Vai Indietro   FitUncensored Forum >
Personal pages
> Work in Progress
REGISTRATI FAQ Calendario Personal Trainer Gratis Segna come Letti

Work in Progress Dove postare il proprio programma di preparazione atletica, le proprie esperienze, il proprio diario personale.

Ciao amico visitatore, cosa aspetti? Apri una discussione subito nella sezione Work in Progress

Rispondi
 
LinkBack Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio
  (#121)
Acid Angel Acid Angel Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 5,821
Data registrazione: Aug 2010
Età: 43
Invia un messaggio via Skype a Acid Angel
Predefinito Aggiornamento più previsione cena - 30-12-2010, 04:26 PM


Aggiornamento

Sto bevendo di più. Tisane, te verde, te alla vaniglia. Ovviamente tutto non dolcificato, ma da anni non dolcificavo più queste cose, spesso nemmeno il Nescafè. La cosa più dura è appunto togliere anche quello, poco mi importa del caffè la bar (che prendevo sempre americano). Anche perché il cioccolato e tutte le cosine “cacaose” mi piacciono nel caffè. Anche gli sfizi io li zuppo nel caffè. Io ci metto anche il gelato nella mug di caffè… Vorrà dire che lo farò con gli infusi alla frutta/vaniglia. Per lo meno finché dall’alto non rientra il divieto a qualsiasi fonte lontanamente vicina al caffè

Pranzo (post pump) h 14.30
1/2 scatoletta salmone naturale (la mezza di ieri) più verdure
1 panino
1 mela piccola
1 yogurt magro bianco
Sfizio previsto (ciocc)

Snack h 17.00 (previsione, ma LO FACCIO anche se non vorrei per tutte le mie carbo_seghe mentali)
1 mela piccola

Previsione cena
80g nasello (lo so che è poco, m da mesi il pesce mi da’ fastidio, tutto tranne quello in casa. Dopo aver avuto la diarrea dopo aver preso un antipasto di pesce nella pizzeria dove andavo di solito, qualsiasi pesce o frutto di mare fresco o surgelato mi danno problemi intestinali, come se non lo digerissi affatto. Provo a reintrodurne stasera una piccola quantità, ma sono solo 50kcal di pro, perciò integro con un po’ di albumi. Due fonti diverse di pro non mi hanno mai dato problemi digestivi)
100g albumi cotti al microonde
Verdure
Frutta?
Carbo non so. Magari qualche fetta tipo Wasa. Già mi sembrano così tanti oggi. Va beh mi sono allenata.
Sfizio previsto (50g gelato in coppetta)

Pre-bed
1 vasetto yogurt greco 0%


Rispondi Citando
Vecchio
  (#122)
Acid Angel Acid Angel Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 5,821
Data registrazione: Aug 2010
Età: 43
Invia un messaggio via Skype a Acid Angel
Predefinito Aggiornamento finale - 30-12-2010, 08:41 PM


Snack fatto

Diversamente a quanto previsto a cena ho mangiato
1 fetta melone (non sapevo se mangiare frutta)
No altri carbo
Solo ½ sfizio, cioè ½ coppetta di gelato, cioè… 25g ^.^ In realtà mi sembrava di aver ingerito troppi carbo nella giornata e… sentivo di non meritarmi la “coccola” intera. Questo è il motivo.
Più tardi lo yogurt greco e un infusino…

Sfizi per domani... magari semi semi sfizio a colazione con 5g di cacao amaro
Poi il mezzo sfizio di stasera (mezza coppetta gelato) con 1 yogurtino alla frutta o 2 quadratini di cioccolato, decido domattina va'.
Altro sfizio niente, perché domani sera probabilmente mangerò di più.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#123)
orange orange Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 15,175
Data registrazione: Apr 2008
Predefinito 30-12-2010, 09:33 PM


Ma il caffè lo eviti per per la caffeina?
Io alla sera bevo sempre il nescafè relax, che è quello decaffeinato.
Il sapore è simile.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#124)
orange orange Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 15,175
Data registrazione: Apr 2008
Predefinito 30-12-2010, 09:38 PM


Quote:
Originariamente inviato da Acid Angel Visualizza Messaggio
Diversamente a quanto previsto a cena ho mangiato
1 fetta melone (non sapevo se mangiare frutta)
No altri carbo
Solo ½ sfizio, cioè ½ coppetta di gelato, cioè… 25g ^.^ In realtà mi sembrava di aver ingerito troppi carbo nella giornata e… sentivo di non meritarmi la “coccola” intera. Questo è il motivo.
Più tardi lo yogurt greco e un infusino…

Immagino che queste sono le variazioni rispetto alla previsione.

