Vai Indietro   FitUncensored Forum >
Personal pages
> Work in Progress
REGISTRATI FAQ Calendario Personal Trainer Gratis Segna come Letti

Work in Progress Dove postare il proprio programma di preparazione atletica, le proprie esperienze, il proprio diario personale.

Ciao amico visitatore, cosa aspetti? Apri una discussione subito nella sezione Work in Progress

Rispondi
 
LinkBack Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio
  (#2806)
milo milo Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 9,455
Data registrazione: Feb 2006
Età: 54
Predefinito 22-01-2024, 11:17 AM


Quote:
Originariamente inviato da Ugo51 Visualizza Messaggio
Devo dire che i pesi erano messi a posto in maniera molto ordinata. Specie nella sezione racks, dove ci sono solo bumpers.
Probabilmente perché non sono mai stati usati.


Rispondi Citando
Vecchio
  (#2807)
Ugo51 Ugo51 Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 2,345
Data registrazione: Aug 2010
Località: Londra
Età: 38
Predefinito 22-01-2024, 11:19 AM


Haha c'era un velo di polvere in effetti
Rispondi Citando
Vecchio
  (#2808)
orange orange Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 15,182
Data registrazione: Apr 2008
Predefinito 22-01-2024, 07:24 PM


Visto che si parla di palestre e della gestione delle attrezzature, ne approfitto per raccontare una cosa che mi ero dimenticato di scrivere.

Mia sorella fa la volontaria per la Croce Bianca. Qualche mese fa una chiamata è arrivata da una palestra.
Un ragazzo stava facendo panca piana e mentre stava facendo l'esercizio qualcuno ha appoggiato un bilanciere sui sostegni della panca.
Quando ha terminato la serie, ha cercato di appoggiare il bilanciere trovandone sotto un altro e si è schiacciato le dita tra i due bilancieri. Un dito è stato tranciato quasi di netto ed era attaccato solo per un lembo di pelle.

L'esatta dinamica dell'accaduto non è chiarissima, né se hanno poi scoperto chi e perché ha messo un bilanciere sui supporti. Ovviamente mia sorella e la sua squadra lo hanno medicato velocemente e sono andati via verso un ospedale.

Quindi quando vi allenate state concentrati sull'esercizio, ma tenete d'occhio anche cosa accade attorno a voi...
Rispondi Citando
Vecchio
  (#2809)
Ugo51 Ugo51 Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 2,345
Data registrazione: Aug 2010
Località: Londra
Età: 38
Predefinito 22-01-2024, 07:27 PM


Ma che incidente bizzarro.
La dinamica e' poco chiara, si. Come abbiano fatto entrambe le parti a non rendersi conto di cio' che stava succedendo...
Rispondi Citando
Vecchio
  (#2810)
IlPrincipebrutto IlPrincipebrutto Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 10,849
Data registrazione: Sep 2009
Predefinito 23-01-2024, 02:29 PM


Quote:
Originariamente inviato da Ugo51 Visualizza Messaggio
Devo dire che i pesi erano messi a posto in maniera molto ordinata. Specie nella sezione racks, dove ci sono solo bumpers.
Nella sezione commerciale, che e' adiacente, i manubri erano ordinatamente riposti sui propri supporti, ma i dischi che ornavano panche e Smith machines erano un po' messi a caso. Ma non lasciati per terra.
Onore al merito.
Per chiuder eil discorso, se no mi sbaglio sono oltre 200 sterline al mese, per l'iscrizione base (senza piscina)?

Buona giornata.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#2811)
Ugo51 Ugo51 Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 2,345
Data registrazione: Aug 2010
Località: Londra
Età: 38
Predefinito 23-01-2024, 02:33 PM


Noooo!
Non ho idea di quanto sia l'abbonamento, ma non mi aspettavo una cifra del genere. Anche perche', ho visto le foto online, non e' cosi ben tenuta come sembra.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#2812)
orange orange Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 15,182
Data registrazione: Apr 2008
Predefinito 23-01-2024, 06:25 PM


Io per un paio di anni sono andato in una palestra "premium".
Non era grandissima ma era stracolma di macchine Technogym di ogni genere e tipo.
Non aveva la piscina ma aveva sauna, idromassaggio e bagnoturco inclusi. Forse quando aveva aperto aveva anche una mini piscina di quelle che nuoti controcorrente, anche se quando ci sono stato io non ce n'era traccia.
C'ero andato per provare un po' com'era, costava uno sproposito ma permetteva di fare anche abbonamenti a fasce orarie (solo mattino, pausa pranzo, solo pomeriggio...) e con quella soluzione l'annuale lo pagavo più o meno quanto la palestra più spartana che frequentavo prima.

