Vai Indietro   FitUncensored Forum >
Personal pages
> Work in Progress
REGISTRATI FAQ Calendario Personal Trainer Gratis Segna come Letti

Work in Progress Dove postare il proprio programma di preparazione atletica, le proprie esperienze, il proprio diario personale.

Ciao amico visitatore, cosa aspetti? Apri una discussione subito nella sezione Work in Progress

Rispondi
 
LinkBack Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio
  (#91)
Acid Angel Acid Angel Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 5,821
Data registrazione: Aug 2010
Età: 43
Invia un messaggio via Skype a Acid Angel
Predefinito 24-10-2015, 08:53 PM


Altri dischi messi sdraiati, anche. Io facevo così prima che nella mia palestra comprassero dischi regolamentari.


Rispondi Citando
Vecchio
  (#92)
Osaki_ Osaki_ Non in Linea
RealUncensoredMofo
 
Messaggi: 415
Data registrazione: Sep 2015
Località: Caserta
Età: 28
Invia un messaggio via Skype a Osaki_
Predefinito 25-10-2015, 12:52 AM


Quote:
Originariamente inviato da cicciodila Visualizza Messaggio
Mattonelle di gomma per le palestre o rialzi di legno appositamente fabbricati.
Quote:
Originariamente inviato da Acid Angel Visualizza Messaggio
Altri dischi messi sdraiati, anche. Io facevo così prima che nella mia palestra comprassero dischi regolamentari.
Purtroppo non ci sono nè mattonelle di gonna, nè rialzi di legno appositamente fabbricati.
Per "pila di dischi" intendevo proprio quello. Solo che spesso i dischi servono e non vorrei disturbare il lavoro degli altri. Quindi anche stavolta ho usato lo step. Se non va bene come altezza, provo con i dischi quando c'è meno gente (Martedì e Sabato), per il resto mi arrangerò un po'.

CVD questa bella storia tra me e il bilanciere è durata poco: mi sono fatta male. Niente di che, solo che ho un dolore forte al muscolo subito sopra il gluteo destro, tra schiena e fianco. Mi fa parecchio male, specie quando faccio squat. Avevo già un sentore da Giovedì, ma nell'ultima serie di oggi ho fatto qualcosa che ha finito il lavoro. Ho come l'impressione che per scendere di più, stia compensando mettendo avanti le ginocchia. Spero che per Martedì prossimo mi passi...

Bandendo le cianche, Giovedì ho fatto:
Squat 6x10 [20kg]
Alzate da terra 3-4x10-15 [15kg] (ora non ricordo bene... la schiena mi faceva ancora male, quindi solitamente faccio finché riesco)
Lat Machine 3x15 [30kg]
Tricipiti 3x15-12-10 [30kg]

Sabato (oggi):
5 min camminata
Squat 6x9/10 [20kg] -> https://youtu.be/CThErv_yYQ4
Alzate da terra 4x15 [10kg] -> https://youtu.be/5KDQfmVW3a8
Bicipiti 3x20-18-16 [6kg] (ho fatto finché riuscivo)
Pulley Machine 3x15-10-8 [30kg]

Ieri sono stata al compleanno della mia migliore amica, quindi ho beatamente sgarrato con pizza (che non mangiavo da almeno un mese) e torta fatta in casa. Per quanto non mi piaccia sgarrare durante la settimana, a lei, che mi sopporta e supporta sempre anche se le faccio/le ho fatto male, non potevo proprio dire di no. Domani Domenica "normale", quindi comunque non seguirò la dieta. Pazienza, tanto credo/spero non ricapiterà una cosa del genere nel breve termine.
Questa settimana (senza contare nulla di ieri) e la scorsa sono riuscita a totalizzare una media calorica di poco più di 1900kcal. Prima o poi dovrò riuscire ad arrivare a 2000kcal tutti i giorni. Tendo a concedermele facilmente nei giorni ON perché so che in quei giorni posso bruciare qualcosa in più, nei giorni OFF un po' tentenno. In pratica nonostante i numeri siano abbastanza alti mi faccio ancora pippe mentali per 200kcal... bah. Ma non è solo questo. Di mezzo c'è anche lo zampino della cuoca di famiglia. Già so che come appena aumento la dose, se la prende con me e si innervosisce. Martedì volevo arrivarci a tutti i costi. E mi servivano 250gr di petto di pollo (vs 200gr soliti): un casino. «Ora ti ci vuole tutta la confezione! Madonna, voi e questa carne, voi e questo mangiare, voi e questi conti, voi questo, voi quello...». Alla fine me lo ha fatto, ma a quale costo? Lo so, potrei cucinare io e a volte lo faccio. Ma spesso non ho proprio tempo... mi preparo per fare altro per non perdere il bus o preferisco usare quel tempo per dormire qualche minuto in più la notte (dato che spesso dormo a lezione) e delegare a lei i pasti che devo portarmi fuori. Insomma, se lo faccio c'è un perché, non è per sfizio o pigrizia. Ecco perché vorrei tanto andarmene via da qui. Ma per loro sono vicina e non ne vale la pena. Io non sono il tipo che insiste a fare la viziata (perché, nonostante lo sia, dentro di me devo essere sempre la figlia buona e diligente che non si lamenta quasi mai) e quindi mi auto-sacrifico per i viaggi all'alba, per quelli serali e per le critiche sul mio cibo (per le critiche sui miei brufoli e su tanto altro). "Autolesionista" su tutti i livelli.
Ripensavo anche al discorso "fame"... ultimamente ne ho troppa. Ovviamente, non è quella vera. Non so nemmeno io cosa sia, so solo che ogni santo giorno quando vado all'Uni passo per tremila bar che hanno esposto qualunque cosa e mi scende una bava immaginaria per ogni cosa che ammiro mentre cammino finché non sparisce dalla mia vista: cornetti, sfogliatelle, pizze, fagottini alla Nutella, biscotti, torte, muffin... Una mattina ci ho pensato e mi sono ritrovata arrabbiatissima. Covavo una rabbia dentro senza confini e volevo mangiarmi il mondo. Perché fossi arrabbiata, dato che non era successo niente di niente, ancora non l'ho capito. E non ho capito nemmeno perché anche i giorni seguenti continuavo a sbavare difronte qualsiasi cosa, pur senza rabbia. C'è qualcosa che non va dentro di me e naturalmente non sono in grado di capire cosa.
Forse è lo stress, o forse sto solo facendo quello che so fare meglio: reprimere tutte le emozioni per mostrare di saper campare in modo abbastanza decente.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#93)
IlPrincipebrutto IlPrincipebrutto Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 10,848
Data registrazione: Sep 2009
Predefinito 25-10-2015, 10:12 AM


