai l'abbiamo capito, per via dei guai intestinali (va beh, semplifico), a causa di questo l'appoggio è falsato, infatti ho qualche problemino alla rotula destra, così carico diversamente anche sul ginocchio sinistro e da lì l'infiammazione.

Mi ha consigliato di stare buona per qualche giorno, seguendo sempre il dolore, cioè se ho dolore non far nulla. Ok qualsiasi cosa per la parte superiore, in modo specifico, poi, mi ha consigliato di fare leg extension per rafforzare il vasto mediale, che mi stabilizzerebbe la rotula. Oppure flessioni con cavigliere.
Io ho guardato un po' in giro e ho visto che il primo quarto di squat agisce maggiormente sul vasto mediale, quindi opterei per quello, come esercizio per potenziare la parte.

Mercoledì, cioè ieri, giornata piena a scuola, 13 ore fuori. Giornata tosta con la pancia, blocco totale con crampi tutto il giorno e dolore. Stamani un po' meglio, così come dopo pranzo.
Per ora il ginocchio è in miglioramento ma non posso dire di stare bene, quindi prendo questa settimana come stop. E posso dire una cosa? Psicologicamente mi sento sollevata, perché, nella mia testa, mi sento "giustificata" (ma che C A Z Z O di ragionamento, mi schiaffeggerei da sola) a non fare nulla di sportivo, perché il ginocchio mi fa oggettivamente male e rischierei di far peggio. Andare in palestra per fare addominali e curl (o altro solo per l'upper) è una cosa che non mi interessa, quindi ok così.

Poi oggi è stata una giornatina abbastanza piena di scariche adrenaliniche, per così dire.
Sveglia ufficiale alle 5.40, reale alle 3.20 per il vento. Non mi riaddormento e mi alzo, pulisco la stufa a pellet, tanto per.
Poi all'ora giusta mi inizio a preparare, colazione, cacca, cacca, cacca, vestizione, esco, bacino a Tracy e poi la sorpresa... Copio quello che ho scritto nel mio stato FB, perdonatemi la mancanza di inventiva.

Prefazione: Tracy non ha paura del vento, per fortuna Emoticon smile
Casa mia:
- Albero divelto che impediva il passaggio dello stradello, stamani. Mi invento una via nel pantano della zona orto, dribblo con un atletismo della mia auto i 2 pali che delimitano la vigna, per metà sfasciata dal suddetto albero, e supero l'ostacolo.
- Albero divelto di cui sopra situato a 5 metri dalla mia auto, miracolata (nonché parcheggiata vicino a un altro albero, in prossimità della recinzione, che non è crollato).
- Albero crollato in fondo alla recinzione, con conseguente sbrano nella rete delimitante la proprietà e il fosso.
- Cipressi (4 mi sembra) sradicati dall'altra parte della recinzione, quindi caduti sulla rete e sugli ulivi del vicino di casa.
Strada per scuola:
- Albero che bloccava la via migliore verso la strada asfaltata, allora prendo l'altra via, piena di buche e pozze.
- Su e giù 3 volte dalla macchina lungo i 600 m di strada imbrecciata per togliere grossi rami caduti durante la notte.
- Raggiunta la strada asfaltata, interruzione per alberi caduti poco prima di Roselle - e della superstrada, quindi -.
- Dietro front e aggancio superstrada altrove, arrivo a scuola con un cospicuo ritardo.
- Scuola senza elettricità né riscaldamento, chiusa poi da ordinanza del sindaco a partire dalle 14.00 - ci sarebbe stato il rientro -.
- Ulteriore deviazione per tornare a casa, indovinate perché? Alberi caduti.


Al ritorno a casa ho visto mio babbo che aveva tolto l'albero che bloccava lo stradello, miracolosamente avvertito da Lorenzo, cui avevo mandato un wha prima di partire da casa e che lo aveva chiamato, perché il mio telefono ha deciso di non funzionare.
C'è molto da fare ora per rimettere a posto, Lorenzo quindi verrà stasera (in macchina!!! Per fortuna quello che doveva cadere è caduto, quindi la ibrida può dormire tranquilla qui ) per aiutare mio babbo nei prossimi giorni. Io domani sono a scuola le prime 4 ore - cambio di giorno libero con collega, sabato così sono libera -, ma dovrebbe essere tutto regolare.