I carbo "di troppo" facevano parte dello stabilito, e ti sono sembrati tanti. Oppure ti sei sforzata di mangiarne più del solito e ti ha causato problemi?
Rispondi Citando
Vecchio
  (#125)
Acid Angel Acid Angel Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 5,821
Data registrazione: Aug 2010
Età: 43
Invia un messaggio via Skype a Acid Angel
Predefinito 30-12-2010, 09:43 PM


@ Orange...

Io in effetti bevo solo il nescafè... ma pensavo di evitare ogni fonte di caffeina per conciliare il sonno. Me ne faccio di solito 4 5 mug al giorno però... per quello forse è meglio se stacco per un po'.

Quanto ai carbo... non ero sicura se mangiare la frutta o no, e l'ho mangiata, ma siccome oggi ho fatto pure merenda e spuntino la mattina (ho molte difficoltà a fare 2 spuntini), psicologicamente mi sentivo più tranquilla a evitare ulteriori carbo. Nella mia testa avrei mangiato altre pro. Lo so, son seghe mentali, ma io in restrizione campavo a 600 kcal di cui 150 da frutta, no altri carbo. Una pizza a settimana e stop. Infatti avevo crisi ipoglicemiche.

Oggi è oro. MA tra i carbo "importanti" mangio con un po' di tranquillità l'avena (perché è quella con meno carbo vs altri cereali), altrimenti preferisco pane o frutta. Per mesi ho mangiato un etto di ALl bran al giorno distribuito nei pasti come fonte di carbo da cereali...
Rispondi Citando
Vecchio
  (#126)
orange orange Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 15,175
Data registrazione: Apr 2008
Predefinito 30-12-2010, 09:50 PM


Ma il nescafè RELAX, quello con il tappo rosso è decaffeinato.
Poi ci sono di altre marche, io lo trovo anche al Penny o altro discount...ora non ricordo bene. Quindi caffeina zero.
In ogni caso, se è un abitudine che ti vuoi togliere bene. Però se togli 5 mug di caffè e ne metti 5 di tisane l'abitudine rimane. Poi farsi 5 mug caldi in inverno mica è "peccato". Scaldano e aiutano a bere quei 2lt d'acqua al giorno che in inverno non sempre si bevono.


Per i carbo volevo solo sapere il motivo che ti ha causato un senso di "troppo". Dato che ci sono passato so cosa intendi, so che differenza c'è tra credere di aver mangiato troppo pur stando nella dieta e "sentirsi male" perchè si cerca di mangiare un poco di più di quello che prevedo.
Anche se sembra simile il secondo caso è nettamente migliore, perchè significa che la dieta è accettata, si è consci di aver bisogno di più e si cerca, seppur con difficoltà a mangiare poco a poco di più.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#127)
Acid Angel Acid Angel Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 5,821
Data registrazione: Aug 2010
Età: 43
Invia un messaggio via Skype a Acid Angel
Predefinito 30-12-2010, 10:00 PM


Quote:
Originariamente inviato da orange Visualizza Messaggio
Ma il nescafè RELAX, quello con il tappo rosso è decaffeinato.
Poi ci sono di altre marche, io lo trovo anche al Penny o altro discount...ora non ricordo bene. Quindi caffeina zero.
In ogni caso, se è un abitudine che ti vuoi togliere bene. Però se togli 5 mug di caffè e ne metti 5 di tisane l'abitudine rimane. Poi farsi 5 mug caldi in inverno mica è "peccato". Scaldano e aiutano a bere quei 2lt d'acqua al giorno che in inverno non sempre si bevono.


Per i carbo volevo solo sapere il motivo che ti ha causato un senso di "troppo". Dato che ci sono passato so cosa intendi, so che differenza c'è tra credere di aver mangiato troppo pur stando nella dieta e "sentirsi male" perchè si cerca di mangiare un poco di più di quello che prevedo.
Anche se sembra simile il secondo caso è nettamente migliore, perchè significa che la dieta è accettata, si è consci di aver bisogno di più e si cerca, seppur con difficoltà a mangiare poco a poco di più.
Orange, io non riesco a bere acqua. Credo che non berrei proprio senza roba calda, anche in estate. Non avevo mai visto il solubile decaffeinato, non sapevo esistesse. Magari lo alterno a infusi così magari se mi porto un infuso in palestra bevo quello, perché io in palestra NON BEVO MAI.