Ciao,

lo squat e' buono. Pero' servirebbe davvero una ripresa in cui il telefono e' almeno ad altezza fianchi.

Per lo stacco, ripassa la procedura di setup. La sbarra non si deve muovere durante il setup. Tu ti metti con la sbarra oltre le punte dei piedi, e poi la sposti indietro. Il risultato e' che parti con il sedere un pochino basso.

E aumenta il carico, quel peso e' chiaramente troppo leggero per te. Altri 5Kg ci stanno senza alcun problema (anche 10, ma andiamo per gradi).
Rispondi Citando
Vecchio
  (#94)
Osaki_ Osaki_ Non in Linea
RealUncensoredMofo
 
Messaggi: 415
Data registrazione: Sep 2015
Località: Caserta
Età: 28
Invia un messaggio via Skype a Osaki_
Predefinito 25-10-2015, 06:40 PM


Quote:
Originariamente inviato da IlPrincipebrutto Visualizza Messaggio
Pero' servirebbe davvero una ripresa in cui il telefono e' almeno ad altezza fianchi.
Non so se ho c'è un posto simile... L'unico che mi viene in mente e sulla "sdraio" della Leg Press (che mi sono beatamente scordata di mettere in tutti i wo in cui non c'era, prima dello squat). Martedì mattina, proprio perché non ci sarà nessuno, provo. Ma non so se riuscirò sempre, così come non so che squat mi verrà con questo dolore al fianco/basso schiena destro...

Quote:
Originariamente inviato da IlPrincipebrutto Visualizza Messaggio
Per lo stacco, ripassa la procedura di setup. La sbarra non si deve muovere durante il setup. Tu ti metti con la sbarra oltre le punte dei piedi, e poi la sposti indietro. Il risultato e' che parti con il sedere un pochino basso.

E aumenta il carico, quel peso e' chiaramente troppo leggero per te. Altri 5Kg ci stanno senza alcun problema (anche 10, ma andiamo per gradi).
Ok, allora la prossima volta mi avvicino il bilanciere alle caviglie dall'inizio partendo con più calma (credo che nelle serie precedenti l'abbia fatto, perché mi ricordo una cosa del genere).
Per il carico, vedo che mi dice la schiena. Anche con 10kg, non posso dire che sia stato completamente indolore. Magari provo prima con 15kg. Vediamo come va.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#95)
asama000 asama000 Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 1,384
Data registrazione: Oct 2009
Località: Toscana - Livorno
Età: 53
Predefinito 25-10-2015, 08:22 PM


Aggiungo le mie impressoni. lo squat sembra. OK. cercare la profondità serve per attivare al meglio tutta la muscolatura della gamba anche quella.posteriore. mi sembra che tu usi delle normali scarpe da.ginnastica che in effetti nn sono le più indicate per la pesistica PD motivi di stabilità. Nello stacco secondo me parti con le spalle troppo indietro e tendi quindi a tirare il bilanciere verso di te e a ricalcare il movimento dello squat. Quando ti metti nel setup indicato da principe.dovresti avere le.spalle appena oltre.il.bilanciere e dovresti darti o il comando mentale di spingere con i.piedi verso il basso. Un esercizio utile e quello.di mettersi in posizione e provare a rimanere in tensione per qualche secondo o anche staccare e ffermarsi.a metà tibia tenendo la posizione.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#96)
Osaki_ Osaki_ Non in Linea
RealUncensoredMofo
 
Messaggi: 415
Data registrazione: Sep 2015
Località: Caserta
Età: 28
Invia un messaggio via Skype a Osaki_
Predefinito 28-10-2015, 12:28 AM


Allenamento di oggi

Pressa 3x15-12-10 [60->70kg]
Squat 6x10 [20kg] -> https://youtu.be/FW1OZSJ7ihc
Alzate da terra 6x15 [15->20kg] -> https://youtu.be/1RApBXDWe2c
Croci 3x15-12-10 [7kg]
Manubri in alto (?) 3x15-12-10 [7kg]
Bicipiti 3x20-18-14 [7kg]

Sono riuscita a fare il video di lato. Miracolosamente a nessuno serviva la pressa. Per riprendere bene gli stacchi ci ho messo invece millenni eppure c'è comunque una piccola zona oscura. Che balls. -_-
A proposito, nessun dolore al fianco destro mentre squattavo! HippHippHurrà~