Rispondi Citando
Vecchio
  (#2537)
Acid Angel Acid Angel Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 5,742
Data registrazione: Aug 2010
Età: 42
Invia un messaggio via Skype a Acid Angel
Predefinito 11-03-2015, 10:52 PM


Buonasera FU_Friends,
oggi è mercoledì, il vento per fortuna si è placato, i 7 (dico SETTE!!!) cipressi schiantati sono stati ridotti a mucchi di legna da bruciare, la recinzione è ancora saltata perché il mega cipresso vicino al cancello ha messo in crisi un tirante del palo della Telecom vicino al quale si è abbattuto, quindi attendiamo gli operai Telecom per un sopralluogo e successiva manutenzione.

Oggi giornata meravigliosa, caldo e soleggiato.
Oggi giornata abbastanza buona anche perché è il terzo giorno consecutivo in cui non ho oppressione addominale e dolore derivante dal mancato svuotamento. Non ho parole. Sto quasi bene. Dico quasi perché il tempo passato al bagno è sempre lo stesso, la diarrea c'è sempre, bigiornaliera, ma sembra che qualcosa stia andando lievement e meglio. Solo stasera sento una colica incipiente, ma è il mio solito meteorismo che agita il vento dentro di me, senza darmi la possibilità di avere alcun sollievo (insomma, nulla esce, per capirsi ).

C'è un motivo?
Beh, intanto last week stavo peggio perché il ciclo era in arrivo.
Mestruazioni arrivate il 7 marzo, un traguardone se consideriamo che le precedenti erano arrivate il 4 febbraio. Quasi un ciclo normale. In più, questa è stata decisamente una mestruazione più "MIA", perché è durata 3 giorni e con pochissime perdite. Cosa, credo, da segnalare.
Il motivo per cui forse sto meglio, non so, sto cercando di agire su alcune cose, ma è presto per parlarne. In più, sono talmente scaramantica che il solo dire che forse va un po' meglio o che sto facendo l'azione X che sta avendo risultati, beh, mi farebbe agitare così tanto da inficiare qualsiasi raggiungimento di obiettivi - perché si sa, la mente comanda sul corpo - . Quindi sto all'occhio.

Lunedì il ginocchio sembrava stare alla grande, sono andata a correre tutta baldanzosa, con un vento che ancora portava quasi via, ma ho fatto solo 6 km. Martedì ne ho fatti altri 2, quindi siamo a oggi a un totale di 8 km, mi accontento dopo una settimana di svaccamento sedentario.
Ieri pomeriggio ero a scuola, per un cambio di giorno con una collega, sono uscita alle 16.15, stavo benino con l'intestino ma non con lo stomaco. Avevo pranzato alle 11.00 per poi andare al bagno con calma e partire alle 12.00, poi ho fatto i 35 km di curve con il pranzo sullo stomaco, al ritorno non avevo ancora digerito bene, quindi non è che stessi al top. Però... la PANCIA non mi faceva male, sentivo il mio solito gas che saliva, ma non avevo oppressione, allora, dato che avevo la roba dietro, sono andata in palestra.

Ho iniziato la cosa strutturata di cui parlavo, ma credo (ne parlerò con Lorenzo) che necessiti di un ritocco. Si tratterebbe di una AB, perché mentalmente non riesco a legarmi più di 2 giorni "forzati" in palestra, la AB di IronPaolo che volevo fare già l'anno scorso di questi tempi, ma poi tra la contrattura e il matrimonio non se n'è fatto di nulla. Parlo di ritocchi (dico io eh, poi non so) perché la parte dello squat si dimostra dura sin dall'inizio, inizio in cui dovrei mangiarmelo il bilanciere. Però me l'aspettavo, lo psoas NON aiuta, in più l'attivazione è scarsa anche nello squat, quindi... magari ripeterò più volte la 1 settimana del giorno squat andando avanti con lo stacco - che all'inizio è "sottoallenante" rispetto a quello che facevo di solito da sola -. Boh, intanto scrivo di ieri e poi metto le sensazioni.