Quanto ai carbo... fosse per me non ne mangerei o mangerei solo All Bran. Mi sto sforzando piano piano di mangiarne di più e di variare, e il sentirmi male è psicologico. Anche ora ne avrei di posto nello stomaco per altro cibo e visto che ci sei passato lo sai bene... è proprio il blocco da carboidrato ma lo voglio vincere passo passo.
Grazie Orange...
Rispondi Citando
Vecchio
  (#128)
orange orange Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 15,175
Data registrazione: Apr 2008
Predefinito 30-12-2010, 10:14 PM


Io ti potrei dare consigli però dalla mia esperienza, sono stato ricoverato anche in un centro, ho conosciuto decine di ragazze (ero l'unico maschio) con il nostro problema e ho visto che quello che funziona su me non funziona necessariamente sugli altri e viceversa.
Potresti provare a tenere le calorie fisse e mangiare molti carbo...se tieni le calorie a 1500 sempre 1500 sono, che vengano da pane , frutta o wasa. Alla lunga vedendo il peso inchidato magari accetti che non è sempre vero che carbo=ciccia.
A me a essere sicero non ha mai funzionato...però non si sa mai.
A me ha fatto effetto l'effetto "benzina". Ero un mollosco, debole, svogliato, stanco. Iniziando a mangiare pasta ecc.. iniziavo a star bene, a tornare lucido, a essere felice, a ridere.
All'inizio la lancietta crescente della bilancia mi disturbava e allora, zac....tonavo a zero carbo. E ancora triste, stanco, svogliato, decocentrato.
Quindi ho fatto un compromesso, meglio aumentare di peso ma riprendere a VIVERE. Adesso mangio di tutto, me ne frego se metto peso, se ingrasso se mi viene la pancia ecc... Ovviamente sempre considerando che sono uno sportivo e che ala salute ci tengo...quindi adesso nen è che miro all'obesità. Anche perchè l'anoressia un minimo di cicatrici le lascia, magari non avrai più problemi ma difficilmente inizi a fregartene del tutto della forma fisica.

Ovviamente detta così sembra facile, ovvio che ci sono stati anche tanti passaggi intermedi, altri stimoli, però diciamo che il motivo che mi ha fatto scattare di più è stato quello.

A me parlare con delle persone "come me" ha aiutato molto, magari questo diario avrà per te lo stesso effetto.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#129)
Lorenzo Lorenzo Non in Linea
UncensoredModerator
 
Messaggi: 3,101
Data registrazione: Apr 2005
Località: vicino al mare
Età: 47
Predefinito 31-12-2010, 02:23 AM


Ciao Acid Angel,

non ho capito come tu abbia impostato la dieta e quindi se le calorie che assumi siano tante o poche in relazione al tuo metabolismo e alla tua massa magra/grassa e in relazione alla tua attività. Cioè, stai seguendo un criterio particolare?

Sono sicuro tu lo sappia e te lo avranno già detto, ma mangi pochi carbo. Soprattutto pochi carbo complessi, utili al tuo sport. L'aumento di carbo ti porterebbe a equilibrare la dieta e ad equilibrare il tuo senso di fame di dolci. (E non solo).
Ma il tuo senso di "troppo" dei carbo che ti porta a respingerli è derivante dal tuo disturbo alimentare di cui parli nel primo post?
Un'altra cosa, forse non ho capito bene: in che senso non bevi acqua?

Perdona le mie domande eventualmente stupide ma mi piacerebbe capire meglio per seguire il tuo diario e, se possibile, provare a darti dei suggerimenti

Buonanotte
Rispondi Citando
Vecchio
  (#130)
Acid Angel Acid Angel Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 5,821
Data registrazione: Aug 2010
Età: 43
Invia un messaggio via Skype a Acid Angel
Predefinito 31/12/2010 - 31-12-2010, 09:48 AM


31/12/2010
Colazione h 09.15
200g Quark magro + cacao amaro
40g All Bran
1 mela piccola
Spuntino previsto
1 frutto (non so quale, vado a fare la spesa stamani e vedo)
Ho previsto lo sfizio per oggi, ma non so cosa mangerò di preciso a pranzo.

