Vai Indietro   FitUncensored Forum >
Personal pages
> Work in Progress
REGISTRATI FAQ Calendario Personal Trainer Gratis Segna come Letti

Work in Progress Dove postare il proprio programma di preparazione atletica, le proprie esperienze, il proprio diario personale.

Ciao amico visitatore, cosa aspetti? Apri una discussione subito nella sezione Work in Progress

Rispondi
 
LinkBack Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio
  (#3646)
orange orange Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 14,590
Data registrazione: Apr 2008
Predefinito 10-10-2019, 12:00 AM


Non so, ma visto che chi fa Yoga prima non va a fare qualche chilometro a piedi credo che non ci siano controindicazioni nel farlo a freddo. Basta farlo in maniera graduale (se serve cautela).
Poi per evitare la solita discussione su se sia meglio farlo prima o dopo l'allenamento, io non l'ho mai fatto. Lo faccio a parte, ben distante, se mi va.


Rispondi Citando
Vecchio
  (#3647)
IlPrincipebrutto IlPrincipebrutto Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 10,074
Data registrazione: Sep 2009
Predefinito 10-10-2019, 03:07 PM


Quote:
Originariamente inviato da Acid Angel Visualizza Messaggio
Fili, tu non hai un bimbo piccolo!
E la mente vola immediatamente a questo:




;-)
Rispondi Citando
Vecchio
  (#3648)
Acid Angel Acid Angel Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 5,450
Data registrazione: Aug 2010
Età: 39
Invia un messaggio via Skype a Acid Angel
Predefinito 13-10-2019, 08:15 AM


Mandatemi "Loretta" qualche giorno, così cambia subito idea!

Ho sempre immaginato che una lezione di yoga prevedesse una gradualità nell'approccio all'allungamento muscolare, mentre mettermi lì a fare stretching dal nulla, boh, non l'ho mai contemplato. Anche perché a caldo è evidente il maggior rom raggiungibile. Devo pensarci un attimo, mi hai confuso!!!


Venerdì 11 mattina 7km corsa e qualche piegamento sulle giocchia, che mi ha già dato i doms ovviamente! Poi stretching.

Ultimamente sto mangiando un po' nervosamente specialmente la sera, perché - lo so bene - sono agitata e nervosa per via della gestione di Sebastian che è nel pieno della prima delle fasi difficili della vita, difficile per i genitori ma soprattutto per lui, che si oppone a tutto e con molta forza e veemenza. Di nuovo mi sento in bilico con la schiena perché i sollevamenti si stanno moltiplicando.

Quanto a quello che sento - al di là dell 200kcal in più (lo so, in più vs cosa? Lo so, lo so ) - , è un discorso lungo che ora non riesco ad affrontare, perché riguarda delle sensazioni che ho sul futuro che sono negative. E mi fanno stare male, quindi se riuscirò a trovare il modo ne scriverò.
Tutto il pippone dei primi 6 mesi dalla nascita di Sebastian con relativa depressione - perché c'è stata e ne ho le prove - non l'ho scritto perché non sono riuscita ancora, non so se anche di questa cosa renderò conto. Mi confronto con stati d'animo più grandi di me, non ero preparata, nessuno lo è, credo, ma la mia "cervellitudine" mi rende tutto più amplificato. Ma non potevo drogarmi come tutti gli altri (cit.)?
Rispondi Citando
Vecchio
  (#3649)
Acid Angel Acid Angel Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 5,450
Data registrazione: Aug 2010
Età: 39
Invia un messaggio via Skype a Acid Angel
Predefinito 15-10-2019, 04:45 PM


Ieri mattina ho fatto un pochinino di OHS per riprendere confidenza. Ho ancora paura con la schiena, purtroppo. Gli psoas mi danno fastidio nell'accosciata, ma lo sento anche seduta in macchina. La notte dormo in posizione raccolta e questo non aiuta. Nonostante lo stretching, le problematiche intestinali influiscono.

Mini mini mini wo 14th October 2019

- Corsa all'aperto 6km
- OHS 2*6@20kg, 8@20kg
- Stretching
Rispondi Citando
Vecchio
  (#3650)
orange orange Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 14,590
Data registrazione: Apr 2008
Predefinito 15-10-2019, 05:52 PM