Riscaldamento: I tappeti erano o occupati o rotti, quindi sono andata a correre fuori. Ho fatto
- Corsa 2 km, poi sono rientrata.
- Iperestensioni 2*20@BW
- OHS 3*5@10kg
- BACK SQUAT 5*6@21kg* rec 1'
- PANCA PIANA 5*6@13 kg**
- Military Press
4+4@14kg, 6@12kg, 8@10kg (al rack, sotto saggio consiglio di Lorenzo)
- Arnold Press 4+3@8kg , 6@6kg, 8@4kg (dovevano essere 2 serie da 4 ma l'ultima l'ho fallita, il braccio sinistro non saliva e il destro saliva poco)
- Tricipiti a piacere, non avevo voglia ma proprio zero e ho fatto un 3*8@6 kg di boh non so manco come si chiama, su e giù con il manubrio dietro alla testa
- Esercizi per la presa a piacere, avevo ancora meno voglia, mi sono appesa un po' alla sbarra.
Stretching fatto nello spogilatoio, lo so, sono la peggio ma ero stracca nonostante mi sembrasse di non aver fatto nulla. E mi mancava lo stacco! Nel senso che ne sentivo la mancanza.

Allora, l'OHS è un complementare del back squat, lo so che lo sapete, ma l'ho messo prima (Lorenzo me l'ha messo prima) per riscaldare lo psoas in vista dello squat.
La parte "a piacere" è quella che mi garba meno, comunque, perché la trovo troppo palestresca, ma ricordo che nella scheda di Paolo era stata messa per far sentire fighi i palestrati medi, quelli che fanno bicipiti nel rack, per capirci. Principe, il giorno B ho i bicipiti a piacere, preparati!!!

* Non ricordavo quanto pesassero i bilancieri del rack, perché quello olimpico sta al piano di sopra, quindi mi sono messa nella sala di pump e ho preso quei bilancieri e quei pesi. Ho fatto squat lì, caricandomi il bilanciere ogni volta sulle spalle, l'ho fatto perché - fino a 30 kg lo reggevo ai tempi d'oro del pre-DCA - è un peso sostenibilissimo, ma probabilmente 'sta cosa mi ha stancato. So di essere demente e di sopravvalutarmi, così come FORSe speravo dentro dentro dentro nel profondo di brucicchiare una 10ina di kcal in più a fare quelle manovre.

Ho sculato, l'ho sentito, le ultime 2-3 rep dalla seconda serie in poi non volevano salire, non ho però sentito di aver perso la schiena. E' come se non sapessi cosa attivare per salire, sto attenta a non chiudere le ginocchia ma è come se non sapessi a quali muscoli fare affidamento per risalire!

La scarpa che avevo sono le Nike shox che ho sempre usato in palestra - per correre ho le Brooks da corsa e per lo stacco lo stivale -, quindi un po' di rialzo lo avevo. Boh. Con fatica, però, ho chiuso tutto. Ho rispettato il recupero imposto anche se tra una rep e l'altra necessitavo di un po' di secondi.

** Dato che non avevo la minima idea della mia reazione alla panca, che avevo solo provato con il bila scarico una volta con Lorenzo, ho visto bene di assicurarmi del peso del bilanciere. Mi sono pesata sulla bilancia (analogica!!!) della palestra e poi mi sono ri-pesata con il bilanciere in mano. 8 kg. Quindi per fare con 13 kg ho aggiunto i malefici pesi da 2,5 kg del multipAWA.

Ah, un'ultima cosa. I lettori più attenti avranno di certo notato che ho scritto così, con nonchalanche, che mi sono pesata. Ebbene, la bilancia della palestra mi segnala un peso mediamente inferiore di 500/700g, di sera, da "piena" e da vestita (le Nike sono pesantissime), rispetto al peso registrato dalla mia bilancia, nella quale salgo nuda e di solito vuota (cioè ad esempio prima di pranzo, quando sono digiuna e la cacca è stata fatta).
Non ho parole!
Una delle due bilance scazza, e ho già scelto quale!!!