Quote:
Originariamente inviato da asama000 Visualizza Messaggio
Mi sembra che tu usi delle normali scarpe da.ginnastica che in effetti nn sono le più indicate per la pesistica PD motivi di stabilità.
Sì infatti ne vorrei comprare delle altre. Quelle le ho prese giusto perché costavano poco e mi servivano urgentemente. Quale tipo/caratteristica consigli?
Quote:
Originariamente inviato da asama000 Visualizza Messaggio
Nello stacco secondo me parti con le spalle troppo indietro e tendi quindi a tirare il bilanciere verso di te e a ricalcare il movimento dello squat. Quando ti metti nel setup indicato da principe.dovresti avere le.spalle appena oltre.il.bilanciere e dovresti darti o il comando mentale di spingere con i.piedi verso il basso. Un esercizio utile e quello.di mettersi in posizione e provare a rimanere in tensione per qualche secondo o anche staccare e ffermarsi.a metà tibia tenendo la posizione.
Che assumo molto una posizione da squat me ne sono resa conto anche io.
Non so come altro mettere questo bilanciere dato che lo attacco alle caviglie e oltre al fracassarmele non so come altro posso migliorare questa maledetta postura iniziale. xD Però al fatto delle spalle ci devo far caso. Secondo me lo faccio per evitare il dolore di schiena, perché appena assumo altre posizioni taak e mi viene il dolore. La prossima volta provo a farci caso e ci starò più attenta.

[Oggi (e in generale ultimamente) ho spizzicato troppo cose che non avrei voluto/dovuto mangiare (e non me lo sto perdonando, al contrario di altre volte). F*ck myself. Uffa.]
Rispondi Citando
Vecchio
  (#97)
IlPrincipebrutto IlPrincipebrutto Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 10,848
Data registrazione: Sep 2009
Predefinito 28-10-2015, 09:39 AM


Quote:
Originariamente inviato da Osaki_ Visualizza Messaggio
Squat 6x10 [20kg] -> https://youtu.be/FW1OZSJ7ihc
Compito per la prossima volta: un video dritto :-)
E magari anche uno di tre quarti posteriore in cui ti si veda a figura intera (se necessario, ruba una panca e mettici sopra una pila di dischi)
Puoi alzare ancora il carico, direi altri 5Kg

Quote:
Originariamente inviato da Osaki_ Visualizza Messaggio
Alzate da terra 6x15 [15->20kg] ->
Qui invece non ci capiamo ancora.
Ferma il video a 0:18 e guarda: dov'e' la sbarra? e dove sono i tuoi piedi?

Tu sei in questa posizione (S = sbarra, P = piede, . = riempitivo - vista di lato)

S
........PPPPP


Invece dovresti essere in questa posizione

......S......
...PPPPP...

Capisci? la prima cosa che devi fare e' avvicinarti alla sbarra in modo che questa sia sopra la meta' del tuo piede. Sopra as in, se tiro una verticale dalla sbarra verso il pavimento, incoccio il tuo piede piu' o meno a meta', dalle parti dell'apice del tuo arco plantare.

Tu parti con la sbarra oltre le punte dei piedi, e poi la avvicini.

Osserva per esempio il solito tipo di cui sopra, mentre si esibisce in un setup abbastanza valido:

https://vimeo.com/82023844

Guarda in particolare come si avvicina alla sbarra, e come controlla la sua posizione rispetto ad essa prima di scendere ed impugnarla.

Last but not least: puoi aumentare il carico anche nello stacco, altri 5Kg pure li senza paura.


Buona giornata.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#98)
Osaki_ Osaki_ Non in Linea
RealUncensoredMofo
 
Messaggi: 415
Data registrazione: Sep 2015
Località: Caserta
Età: 28
Invia un messaggio via Skype a Osaki_
Predefinito 28-10-2015, 11:53 AM


Squat: Dai, quello non è molto storto! XD E vabbè, proviamo a rubare la panca e i dischi. XD Come non mi fanno fare nemmeno un video li trucido (già sembro una narcisista perfezionista a mettere il Cell in posizione mettendoci 3h ogni volta XD).
Anche io pensavo di aumentare un po' la prossima volta: evviva! *w*


Alzate: Io, giuro, teoricamente capisco. Però con lo step sotto i piedi, primo, non vedo il mio piede (nascosto sotto lo step) e avvicinando il bilanciere alle caviglie, potrebbe essere in bilico, probabilmente cadrebbe a terra e non mi potrei preparare "psicologicamente" all'alzata, aprire il petto e pensare di spingere con le gambe.
La prossima volta provo una cosa: prendo 2 step e me li metto affianco, così avrei i piedi in vista e non cadrebbe il bilanciere. Vediamo come andrà.
Per il peso vedrò in base al dolore. La volta scorsa cmq anche 20kg non mi sono pesati molto (però messi solo all'ultima serie). A proposito: ma anche con le alzate meglio fare un 6x10 (dato che sto facendo un po' a caso)?
Rispondi Citando
Vecchio
  (#99)
IlPrincipebrutto IlPrincipebrutto Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 10,848
Data registrazione: Sep 2009
Predefinito 28-10-2015, 12:08 PM


Quote:
Originariamente inviato da Osaki_ Visualizza Messaggio
Però con lo step sotto i piedi
Immagino tu intenda 'sopra' i piedi?