@Orange: avevo capito che avevi sofferto dello stesso mio problema. Io per fortuna non sono mai stata ricoverata, il mio peso minimo è stato 48 kg per 166 cm, ma ero in amenorrea, avevo la “testa più grande del corpo”, portavo una taglia sotto la 38, insomma la bf bassa faceva sì che sembrassi (e portassi i danni fisici) di un peso più basso. Però mi sono svegliata i tempo. So bene che certe caratteristiche mi rimarranno sempre. Però ancora sono cronicizzata in certi meccanismi del sintomo e per la I volta sono disposta a seguire consigli più strutturati; con la nutrizionista ho sempre deciso IO cosa mangiare e quando, perché cmq l’importante era ristabilire il peso. Ma come tutti in questo forum, il mio approccio non è da dieta mediterranea, per me, dopo avere le analisi buone e il ciclo regolare, conta la composizione coroporea.
L’idea di una dieta highcarb (per i miei canoni già come sto facendo ora sarebbe definibile highcarb, pensa te) mi fa venire i brividi. Non reggerei che mezza giornata.
Accetto volentieri tutti i tuoi consigli, così come sto ascoltando molto quelli di Spike con cui stiamo impostando un percorso.

@Lorenzo: ti rispondo meglio oggi, avevo già scritto questo post su word e ho visto dopo il tuo mess. Se mi segui non puoi che farmi piacere. Benvenuto nel mio diario incasinato!
Rispondi Citando
Vecchio
  (#131)
orange orange Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 15,175
Data registrazione: Apr 2008
Predefinito 31-12-2010, 10:11 AM


Il centro è stata una mia scelta, anche perchè era uno sperimentale diverso da un reparto ospedaliero che avrei evitato come la peste. Niente camere da ospedale, una mensa, vestiti come si vuole senza camice...
Essendo arrivato anche a 45kg, su 182cm, probabilmente sarebbero stati i miei a portarci. Ma essendo maggiorenne sarebbe stato più difficile e complicato.

Per quel che ti posso dire cerca di evitare le compensazioni come quelle di ieri sera. Tolte quelle, sarebbe un gran passo avanti.
Perchè il punto non è mangiare 20gr in più carbo o usare l'olio.
Il punto è farlo senza andare poi a mangiare meno nel pasto successivo o poi massacrarti in palestra.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#132)
spike spike Non in Linea
UncensoredModerator
 
Messaggi: 18,851
Data registrazione: Apr 2008
Località: Arezzo
Età: 47
Predefinito 31-12-2010, 10:16 AM


Quote:
Originariamente inviato da Acid Angel Visualizza Messaggio
In realtà mi sembrava di aver ingerito troppi carbo nella giornata e… sentivo di non meritarmi la “coccola” intera.
e invece te la meritavi
Rispondi Citando
Vecchio
  (#133)
Acid Angel Acid Angel Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 5,821
Data registrazione: Aug 2010
Età: 43
Invia un messaggio via Skype a Acid Angel
Predefinito 31-12-2010, 03:48 PM


Quote:
Originariamente inviato da Lorenzo Visualizza Messaggio
Ciao Acid Angel,

non ho capito come tu abbia impostato la dieta e quindi se le calorie che assumi siano tante o poche in relazione al tuo metabolismo e alla tua massa magra/grassa e in relazione alla tua attività. Cioè, stai seguendo un criterio particolare?

Sono sicuro tu lo sappia e te lo avranno già detto, ma mangi pochi carbo. Soprattutto pochi carbo complessi, utili al tuo sport. L'aumento di carbo ti porterebbe a equilibrare la dieta e ad equilibrare il tuo senso di fame di dolci. (E non solo).
Ma il tuo senso di "troppo" dei carbo che ti porta a respingerli è derivante dal tuo disturbo alimentare di cui parli nel primo post?
Un'altra cosa, forse non ho capito bene: in che senso non bevi acqua?

Perdona le mie domande eventualmente stupide ma mi piacerebbe capire meglio per seguire il tuo diario e, se possibile, provare a darti dei suggerimenti