Buonanotte FU_Friends. Lo so che non sono nemmeno le 9, ma io ho fatto colazione alle 5.30, pranzo alle 12.00 e cena alle 18.45, così vado a nanna con non troppa roba sullo stomaco e domattina di nuovo sveglia presto.
Sperando di dormire, s'intende!!!
Rispondi Citando
Vecchio
  (#2538)
Acid Angel Acid Angel Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 5,742
Data registrazione: Aug 2010
Età: 42
Invia un messaggio via Skype a Acid Angel
Predefinito 11-03-2015, 10:53 PM


Post doppio per sbaglio.

Ultima Modifica di Acid Angel : 11-03-2015 11:06 PM.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#2539)
IlPrincipebrutto IlPrincipebrutto Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 10,733
Data registrazione: Sep 2009
Predefinito 11-03-2015, 11:18 PM


Quote:
Originariamente inviato da Acid Angel Visualizza Messaggio
Principe, il giorno B ho i bicipiti a piacere, preparati!
Basta che tu li faccia dentro al Multipower.


Quote:
Originariamente inviato da Acid Angel Visualizza Messaggio
E' come se non sapessi cosa attivare per salire, sto attenta a non chiudere le ginocchia ma è come se non sapessi a quali muscoli fare affidamento per risalire!

Mai provato a fare qualcosa di simile a quanto spiegato nei primi tre minuti di questo video?



Chiaramente hai bisogno di una persona competente, e con l'autorizzazione a metterti le mani addosso, il che probabilmente esclude la maggior parte delle persone di sesso maschile che frequentano la palestra.


Buona serata.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#2540)
Acid Angel Acid Angel Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 5,742
Data registrazione: Aug 2010
Età: 42
Invia un messaggio via Skype a Acid Angel
Predefinito 11-03-2015, 11:33 PM


In effetti quando dico che sculo, è perché sento di dover attivare proprio i fianchi/lombi, proprio come dice Mr Rippetoe. Non mi torna il discorso sul dover guardare in basso, io guardo davanti a me ma non il pavimento giù.
Diciamo che, come per lo stacco, è una questione di consapevolezza del corpo, che io non ho e non ho mai avuto, purtroppo, insieme a una situazione posturale non delle migliori che si è instaurata negli ultimi tempi.

Credo che, più che mettermi le mani addosso, il problema sarebbe trovare una persona competente oltre a Lorenzo. Quindi il problema mani addosso a MiaMoglie non si pone nemmeno

Non appena ve ne sarà occasione, MioMarito mi assisterà.

Ah, ieri c'era Personal Trainer fratello maggiore con le solite 2 sorelle clienti, mentre andavo via vedevo che faceva fare loro squat (libero al rack!!!). Peso 18 kg, e va beh, io ci rimango sotto con 21, quindi devo fare poco la fiha, ma rigorosamente tampax per non rovinare la schiena, poi stance strettissima, ginocchia strette e, soprattutto, piedi messi alla dog's cock su dei tappetini messi male proprio dov'è il rack, che io evitavo bene facendo military ma che avrei dovuto togliere facendo squat. Sapete quei tappeti a quadrettoni modulari? Ecco, però a pezzi messi uno accanto all'altro, ma non la saprei nemmeno descrivere la situazione, veramente alla hazzodihane.
Boh.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#2541)
IlPrincipebrutto IlPrincipebrutto Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 10,733
Data registrazione: Sep 2009
Predefinito 12-03-2015, 09:42 AM


Quote:
Originariamente inviato da Acid Angel Visualizza Messaggio
Non mi torna il discorso sul dover guardare in basso, io guardo davanti a me ma non il pavimento giù.
Non devi guardarti le punte dei piedi, basta fissare un punto un paio di metri davanti a te. Questo mette il collo, e la schiena, in una posizione che favorisce la spinta coi fianchi.
Una volta che hai interiorizzato la spinta di fianchi, e se non capisci cosa attivare questo e' il primo aspetto del tuo squat da sistemare, puoi personalizzare il movimento come ti viene meglio.
Al contrario, cercare di assimilare l'hip drive con una posizione del collo non ottimale rende l'assimilazione piu' difficile, e il processo meno efficiente.