Anyway, se hai bisogno degli step per fare l'altezza giusta,usali cosi':

(. = spazio vuoto
B = bilanciere
|,-,_ = sagoma degli step)


.......____....................................... ........._____
......|......|.................................... ...........|.......|
......|.B...|..................................... ..........|..B...|
......|.B...|..................................... ..........|..B...|
......|.BBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBB..|
......|.B...|..................................... ..........|..B...|
......|.B...|..................................... ..........|..B...|
......|......|.................................... ...........|.......|
......-------................................................-------


Quindi te ne servono due, uno per lato del bilanciere.

Quote:
Originariamente inviato da Osaki_ Visualizza Messaggio
ma anche con le alzate meglio fare un 6x10
Io non farei piu' di cinque ripetizioni per serie, sia di squat che di deadlift.


Buona giornata.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#100)
Osaki_ Osaki_ Non in Linea
RealUncensoredMofo
 
Messaggi: 415
Data registrazione: Sep 2015
Località: Caserta
Età: 28
Invia un messaggio via Skype a Osaki_
Predefinito 31-10-2015, 08:27 PM


Allenamento Giovedì

5min bicicletta
Squat 6x10 [25kg]
Alzate laterali 3x15-12-10 [6kg]
Alzate da terra 3x10-15? [20/25kg]
Tricipiti ai cavi 3x15-12-10 [30->35kg]
Pulley Machine 3x15-12-10 [25 kg]
Addominali

Allenamento Sabato

5min camminata 6.5km/h
Alzate da terra 6x8/9 [20->25kg] -> https://youtu.be/pvMigqCLMZI
Squat 7x6/7 [25kg] -> https://youtu.be/M_LMS0FXRPs
Croci inclinate 3x15-12-10 [6->7.5kg]
Tricipiti su panca 3x15-12-10 [5kg]

Squat:Sono riuscita a fare il video come richiesto per un pelo. Nessuna panca libera, nessuno step libero... non sapevo nemmeno dove metterlo. All'ultimo se n'è liberata una e l'ho messa in una posizione che dava molto fastidio e subito subito ho filmato l'ultima serie (per farlo mi sa che ho fatto anche una serie in più; perdo sempre il conto).
Alzate: se nemmeno così vanno bene piedi e bilancieri, io non so più cosa fare. L'ho davvero azzeccato alle caviglie dal principio. Se non va bene, allora forse il problema è che l'altezza dello step+disco è troppa. Oppure sbaglio la posizione delle gambe che devono stare meno piegate, boh. Ma in questa posizione, con questa altezza di meglio veramente non posso fare.

Anche questa sera sgarro oltre la Domenica. Mannaggia Halloween e chi l'ha creato. Mannaggia gli amici che non vogliono recidere un filo che ormai si è già spezzato. Non mi va di uscire, non mi va di festeggiare, non mi va di mangiare schifezze, non mi va di fare niente. Anzi, mi va di fare proprio il niente.
Questa settimana ho provato a mangiare ogni giorno 2000kcal. Ci sono quasi riuscita, tranne qualche giorno, per poco però.
Il cervello ultimamente si è messo (troppo) in moto: mi chiedo quando mi abituerò a questo introito e comincerò a stabilizzarmi... magari anche dimagrire (no, ma che dico: una come me questi miracoli se li sogna). Piuttosto, quasi sicuramente sto prendendo altro peso...
In più: sto mangiando bene? Sono sicura che i nutrienti sono divisi bene? Forse le proteine sono troppe? Forse dovrei sostituirle con i carbo che sono più reperibili e meno costosi? Forse mangio troppo poco (e troppo poco proteico) a colazione e nello spuntino e quindi mangio troppo a pranzo e a cena? Forse dovrei distribuire meglio le calorie e i nutrienti nella giornata? Forse sto facendo male ai reni? E se sostituisco le proteine con i carbo e poi ingrasso? Forse dovrei comprare barette/pro in polvere così non ho sempre quei santissimi 10-15gr di pro da aggiungere e non faccio lamentare più mia madre? Forse dovrei fare una bioimpendeziometria? Forse dovrei andare da un nutrizionista? Starò facendo bene oppure no? Il cervello mi fuma...
Rispondi Citando
Vecchio
  (#101)
milo milo Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 9,455
Data registrazione: Feb 2006
Età: 54
Predefinito 01-11-2015, 09:11 AM


Ciao Osaki, nello squat,

la tenuta e l'incastro del bilanciere sulle spalle va bene, come pure la schiena, puoi migliorare sicuramente di qualche centimetro la profondità di accosciata,

attenta invece ad aprire bene le ginocchia verso l'esterno, da quest'angolo di ripresa si vede come esse convergano verso l'interno, forse incide anche una distanza tra i talloni eccessiva.

Buon proseguimento
Rispondi Citando
Vecchio
  (#102)
cicciodila cicciodila Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 2,706
Data registrazione: Jan 2013
Località: Solofra (AV)
Età: 33
Predefinito 01-11-2015, 04:16 PM


Bello squat, sembra che usi una larghezza dei piedi molto ampia, forse andrebbe stretta.
Per le alzate da terra ti consiglio di tenere il bilanciere sopra i lacci delle scarpe e non sulle punte.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#103)
IlPrincipebrutto IlPrincipebrutto Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 10,848
Data registrazione: Sep 2009
Predefinito 01-11-2015, 08:40 PM


Quote:
Originariamente inviato da Osaki_ Visualizza Messaggio
Alzate: se nemmeno così vanno bene piedi e bilancieri, io non so più cosa fare
Potresti provare, per esempio, a seguire le istruzioni che ti sono state date :-).