Buonanotte
Ciao Lorenzo,
come ti dicevo stamani mi fa’ più che piacere che tu segua le mie avventure nutrizionali, e ogni consiglio è ben accetto.
Riguardo all’impostazione della dieta, Spike mi sta seguendo un po’ più da vicino, ho accolto la sua proposta di alzare le kcal gradualmente di 50 alla volta per vedere quale sia il mio fabbisogno, in quanto io son sempre stata più o meno in restrizione, ma per lungo tempo sono stata sottopeso perciò mi bastava poco per aumentare un pelino, allora restringevo di nuovo ecc. In più la restrizione mi esponeva al consumare grandi quantità di cibo in maniera incontrollata nelle occasioni, e il non sapere quante kcal assumessi mi mandava in paranoia.
Soprattutto ho notato quanto ultimamente la mia dieta fosse “disturbata” e quanto viviessi a All Bran, latticini, albumi, frutta, dolcificante e cacao. Siccome da tre anni sono seguiat per anoressia nervosa, ho ristabilito il peso e fatto un buon percorso psicologco (che ancora dura), ma non ho mai voluto tenere delle regole fissate da altri per tutta una serie di comportamenti disfunzionali, ma so riconoscere quando faccio delle c@zz@te… mi sono decisa VERAMENTE a dare una svolta. Ti faccio un esempio; Spike, motivandomi scientificamente la proposta, mi ha consigliato per un po’ di consumare tre frutti al giorno, a colazione e ai due spuntini. Io mai prima avrei permesso alla mia nutrizionista di limitarmi così nella libertà di mangiare frutta, ma in realtà… se mi fermo a riflettere non fa’ molta differenza (per una persona normale)mangiare la mela alle 14 o alle 17, per quanto riguarda il “carving” da frutta. Può essere così anche per me, alla fine sopravvivo se mangio la mela 2 ore dopo. Ecco, dopo aver fatto una dieta super impositiva (la classica dieta da 1200 kcal precompilata del dietologo, che non ti da’ una minima coscienza alimentare) a 13 anni, che mi tolse dall’obesità, dopo un’adolescenza in cui ho riguadagnato un semisovrappeso (sedentaria e golosa), ho deciso di far da me, di studiare e fare le mie scelte in autonomia.
Però c’era qualcos’altro che aspettava di scoppiare e ha trovato terreno fertile in me che da cosciente son diventata ortoressica poi anoressica.
Insomma, oggi capisco che se prima vedevo solo salute e funzionalità, oggi pensavo solo a kcal e “piacere edonistico” in quello che mangiavo, per quello evitavo il riso per mangiarmi 3 pere che son dolci e mi piacciono di più. Ma occorre pensare anche a quello che fa’ veramente star bene il nostro corpo. Una volta eor bravissima a farlo, prima del disturbo. Ora basta, voglio tornare a esserlo anche se dopo anni di fossilizzazione su certi comportamenti non è facile. Però è possibile, la mia nutrizionista non da’ importanza al mio concetto di BF e di forma fisica, e QUI sto trovando il supporto forse giusto.
Rispondo alle tue domande: io sono carbofobica. A me sembra di mangiare moltissimi carbo, sono sempre con la sensazione di non assumere abbastanza proteine. Il fatto che molti utenti, te compreso, mi diciate che sono pochi, mi da’ la misura di quanto io non abbia la visione reale della mia dieta.
Non bevo acqua nel senso che non riesco a bere acqua a temperatura ambiente o fredda, nemmeno d’estate. Mi aiuta molto fare infusi, the, orzo, caffè (dekaf d’ora in poi ☺ ) solubile, altrimenti non la strozzo proprio l’acqua. Magari provo a berli non sempre caldi, per avvicinarmi a un comportamento normale...
Rispondi Citando
Vecchio
  (#134)
Acid Angel Acid Angel Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 5,821
Data registrazione: Aug 2010
Età: 43
Invia un messaggio via Skype a Acid Angel
Predefinito Pesata settimanale + aggiornamento - 31-12-2010, 04:52 PM


Oggi mi sono pesata.

Tadàààààààààà…

Ho deciso di pesarmi il giov o il ven prima di pranzo. So che statisticamente (memore di tutte le pesate effettuate in passato a tutte le ore del giorno anche a distanze ravviciantissime) è il momento della giornata in cui peso meno, e sono più tranquilla. Ultima mestruazione avuta dal 24/12/2010. Mi peso in quel momento perché al mattino dopo essere andata al bagno sarei comunque con lo stomaco pieno. Appena sveglia avrei l’intestino pieno, ma non riesco ad andare al bagno prima di colazione (voi ci riuscite? Io no…), perciò il giorno prima di pranzo è un buon compromesso… sono abbastanza digiuna e l’intestino è ragionevolmente svuotato dalla mattina.

Veniamo al dunque:
54,6 kg.
Pensavo moooolto di più. Ho smaltito il Natale e i liquidi trattenuti nel ciclo. Avevo (ora no perché ho mangiato, ihihih) la pancia piattissima, per me è la cosa più bella che possa capitarmi. Era quasi infossata, da foto direi. Da settimane non avevo la pancia così piatta.