In questo momento, la prima cosa da sistemare e' il tuo hip drive, e se per fare questo e' necessario assumere una posizione della testa che non riesci a spiegarti, direi che e' un investimento che si puo' fare.

Buona giornata.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#2542)
zacros zacros Non in Linea
ParentalAdvisoryMember
 
Messaggi: 275
Data registrazione: Feb 2008
Località: Roma
Età: 41
Invia un messaggio via MSN a zacros
Predefinito 12-03-2015, 10:57 AM


Quote:
Originariamente inviato da Acid Angel Visualizza Messaggio
soprattutto, piedi messi alla dog's cock
mitica
Rispondi Citando
Vecchio
  (#2543)
IlPrincipebrutto IlPrincipebrutto Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 10,733
Data registrazione: Sep 2009
Predefinito 12-03-2015, 12:14 PM


Quote:
Originariamente inviato da Acid Angel Visualizza Messaggio
squat ... stance strettissima, ginocchia strette
Mi piacerebbe sapere a che profondita' arrivavano.

Ho questa convinzione che la chiave per insegnare uno squat decente e' insistere sul fatto che deve essere sotto il parallelo. Perche' una volta che devi scendere sotto il parallelo, la maggior parte degli altri elementi arriva di conseguenza.
Se tieni le ginocchia strette, l'unico modo di scendere a sufficienza e' piegare la schiena, che manifestamente e' un gesto pericoloso. Quindi, la schiena deve stare estesa, ma allora per scendere devi farle posto, e per farle posto devi allargare le ginocchia. Se scendi a ginocchia larghe ma piedi in avanti ti rendi conto subito che le ginocchia sforzano e lavorano male, e quindi viene naturale allargare le punte e metterle in linea con i femori.
Mi pare che sia una progressione naturale, logica e che non ha bisogno di molte giustificazioni; per fare squat sotto il parallelo senza farsi male alla schiena la stance deve essere quella.
La profondita' sotto il parallelo e' la caratteristica che definisce l'intero esercizio, l'unica dalla quale non si puo' prescindere.

Mi pare quindi di poter azzardare che un trainer che sbaglia la stance, e' un trainer che ha paura di far eseguire uno squat profondo, magari per la solita e ingiustificata paura che 'faccia male alle ginocchia'.

Buona giornata.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#2544)
Acid Angel Acid Angel Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 5,742
Data registrazione: Aug 2010
Età: 42
Invia un messaggio via Skype a Acid Angel
Predefinito 12-03-2015, 06:21 PM


@ zacros:

@principe: Ok, lavoreremo sullo hip drive!

Oggi sto male. Ci sta che lo svuotamento sia stato completo, ma ho una quantità di gas che mi distende la pancia che mi passa la voglia anche di provare a fare qualcosa (di qualsiasi tipo).
Avevo in mente di vivere una giornata normale, ma ho cantato vittoria troppo presto. Oggi non si corre, non si va in palestra, e non ho voglia di fare nient'altro. Tra l'altro faccio la pipì ogni quarto d'ora per via dell'aria, quindi niente spesa, che avrei dovuto fare.
Attendiamo domani.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#2545)
Acid Angel Acid Angel Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 5,742
Data registrazione: Aug 2010
Età: 42
Invia un messaggio via Skype a Acid Angel
Predefinito 13-03-2015, 01:07 AM


Dopo aver scritto, nel pomeriggio, ho fatto uscire Tracy nella vigna e ho camminato un po' con lei, poi mi ha telefonato Lorenzo e, non so perché, sono riuscita a eliminare un po' dell'oppressione che sentivo nella pancia. Ho approfittato subito e sono andata i palestra. C'era decisamente troppo vento per correre, voglio dire... già ero passata, come forma fisica, da un 20% a un 45%, figuriamoci se avevo voglia di mettermi nella semi bora a correre. Anche no. Ho optato quindi per la palestra e per il giorno B del programmino, che dovrebbe essere il giorno pesante - e più breve- , ma di fatto con la mia scarsezza si è dimostrato "sottoallenante" vs quanto faccio di solito, perché è l'inizio della progressioncina con lo stacco. Ovviamente questo si verifica perché non ho dei massimali veri, lo so, ma alla fine provo lo stesso a vedere cosa viene fuori da questa per così dire programmazione in un po' di settimane (nemmeno mi ricordo quante... ho lo screenshot dei 2 fogli di excel dove Lorenzo ha segnato i wo divisi per settimane, concordato con me obv, io faccio la foto al pc e me la guardo al cellulare quando sono in pale. Sono proprio grezzissima...)