Facciamo un ripasso, ok?

Osaki's Diary~

>> - avvicinati alla sbarra fino ad averla sopra la meta' del piede (di tutto il piede non della sola parte visibile dal tuo punto di vista). NON muovere la sbarra.

Ferma il tuo video a 0:10.
Guarda dov'e' la sbarra.
Guarda dov'e la punta dei tuoi piedi.
La punta dei tuoi piedi non e' la meta', siamo d'accordo?
Ok, non parliamo piu' di meta' del piede. Parliamo di arco plantare. Avvicinati alla sbarra fino ad avere la sbarra stessa sopra il tuo arco plantare. Portati una squadra, o un filo a piombo, o un geometra ad ore, ma trova un modo per avvicinarti alla distanza giusta alla sbarra. Non e' rocket science, mi pare, basta un minimo di colpo d'occhio.

Secondo passo:

>> - chinati in avanti e afferra la sbarra. NON muovere la sbarra.

Tu invece la sbarra la muovi, ed e' un errore doppio. Primo, perche' ti e' stato consigliato di non farlo. Secondo, perche' se tu non muovessi la sbarra, ti renderesti conto immediatamente che sei troppo distante dalla sbarra; per toccarla, dovresti piegare le gambe cosi' tanto in avanti da assumere una posizione 'strana', anche a sensazione.

Poi ci sono gli altri step della procedura, ma visto che i primi due sono cannati, il resto non puo' che esserlo a sua volta.

Quindi il tuo stacco non va ancora bene. La cosa fantastica e' che per farlo andare bene non devi fare altro che seguire le istruzioni. Hai presente quando monti un tavolo IKEA? non e' che ti metti ad inventare come si fa; segui le istruzioni, infili due bulloni, giri la brugola e voila', esce fuori il tavolo.

Fai conto che con lo stacco e' la stessa cosa. Segui le istruzioni, cosi' come sono scritte, e voila', ecco che verra' fuori uno stacco decente.

Garantito, soddisfatta o rimborsata.

Buona notte.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#104)
Acid Angel Acid Angel Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 5,821
Data registrazione: Aug 2010
Età: 43
Invia un messaggio via Skype a Acid Angel
Predefinito 01-11-2015, 09:36 PM


Ciao Ross,
purtroppo il Principe ha ragione
Vero, è così. Però ti assicuro che se non ti viene da mandare tutto a quel paese e comprendi l'inghippo, poi le soddisfazioni arrivano.

Vorrei scrivere 2 righe sui tuoi sfoghi in merito all'alimentazione. Diciamo che in realtà vorrei scrivere fiumi di parole, ma ne trovi già abbastanza sul mio di diario che stai leggendo come parte delle tue pene autoinflitte, , perciò mi limiterò a fare alcune osservazioni:

- Non riesci a stare sempre sulle 2000kcal (stai sotto) però ti maledici se mangi qualcosa extra. Non pensi che quegli extra semplicemente mediano i giorni in cui mangi meno? - approssimando -
- Non riesci a mangiare serenamente per via di tua madre che ti rinfaccia i 20g di petto di pollo in più. Secondo me non devi necessariamente comprare pro in polvere (io le ho scoperte solo negli ultimi 3 anni, e ultimamente le consumo tutti i giorni perché mi ci faccio i dolcini, ma è il mio "momento-proteine-in-polvere", le assumo come fonte, è un cibo come un altro, perché le pro le possiamo prendere, sia io che te, dal cibo solido, visto che non abbiamo fabbisogni proteici così alti da giustificare le pro in polvere, a meno di non preferirle appunto come gusto o ingrediente) o barrette, sia perché poi se tua madre te le vede poi rischi che si inkazzi il doppio, sia perché, in fondo, 15g di proteine non ti fanno la differenza. Se per stare serena devi rinunciare a 50 kcal da proteine, chissene, fallo, no?

Comprendo che ti sei messa nella capoccia di dover arrivare a 2000 kcal, ma chi lo ha deciso questo introito? Io per farti un esempio oggi, con l'attività fisica, a 60kg di peso corporeo circa, mi mantengo con boh all'incirca 1700/1800kcal (dico all'incirca perché la verdura non la conteggio e certe cose pure non le conteggio, quindi ti ho scritto le kcal effettive stimate, non quelle che conteggio io), e io faccio pesi - quando ricomincerò - e corro anche. Non molto, ma vado a correre e la corsa è ad alto dispendio. Tu sai che questi numeri per me sono altissimi vs quanto potevo mangiare tempo fa, ma ecco, 2000 kcal poche non sono, soprattutto per un metabolismo come il tuo che ancora è in sofferenza.

Attenzione, non c'entra il fatto che tu abbia un sovrappeso, mi riferisco proprio alla tua condizione metabolica.
Io con queste kcal non soffro la fame, anzi, mi sento bene con la sazietà e non mangio ogni giorno uguale, seguo la percezione di fame, venerdì 1500, ieri 1900 e così via.

Perché non provi a ridurre il tuo apporto mentale, dicendo "Io devo arrivare a 1850kcal", così mamma tua è contenta e anche tu ci arrivi meglio? Poi se arriva l'eccezione, prova a relegarla a un pasto solo a settimana, max 2. E se non vuoi uscire non farlo, io sono orsa come te e comprendo, lo sai.