Pranzo h. 14.00

Non ho fatto lo spuntino stamani perché alla fine avendo fatto colazione tardino non mi andava. In realtà pensavo di pranzare prima, ma alle 13.00 mi sembrava ridicolo mangiare il frutto quando poi sapevo che dopo un’ora avrei mangiato (però, furba Acidella… la sa costruire proprio bene…)

1 scatoletta grande tonno naturale sciacquato (paranoia da sodio, non ce l’ho mai ma oggi mi è venuta)
1 vasetto Fage 0% (mischiato al tonno tipo cremina)
1 panino senza mollica (40g)
Sfizio previsto (1/2 coppetta gelato, 1 yogurtino frutta che ha sostiuito la frutta che mi è mancata a fine pasto)

A merenda mangerò 1 pera o 1 fetta di melone giallo

Devo dire la verità, ho mangiato il pane oggi perché so quasi per certo cosa mangerò stasera, in quanto sono a casa con 1 ospite e la spesa l’ho fatta io.

Vediamo dunque cosa avrò per cena:

1 bistecca fiorentina da 500g al netto del grasso e dell’osso
Verdure grigliate a volontà
FORSE 60g baguette (ho comprato un baguettino da 120g, magari ce lo dividiamo)
Magari faccio uno strappo perché è Capodanno e mi mangio 1 pera e magari 1 Fage con il cacao
Magari lo sfizio con 4 quadratini di cioccolato fondente. Facendo così sforerei dalla dieta di circa (facendo un calcolo approssimativo sullo scarto della bistecca) 200-300 kcal.
Lo so sono stata tautologica, ho accumulato in 2 frasi una quantità di MAGARI sufficienti per tutto il diario

Aggiornerò… certo a Capodanno magari non andrò a dormire con le galline, perciò forse quel surplus calorico lo posso pensare come utile per le ore di veglia in più. MMmmhhhhhh…. ☺
Rispondi Citando
Vecchio
  (#135)
Acid Angel Acid Angel Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 5,821
Data registrazione: Aug 2010
Età: 43
Invia un messaggio via Skype a Acid Angel
Predefinito 01/01/2011 - 01-01-2011, 11:14 AM


Ieri sera poi ho mangiato solo un bocconcino di pane oltre alla verdura e alla bistecca, un Fage, mezza fetta di melone e poi ho tirato fuori i cubetti morbidi che mannaggia piacevano anche a chi era con me. Ne ho mangiati un po’, senza badare in realtà (però poi ho contato quelli rimasti, so quanti ne ha mangiati chi era con me, perciò posso fare una stima sufficientemente precisa delle kcal in eccesso ingerite.)
Ieri sono stata sulle 2000 kcal circa.

Perciò 700 kcal in più, aiutoooo!!! No no, non sono così allarmata. A Natale ho mangiato molto di più e in una settimana ho smaltito tutto, anzi ho perso qual cosina .In fondo è come se fossi stata una settimana a 1400 kcal.

Dato che si recupera prima e non dopo, oggi normale, a 1300 kcal.

Colazione h 10.30
200g quark magro
2 mele
1 cubetto morbido

Avendo fatto colazione tardi, ho accorpato le kcal di spuntino e colazione (anzi in realtà sono in deficit di 50 kcal rispetto alla normale colazione più spuntino con frutta). Ho mangiato solo frutta come fonte di carbo perché mi andava e ho mangiato la frutta di colazione e spuntino. Il cubetto, che in realtà è uno sfizio (anzi mezzo sfizio) è un “di più” che ha una precisa motivazione; ieri sera li ho mangiati in libertà, ma quello è un tipo di dolce che mi creava compulsione. Ho voluto vedere se riuscivo a mangiarne uno (per me rappresentava una castrazione mangiarne solo uno prima…). Ci sono riuscita, l’ho gustato con l’orzo caldo e me lo sono goduto. Speriamo di cambiare ‘sta forma mentis del tutto o nulla… ☺

Gli sfizi per oggi, vediamo… Oggi due cuoricini morbidi, stasera una coppetta gelato. Lo yogurtino alla frutta non mi sfizia molto ultimamente, ma ha le kcal di uno yogurt acido, lo assimilo a quello. ☺
Rispondi Citando
Rispondi



Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB is Attivo
Smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks are Attivo
Pingbacks are Attivo
Refbacks are Disattivato



Powered by vBulletin Copyright © 2000-2010 Jelsoft Enterprises Limited
Fituncensored Forum - © 2005-2012

-->

Search Engine Optimization by vBSEO 3.0.0