Allora...

Riscaldamento 15 minuti tappeto (velocità crescente, totale 2 km corsetta)
- Iperestensioni 1*20@BW
- Stacco avvicinamento 10@30kg
- Stacco 6*6@35kg*
- Stacco dai rialzi 4*4@20kg (in realtà è stato uno stacco strano con solo bilanciere che partiva da terra, devo studiarla 'sta cosa finché questo ex lo faccio senza peso, perché mi incasino con i piedi e alla fine non poggio il bilanciere a terra)
- Iperestensioni 5*12@5kg
- Lat machine 5*10 (15kg erano pochi, 20 kg erano boh poi pochi, 25 kg fatta una serie ma erano troppi, tornata a 20 kg ma erano pochi. Ci vorrebbero i 22.5 kg). Odio le macchine, comunque
- Pompaggio bicipiti a piacimento**

*Non era comunque serata, l'ho evinto dalla fatica che ho fatto con quello che comunque pure per me è un peso piuttosto leggero. Non mi lamento, è veramente TANTO per me esser riuscita ad allenarmi oggi.

** Mi sono piazzata davanti allo specchio, non nel rack, accanto al MP, con 2 manubri da 6 kg e ho fatto boh un 3*8 a braccia alterne. Aaaaah vedevo qualche venuzza risorgere finalmente! Poi ho preso il bilanciere di pump - era in sala pesi - e ci ho messo 10 kg, ho fatto 4 serie da 15 ripetizioni. As fuaaaaaark!!! Mi sentivo molto "parte della palestra", ben consapevole che stavo facendo, per il miglioramento estetico e muscolare del mio corpo, qualcosa di paragonabile alla lettura di un capitolo di un libro sul mio Kindle. Però ero parte della tribù... Bah.

C'era ovviamente fratello maggiore PT, con le sue due clienti sorelle, c'erano i tizi soliti che fanno sempre le croci, insomma, ogni volta le stesse facce e gli stessi schemi. Che palle.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#2546)
PO-OL PO-OL Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 5,414
Data registrazione: Feb 2011
Predefinito 13-03-2015, 01:23 AM


Quote:
Originariamente inviato da Acid Angel Visualizza Messaggio
ogni volta le stesse facce. Che palle.

Pensa a me che mi alleno a casa
Rispondi Citando
Vecchio
  (#2547)
IlPrincipebrutto IlPrincipebrutto Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 10,733
Data registrazione: Sep 2009
Predefinito 13-03-2015, 11:57 AM


Quote:
Originariamente inviato da Acid Angel Visualizza Messaggio
ho lo screenshot dei 2 fogli di excel
Immagino siano due fogli pieni di grafici, animazioni e macro per implementare un modello a quattordici variabili.

Quote:
Originariamente inviato da Acid Angel Visualizza Messaggio
io faccio la foto al pc e me la guardo al cellulare quando sono in pale.
Mi hanno detto che c'e' questa novita ipertennologica (non e' un errore, a Genova lo diciamo cosi'), leggera, versatile, pieghevole, non va mai in palla, non te la rubano se la lasci sulla panca nello spogliatoio. La chiamano 'carta', ed e' pure ecologica, pensa che dicono che si fa con la cellulosa degli alberi.


Quote:
Originariamente inviato da Acid Angel Visualizza Messaggio
Odio le macchine, comunque
+1


Quote:
Originariamente inviato da Acid Angel Visualizza Messaggio
l'ho evinto dalla fatica
Va ben evincere ePerdere, ma ricorda che l'important ePartecipare.


Buona giornata.