Distribuzione macro: aumentare la tolleranza ai cho si fa mangiandone di più, è vero, però non di botto. Inoltre devi tenere i grassi bassi e anche le pro basse, altrimenti non "rieduchi" il corpo a usare i carboidrati di nuovo come fonte privilegiata di energia. Quindi? Quindi meno polletto è anche meglio, mamma è contenta e il tuo corpo riceve dei segnali.

Sai che io ho fatto un periodo (psicologicamente è stato tremendo e non riuscivo a stare a quelle quote, un po' salivo) a 1g/kg di proteine, circa 0.7g/kg di grassi - anche meno - e il resto carboidrati? E senza verdure perché già stavo male.
Ecco.
Prima di quel periodo mi mantenevo con 1300 kcal.
Mi ha aiutato una persona fidatissima, non ne ho scritto molto sul diario perché era un esperimento (da novembre 2013 fino a maggio 2014 circa, fino al matrimonio più o meno ), che è riuscito e poi è stato coadiuvato anche dagli effetti benefici su di me della corsa prima, dal cambio di allenamento poi. Prima mi allenavo a pump e basta praticamente, anche camminate in salita.
Dopo invece solo pesi con multiarticolari e corsa. E più pappa.
Così è andata.

Ricapitolando (meno male che dovevo scrivere solo 2 righe... mi odi, lo so!!!):

- Ci vuole tempo
- Resetta il cervello e re-impostati a meno kcal
- Abbassa le pro (1.5g/kg per esempio)
- Pochi grassi
- Carboidrati principalmente complessi
- Ci vuole tempo
- Ci vuole tempo
- Ci vuole tempo
- Ci vuole pazienza
- Pensa ad abbinare del cardio extra vs camminate all'uni e il warm-up almeno una volta a settimana (Lo so, te l'avevo già detto)
- I Nirvana sono stati il mio primo amore musicale (Ahahahahahahahahahahahahahahahah! )

Per farmi perdonare ti dico la chicca della sera: il titolo del cavallo di battaglia dei Nirvana, Smells like Teen Spirit, - che Kurt come ti dissi odiava suonare perché troppo famosa - ha un'origine curiosa; agli albori della band, prima di Bleach, Kurt era fidanzato con una musicista delle Rrrrriot girls ed era amico delle altre della band. Tempo dopo, durante una notte brava, una di loro scrisse con vernice spray nel muro della casa di Kurt "Kurt smells like Teen spirit", per dargli dell'effeminato; Teen Spirit era un deodorante femminile utilizzato anche dalla ormai ex fidanzata di Kurt. Lui non capì, non sapendo dell'esistenza di questo deodorante, e prese la cosa come un complimento; per lui avere l'odore di Spirito adolescenziale significava aver colto il segno nella ribellione giovanile... in realtà veniva messa un dubbio la sua virilità .
In effetti girano voci che avesse avuto una relazione con Michael Stipe dei R.E.M. ...
Rispondi Citando
Vecchio
  (#105)
Osaki_ Osaki_ Non in Linea
RealUncensoredMofo
 
Messaggi: 415
Data registrazione: Sep 2015
Località: Caserta
Età: 28
Invia un messaggio via Skype a Osaki_
Predefinito 01-11-2015, 11:22 PM


MaDDonna, io vi giuro che ci provo, non lo sto facendo apposta! Cioè forse a voi sembra che sto facendo la rebel girl, ma vi giuro di no! Mi sa che non sto capendo un fico secco di quello che devo fare. ç__ç


Quote:
Originariamente inviato da IlPrincipebrutto Visualizza Messaggio
Potresti provare, per esempio, a seguire le istruzioni che ti sono state date :-).

Facciamo un ripasso, ok?
Mi sa che mi serve. ç_____ç

Quote:
Originariamente inviato da IlPrincipebrutto Visualizza Messaggio
>> - avvicinati alla sbarra fino ad averla sopra la meta' del piede (di tutto il piede non della sola parte visibile dal tuo punto di vista). NON muovere la sbarra.
Sopra la metà del piede in che senso? L'altra volta mi facesti questo schemino:


S
........PPPPP


Invece dovresti essere in questa posizione

......S......
...PPPPP...


La sbarra la devo avvicinare di più alle tibie? O il contrario? Perché non ci sto capendo più niente @_@ Il mio intento è quello di mettere la sbarra tra la metà del piede e la tibia.. è giusto? O anche le intenzioni sono sbagliate?

Quote:
Originariamente inviato da IlPrincipebrutto Visualizza Messaggio
Secondo passo:

>> - chinati in avanti e afferra la sbarra. NON muovere la sbarra
Mi devo abbassare senza piegare le gambe? Come se volessi toccarmi la punta dei piedi con le gambe tese oppure le devo piegare?

Quote:
Originariamente inviato da IlPrincipebrutto Visualizza Messaggio
Tu invece la sbarra la muovi, ed e' un errore doppio. Primo, perche' ti e' stato consigliato di non farlo.
Ma non lo faccio apposta... ç__ç
Quote:
Originariamente inviato da IlPrincipebrutto Visualizza Messaggio
Secondo, perche' se tu non muovessi la sbarra, ti renderesti conto immediatamente che sei troppo distante dalla sbarra; per toccarla, dovresti piegare le gambe cosi' tanto in avanti da assumere una posizione 'strana', anche a sensazione.
Quindi non le devo piegare?
Quote:
Originariamente inviato da IlPrincipebrutto Visualizza Messaggio
Quindi il tuo stacco non va ancora bene. La cosa fantastica e' che per farlo andare bene non devi fare altro che seguire le istruzioni. Hai presente quando monti un tavolo IKEA? non e' che ti metti ad inventare come si fa; segui le istruzioni, infili due bulloni, giri la brugola e voila', esce fuori il tavolo.