Quote:
Originariamente inviato da Acid Angel Visualizza Messaggio
Ho sempre immaginato che una lezione di yoga prevedesse una gradualità nell'approccio all'allungamento muscolare, mentre mettermi lì a fare stretching dal nulla, boh, non l'ho mai contemplato. Anche perché a caldo è evidente il maggior rom raggiungibile. Devo pensarci un attimo, mi hai confuso!!!
Ma gradualità e "a caldo" sono due cose diverse.
Ovvio che se devo scendere a toccare terra non è che mi tuffo di testa verso il basso, scendo lentamente prima fino alle ginocchia, poi piano piano scendo fino al massimo che posso o fino a quando non sento tirare troppo la parte posteriore delle gambe (non sempre coincidono).
E non è detto che se lo facessi dopo aver corso possa farlo più velocemente. Anzi, credo che sarebbe saggio farlo almeno con la stessa gradualità, se non più cauto.
E di differenze di rom non ne ho mai notate.
Poi se penso alle varie esperienze sportive (svariati sport) lo stretching lo facevamo sempre all'inizio come riscaldamento. Dopo mai, solo la doccia.
C'è da dire che io sono uno che esce di casa, fa partire cronometro o GPS e partire subito a correre a ritmi veloci anche in pieno inverno e in pantaloncini. Quindi magari sono un caso a parte.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#3651)
Acid Angel Acid Angel Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 5,450
Data registrazione: Aug 2010
Età: 39
Invia un messaggio via Skype a Acid Angel
Predefinito 18-10-2019, 12:26 PM


15 anni di pump e stretching fatto sempre alla fine, anche ai tempi dell'aerobica quando ero gggggiovane. Boh. Vai a capi'.

Mini Wo 18th October 2019

- Riscaldamento corsa all'aperto 3km
- OHS 6*6@20kg

- Stacco 2*6@40kg
- Stacco 4*4@42kg

- Maldestro tentativo di inverted row, che mi faceva fare Spike ai tempi in cui perdeva il suo tempo con me. A parte la non forza, c'è da ri-capire le modalità di settaggio, perché mi sembravo una balena srackata (spiaggiata dentro al rack, nota di A.A.).

- Stretching
Rispondi Citando
Vecchio
  (#3652)
spike spike Non in Linea
UncensoredModerator
 
Messaggi: 18,771
Data registrazione: Apr 2008
Località: Arezzo
Età: 43
Predefinito 21-10-2019, 12:56 AM


mai perso tempo con te
Rispondi Citando
Vecchio
  (#3653)
orange orange Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 14,590
Data registrazione: Apr 2008
Predefinito 21-10-2019, 01:16 AM


Allora è lei che lo ha perso con te visti i risultati!










(Come farsi due nemici con una frase )
Rispondi Citando
Vecchio
  (#3654)
Acid Angel Acid Angel Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 5,450
Data registrazione: Aug 2010
Età: 39
Invia un messaggio via Skype a Acid Angel
Predefinito 25-10-2019, 06:07 PM


@Gabriele: grazie.
@orange: vabbeh, ora che risultati posso mai avere, totalmente in balìa di me stessa, degli acciacchi e dell'improvvisazione? No, non ti sei fatto una nemica, ma sei sempre in tempo per il futuro eh

Stamani, dopo aver rimandato diverse settimane pensando "La prossima settimana" sperando di stare meglio con l'intestino e avere mentalmente voglia di stare 1 ora e mezza o quasi a fare "attività fisica", finalmente sono ri-andata a fare il "mio" (troppi virgolettati, lo so, ma concedetemelo come regalo tardivo di compleanno, su!) allenamento lungo, cioè corsa+camminata in salita+discesa+corsa per un totale di 10km (1.8+1.8 corsa, 3.2 salita e lo stesso discesa). C'era il sole, si stava bene, a parte la frazione di corsa che è sull'Aurelia poi è tutto silenzioso, campagna, perché la strada che si inerpica per il paesino che raggiungo dopo la salita è su una collina piena di uliveti. C'era il mercato - cioè un camion con dei vestiti - in piazza, c'erano dei signori che ormai conosco bene, perché è dal 2014 che mi vedono camminare là. Mi chiedono del bimbo, di Lorenzo ecc. Insomma, è stato bello a tutto tondo, come sempre lo è quando salgo su a Montepescali.

L'intestino non è che mi desse gioie stamani, ma almeno stavo decentemente. Oggi pomeriggio no. Se sto meglio la mattina, spesso il pomeriggio ho fastidi. Ultimamente poi con la zucca di mezzo mi rendo conto che me le sto un po' cercando, però vado avanti lo stesso.

Quindi: Oggi 3.6km corsa+ camminata in salita.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#3655)
orange orange Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 14,590
Data registrazione: Apr 2008
Predefinito 26-10-2019, 12:14 AM


Quote:
Originariamente inviato da Acid Angel Visualizza Messaggio
No, non ti sei fatto una nemica, ma sei sempre in tempo per il futuro eh

Vabbè, allora ti depenno. In matita.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#3656)
Acid Angel Acid Angel Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 5,450
Data registrazione: Aug 2010
Età: 39
Invia un messaggio via Skype a Acid Angel
Predefinito 26-10-2019, 05:53 PM


Quote:
Originariamente inviato da orange Visualizza Messaggio
Vabbè, allora ti depenno. In matita.
Allora mi dematiti.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#3657)
Acid Angel Acid Angel Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 5,450
Data registrazione: Aug 2010
Età: 39
Invia un messaggio via Skype a Acid Angel
Predefinito 05-11-2019, 05:02 PM