PS
srsly, penso sia uno dei pochissimi forum di lingua italiana dove puo' capitare di leggere il participio passato di 'evincere'.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#2548)
orange orange Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 15,038
Data registrazione: Apr 2008
Predefinito 13-03-2015, 12:14 PM


Quote:
Originariamente inviato da IlPrincipebrutto Visualizza Messaggio
Mi hanno detto che c'e' questa novita ipertennologica (non e' un errore, a Genova lo diciamo cosi'), leggera, versatile, pieghevole, non va mai in palla, non te la rubano se la lasci sulla panca nello spogliatoio. La chiamano 'carta', ed e' pure ecologica, pensa che dicono che si fa con la cellulosa degli alberi.


Hai ragione, anche io la uso, però ci vuole un sacco di tempo a copiare tutto.
L'ultima volta ora che ho finito di ricalcare un foglio excell dallo schermo del PC si è fatta sera.
Poi sai che casini quando parte il salvaschermo!
Rispondi Citando
Vecchio
  (#2549)
Acid Angel Acid Angel Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 5,742
Data registrazione: Aug 2010
Età: 42
Invia un messaggio via Skype a Acid Angel
Predefinito 16-03-2015, 12:04 AM


@ PO-OL: Almeno tu vedi te stesso, non degli immondi che pensano di saperne tutto di allenamento!

@Orange: esatto, lo faccio per amore di MioMarito che ama farmi gli screen di tutto!!!

Venerdì era una bella giornata (oggi tempesta di vento, once again, con pioggia annessa), sono andata a corricchiare giusto 5 km.
Ho avuto giusto il tempo per sentire da dietro 2 giovani uomini (boh sulla 40ina) in un'auto tipo Fiorino che mi stavano superando, questo più o meno quello che uno di loro - o entrambi in sincrono, boh - ha detto:

"(Roba inintellegibile, somigliante a una bestemmia) che culo, Madonna xxxx!"

Io ho risposto "Grazie", seràfica.

Olé.

Settimana chiusa quindi con 2 corse + i riscaldamenti sul tappeto, totale 15 km, più 2 wo pesi.
Sabato avevo un dolore tra il gluteo e la coscia sx, non saprei come definirlo, ma era un dom(s). Probabilmente ho fatto "troppo", con totale 4 wo, la settimana di ripresa dopo il dolore al ginocchio.
Però... non me ne sono accorta.

Il motivo è che questa è stata la prima settimana dopo non so quanto tempo in cui per 7 giorni di seguito sono stata decentemente con la pancia.
Diarrea al mattino, non totale svuotamento MA una roba gestibile, senza eccessiva oppressione. Pomeriggio o ulteriore diarrea (svuotante) o comunque seduta al bagno più di consistenza, svuotante, con conseguente accumulo di gas, poi attenuatosi nel corso del pomeriggio. Se sto bene mi cambia TOTALMENTE la visione delle giornate e la voglia di fare mi viene in automatico.

Alimentazione: Dato che sto apportando alcuni cambiamenti e la cosa mi crea molta destabilizzazione, mi sono fatta assai poche seghe mentali sulle quantità, o meglio, sulla volontà che ho sempre dentro di me di ridurre, quindi mi sono mantenuta sulla mia quota mentale di normocalorica.
Ancora sono in fase sperimentale e non dico altro.
Buonanotte FU_Friends.

PS. Avrei da scrivere un paio di cose in più sulla mia palestra, ma rimando, mi servono altri dati.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#2550)
IlPrincipebrutto IlPrincipebrutto Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 10,733
Data registrazione: Sep 2009
Predefinito 16-03-2015, 12:32 AM


Quote:
Originariamente inviato da Acid Angel Visualizza Messaggio
2 giovani uomini (boh sulla 40ina)
Posso chiedere a TuoMarito il permesso di mandarti dei fiori? o almeno un paio di micro-dischi da 1.25Kg, come piccolo segno di ringraziamento? Li preferisci di ghisa grezza, o gommati?

Buona notte.
Rispondi Citando
Rispondi



Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB is Attivo
Smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks are Attivo
Pingbacks are Attivo
Refbacks are Disattivato



Powered by vBulletin Copyright © 2000-2010 Jelsoft Enterprises Limited
Fituncensored Forum - © 2005-2012

-->

Search Engine Optimization by vBSEO 3.0.0