Fai conto che con lo stacco e' la stessa cosa. Segui le istruzioni, cosi' come sono scritte, e voila', ecco che verra' fuori uno stacco decente.

Garantito, soddisfatta o rimborsata.

Buona notte.
Se non si è capito ancora: non lo faccio appostaaaa! ç___ç



Ciao Vale
Quote:
Originariamente inviato da Acid Angel Visualizza Messaggio
- Non riesci a stare sempre sulle 2000kcal (stai sotto) però ti maledici se mangi qualcosa extra. Non pensi che quegli extra semplicemente mediano i giorni in cui mangi meno? - approssimando -
No perché gli extra non sono controllati e non so quanti cho/pro/fat sono e quindi non mi sento "compensata". Devo sapere quello che mangio, come lo mangio, perché lo mangio, di cosa è fatto, com'è fatto, perché è stato fatto (non è vero, non esageriamo )
Quote:
Originariamente inviato da Acid Angel Visualizza Messaggio
- Non riesci a mangiare serenamente per via di tua madre che ti rinfaccia i 20g di petto di pollo in più. Secondo me non devi necessariamente comprare pro in polvere (io le ho scoperte solo negli ultimi 3 anni, e ultimamente le consumo tutti i giorni perché mi ci faccio i dolcini, ma è il mio "momento-proteine-in-polvere", le assumo come fonte, è un cibo come un altro, perché le pro le possiamo prendere, sia io che te, dal cibo solido, visto che non abbiamo fabbisogni proteici così alti da giustificare le pro in polvere, a meno di non preferirle appunto come gusto o ingrediente) o barrette, sia perché poi se tua madre te le vede poi rischi che si inkazzi il doppio, sia perché, in fondo, 15g di proteine non ti fanno la differenza.
Ed è qui che sta l'intoppo: a lei le pro in polvere/barrette stanno bene. Figurati che una volta andando in farmacia me la comprò stesso lei. o_ò Cioè si era pure gasata, tutta contenta di avermela comprata... Io boh. o_ò
15 g di pro non fanno la differenza un giorno. Ma se voglio raggiungere un tot, 15gx6 la fa eccome.

Quote:
Originariamente inviato da Acid Angel Visualizza Messaggio
Se per stare serena devi rinunciare a 50 kcal da proteine, chissene, fallo, no?
No, perché poi a fine settimana non è tutto perfettissimamente perfetto con 40-30-30 belli spaccati al quasi-milligrammo (del tutto immaginario, perché a volte do assaggini alle cose senza contare)

Quote:
Originariamente inviato da Acid Angel Visualizza Messaggio
Comprendo che ti sei messa nella capoccia di dover arrivare a 2000 kcal, ma chi lo ha deciso questo introito? Io per farti un esempio oggi, con l'attività fisica, a 60kg di peso corporeo circa, mi mantengo con boh all'incirca 1700/1800kcal (dico all'incirca perché la verdura non la conteggio e certe cose pure non le conteggio, quindi ti ho scritto le kcal effettive stimate, non quelle che conteggio io), e io faccio pesi - quando ricomincerò - e corro anche. Non molto, ma vado a correre e la corsa è ad alto dispendio. Tu sai che questi numeri per me sono altissimi vs quanto potevo mangiare tempo fa, ma ecco, 2000 kcal poche non sono, soprattutto per un metabolismo come il tuo che ancora è in sofferenza.
In realtà ho voluto raggiungere le 2000kcal per "provare" (come dicemmo in chat) e vedere cosa succedeva, dato che era poco probabile ingrassare con 1800kcal.
Se devo diminuire un po', diminuisco.

Quote:
Originariamente inviato da Acid Angel Visualizza Messaggio
Attenzione, non c'entra il fatto che tu abbia un sovrappeso, mi riferisco proprio alla tua condizione metabolica.
Io con queste kcal non soffro la fame, anzi, mi sento bene con la sazietà e non mangio ogni giorno uguale, seguo la percezione di fame, venerdì 1500, ieri 1900 e così via.
Io sta cosa ancora non ce l'ho, perché se non uso l'aggeggino conta-calorie mi sento persa e mi vengono le paranoie... Preferisco che mi si dica che devo mangiare sui tot kcal e stop. Poi se mangio un giorno un pochino più/meno di cho/pro/fat fa niente, però devo avere un numerino di riferimento a cui devo puntare.

Quote:
Originariamente inviato da Acid Angel Visualizza Messaggio
Perché non provi a ridurre il tuo apporto mentale, dicendo "Io devo arrivare a 1850kcal", così mamma tua è contenta e anche tu ci arrivi meglio? Poi se arriva l'eccezione, prova a relegarla a un pasto solo a settimana, max 2. E se non vuoi uscire non farlo, io sono orsa come te e comprendo, lo sai.
Aspè non capisco la correlazione mamma-eccezione. XD
Comunque, come ho detto, posso diminuire, ho fatto così per prova.
Purtroppo non posso andare a pasti: la Domenica è festa, punto.
A colazione spesso mi faccio i pancakes con gli albumi, ma se non ci sono gli albumi (perché il pacco deve essere aperto giorno x così dura per la settimana e la cuoca non devo uscire solo per ricomprare quello...) allora finisco con lo strafogarmi di carbo (fette biscottate, biscotti "semi-proibiti", biscotti secchi, molto caffè).
A pranzo è possibile cucinare roba stracalorica perché è Domenica, nessuno dei figlioli conta niente, tutto è concesso quindi tutti felici e contenti. Ci sono anche pranzi un po' più "normali" e lì cerco di giostarmela ad occhio (poi arrivano le paste fresche fresche e addio sogni gloriosi). E a cena non si mangia. Matematico.
Quindi non ho la visione dello sgarro "a pasto" ma a "giorno" - questo la Domenica. Gli altri giorni si va un po' a pasto (quando capita), ma il conto ormai è "perso" e quindi è un po' a come viene.
Il problema è che se fosse per me non uscirei mai mai mai mai mai mai mai. E ieri dovevo proprio, altrimenti il mondo mi avrebbe accusato. "Finalmente" tutti hanno cominciato a litigare così se non si esce più non è colpa mia (che ho capito da tempo che questo "uscire per ricucire" non aveva più senso) ma è perché hanno capito che non c'è più niente da fare.