Nulla di nuovo da lunedì della scorsa settimana. Un disturbo gastrointestinale del quale mi sono accorta giusto perché mi conosco molto bene (perché all'apparenza tutto era uguale, eh) ha poi lasciato lo spazio nel weekend a un paio di giorni di febbre a 38, anche di più (Sebastian l'ha avuta sabato, il tempo di prendere la tachipirina e già saltava come un grillo); raffreddore, male alle articolazioni, intestino che non ha mancato di rinverdire la sua problematicità. Tachipirina presa domenica sera, mi ha fatto stare meglio. Ancora non sto bene, soprattutto non ho avuto voglia con questo meteo di mettermi ad allenarmi. Ieri mi è pure venuto il ciclo, per completare il quadro. Ovviamente l'umore è sotto terra, la sensazione di essere una mer.osa sedentaria c'è, però tengo botta.

Novembre è sempre un mese difficile per me, da tanti punti di vista.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#3658)
orange orange Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 14,590
Data registrazione: Apr 2008
Predefinito 05-11-2019, 05:48 PM


Non dirlo a me. Tutte le volte che vado in bici devi star lì a staccare lombrichi e lumache spalmate sul telaio (o dalle gambe).
Poi con quel grigiume e l'umidiccio perenne... per fortuna che è arrivato il vero autunno. Una stagione tutta da godere.
E non manca nemmeno troppo all'inverno, fremo.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#3659)
Acid Angel Acid Angel Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 5,450
Data registrazione: Aug 2010
Età: 39
Invia un messaggio via Skype a Acid Angel
Predefinito 08-11-2019, 06:51 PM


Stamani 5km corsa, stentatissimi, ma almeno li ho fatti.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#3660)
Acid Angel Acid Angel Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 5,450
Data registrazione: Aug 2010
Età: 39
Invia un messaggio via Skype a Acid Angel
Predefinito 11-11-2019, 04:45 PM


Lo so, sembra incredibile...
Sabato sono tornata da scuola, ho pranzato, ho mangiato 1 cucchiaino di panna fresca latte Maremma (sarà genuina secondo voi? ) montata sul momento per poi darla in pasto alle mie 2 bestie fameliche - figlio e marito, n.d.A.A.- e mi sono sentita strana.
Vero è che devo stare lontana dalle cose montate, ma tanto ero reduce dal disturbo intestinale, stare male per stare male, un po' di gas in più, mi sono detta, che mi farà mai?

Infatti non mi ha fatto nulla, ma è stato il preludio di una sensazione fortissima di nausea, che poi è sfociata in un nuovo disturbo sia gastro che intestinale. Non ho mai vomitato tanto come sabato scorso, in sole due sessioni ma realmente intense. Febbre a più di 38. Nel frattempo Lorenzo si è bloccato con la schiena per motivi che non ci sono noti.
Sabato l'abbiamo sfangata in qualche modo, ma domenica mattina sono venuti i miei a prendere Sebastian perché Lorenzo era -ed è quasi tutt'ora- allettato, io non avevo le energie.

Sono al 2 fine settimana consecutivo di malanni. Ora ovviamente sono debilitata e pure un filo disidratata perché non sto riuscendo a bere abbastanza. Sul mangiare abbastanza non mi pronuncio, per me è SEMPRE abbastanza, ma mi conoscete .
Il mio babbo stanotte, dopo una giornata con Sebastian ieri, si è sentito male con diarrea e vomito pure lui. Il piccolo untore colpisce di nuovo. Per ora fortunatamente Sebastian mostra solo un po' di feci morbide, spero la cosa non si sviluppi.

E spero di rimettermi anche io.

Lorenzo per la prima volta da quando lo conosco, quindi quasi 10 anni, ha deciso di prendersi la settimana di malattia e non affrontare il viaggio verso GE, nonché di non andare in ufficio piegato come sempre in passato ha fatto. Troppo male, la salute è una.
Oggi riesce un po' a camminare con l'ausilio della sedia come se fosse un deambulatore da anziani o un primipassi da bambini, scegliete voi il paragone che più vi aggrada; le stampelle non riesce ancora ad usarle per via del disassamento che comporta usarle.
Sabato e ieri - con me in condizioni pessime - e anche stamattina - con me con energie comunque molto basse - l'unico modo per muoversi era aggrapparsi a me e farsi aiutare a sollevarsi, cosa che per me è uno sforzo realmente grande, purtroppo. Lo sarebbe comunque, immaginate con la paura di farmi e fargli male e con la febbre addosso!

Sento la schiena in "pre allarme" come direbbe Lorenzo, ma ora che lui può muoversi un po' in autonomia posso recuperare.

Dal lazzeretto è tutto
Rispondi Citando
Rispondi



Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB is Attivo
Smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks are Attivo
Pingbacks are Attivo
Refbacks are Disattivato



Powered by vBulletin Copyright © 2000-2010 Jelsoft Enterprises Limited
Fituncensored Forum - © 2005-2012

-->

Search Engine Optimization by vBSEO 3.0.0