Quote:
Originariamente inviato da Acid Angel Visualizza Messaggio
Distribuzione macro: aumentare la tolleranza ai cho si fa mangiandone di più, è vero, però non di botto. Inoltre devi tenere i grassi bassi e anche le pro basse, altrimenti non "rieduchi" il corpo a usare i carboidrati di nuovo come fonte privilegiata di energia. Quindi? Quindi meno polletto è anche meglio, mamma è contenta e il tuo corpo riceve dei segnali.

Sai che io ho fatto un periodo (psicologicamente è stato tremendo e non riuscivo a stare a quelle quote, un po' salivo) a 1g/kg di proteine, circa 0.7g/kg di grassi - anche meno - e il resto carboidrati? E senza verdure perché già stavo male.
Ecco.
Prima di quel periodo mi mantenevo con 1300 kcal.
Mi ha aiutato una persona fidatissima, non ne ho scritto molto sul diario perché era un esperimento (da novembre 2013 fino a maggio 2014 circa, fino al matrimonio più o meno ), che è riuscito e poi è stato coadiuvato anche dagli effetti benefici su di me della corsa prima, dal cambio di allenamento poi. Prima mi allenavo a pump e basta praticamente, anche camminate in salita.
Dopo invece solo pesi con multiarticolari e corsa. E più pappa.
Così è andata.
Wooooow. :O
Però io questa persona fidatissima (penso esperta di alimentazione) non ce l'ho e fare certe cose extreme da sola... sinceramente ho un po' paura. Poi i carbo non mi piacciono nemmeno moltissimo (in realtà nemmeno la carne, però vabbè) e fatico a mangiarne molti, figuriamoci se diventassero la maggior parte del mio introito calorico. Però sarebbe comodo... molto, molto, molto comodo, comodissimissimo.

Quote:
Originariamente inviato da Acid Angel Visualizza Messaggio
Ricapitolando (meno male che dovevo scrivere solo 2 righe... mi odi, lo so!!!):

Naaaaa, per così poco!! :P

- Ci vuole tempo
- Resetta il cervello e re-impostati a meno kcal
- Abbassa le pro (1.5g/kg per esempio)
- Pochi grassi
- Carboidrati principalmente complessi
- Ci vuole tempo
- Ci vuole tempo
- Ci vuole tempo
- Ci vuole pazienza
- Pensa ad abbinare del cardio extra vs camminate all'uni e il warm-up almeno una volta a settimana (Lo so, te l'avevo già detto)
- I Nirvana sono stati il mio primo amore musicale (Ahahahahahahahahahahahahahahahah! )
AHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHHAHAAHAHAHHAHAHHAHAHAHHAHAH AHHAHAHAHHAHAHHAHAH
Te lo giuro, ho riso ad alta voce!! Se mi avesse visto qualcuno, mi avrebbe presa per scema/deficiente/pazza!!

Quote:
Originariamente inviato da Acid Angel Visualizza Messaggio
Per farmi perdonare ti dico la chicca della sera: il titolo del cavallo di battaglia dei Nirvana, Smells like Teen Spirit, - che Kurt come ti dissi odiava suonare perché troppo famosa - ha un'origine curiosa; agli albori della band, prima di Bleach, Kurt era fidanzato con una musicista delle Rrrrriot girls ed era amico delle altre della band. Tempo dopo, durante una notte brava, una di loro scrisse con vernice spray nel muro della casa di Kurt "Kurt smells like Teen spirit", per dargli dell'effeminato; Teen Spirit era un deodorante femminile utilizzato anche dalla ormai ex fidanzata di Kurt. Lui non capì, non sapendo dell'esistenza di questo deodorante, e prese la cosa come un complimento; per lui avere l'odore di Spirito adolescenziale significava aver colto il segno nella ribellione giovanile... in realtà veniva messa un dubbio la sua virilità .
In effetti girano voci che avesse avuto una relazione con Michael Stipe dei R.E.M. ...
Di questa song sapevo qualcosina... chissà se era la stessa cosa (l'ho dimenticato pure cosa fosse XD). Figo *-*... come Kurt d'altronde :Q____ (ma quale effemminato, io vi trucido tutte non capite una ceppa di bellezza maschile, sfigate!).
Rispondi Citando
Rispondi



Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB is Attivo
Smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks are Attivo
Pingbacks are Attivo
Refbacks are Disattivato



Powered by vBulletin Copyright © 2000-2010 Jelsoft Enterprises Limited
Fituncensored Forum - © 2005-2012

-->

Search Engine Optimization by vBSEO 3.0.0