Avevo provato anche una palestra della catena Virgin a Milano, quella anche con piscina. Avevo fatto solo qualche ingresso singolo però.
Quella faceva impressione per quanto era grande. Probabilmente oggi per gli iscritti c'è un servizio di monopattini elettrici per muoversi da una zona all'altra.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#2813)
Ugo51 Ugo51 Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 2,345
Data registrazione: Aug 2010
Località: Londra
Età: 38
Predefinito 24-01-2024, 10:53 AM


Le palestre premium in genere non mi dispiacciono. Anzi, c'e' un qualcosa di confortante e rilassante in ambianti che sono cosi puliti e accoglienti. Non li sceglierei per allenarmi giornalmente, ma ne capisco il fascino.
Quello che mi ha stupito negativamente di questa, e' che era un po' una brutta copia di una palestra premium. Ma era piena zeppa, quindi chiaramente sono in molti a trovarla di loro gusto.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#2814)
IlPrincipebrutto IlPrincipebrutto Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 10,849
Data registrazione: Sep 2009
Predefinito 24-01-2024, 02:37 PM


Quote:
Originariamente inviato da Ugo51 Visualizza Messaggio
... Anzi, c'e' un qualcosa di confortante e rilassante in ambianti che sono cosi puliti e accoglienti...Ma era piena zeppa, quindi chiaramente sono in molti a trovarla di loro gusto.
Mi chiedo se il meccanismo alla base di questo successo non sia una specie di selezione sociale. Chi la frequenta sa che, visto il prezzo di ammissione, le probabilita' di trovarsi in compagnia di persone indesiderabili (aka: poveri) e' piuttosto bassa.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#2815)
orange orange Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 15,182
Data registrazione: Apr 2008
Predefinito 24-01-2024, 08:08 PM


Probabilmente può incidere anche quello, però non la vedrei solo in quel modo. Anche perché se si parla di veri poveri, una qualunque palestra è già di per sé selettiva.

Non a caso oggi moltissimi ragazzini fanno "calisthenic". Ovviamente perché gli piace, ma anche perché è gratis visto che - almeno nel mio paese - negli ultimi anni il comune ha realizzato due postazioni direi molto ben fornite (più altre due che fanno schifo). E la scrematura grossa è lì. Chi ha i genitori che pagano l'abbonamento vanno in palestra, gli altri ai giardinetti.

Sul resto servirebbero nozioni di sociologia (e forse anche altro) che non ho.
Però penso anche che il ricco, forse soprattutto l'arricchito, abbia anche quel piacere nell'ostentazione che una palestra per pochi eletti gli toglierebbe.
Le palestre d'élite le vedo più come posti per persone che amano spendere o che vogliono per ogni cosa sempre il "top". E per averla non ragionano se quella qualità in più giustifica il sovrapprezzo.

Un esempio ancora più evidente sono i parrucchieri. Soprattutto da uomo li tagliano tutti uguali. Non è che c'è il Dio dei parrucchieri.
Se però vai dal barbiere in paese paghi 10/15€, vai nel salone del centro commerciale 25€, vai nel salone chic a Milano e magari parte anche il cinquantone.
E che senso ha spendere 50€ per un taglio di capelli? Perché ti dà un senso di esclusività, dà un senso al tuo essere benestante, e se ti fai il selfie mentre ti tagliano i capelli puoi taggare il Salone Le freak, c'est chic e mostrare a tutti che tu vai lì a farti tosare. Che poi oggi è uno dei motori che fa muovere il settore "premium".
Rispondi Citando
Vecchio
  (#2816)
Ugo51 Ugo51 Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 2,345
Data registrazione: Aug 2010
Località: Londra
Età: 38
Predefinito 26-01-2024, 11:42 AM


Oggi sono tornato in palestra di mattina. Ho ripreso a lavorare a tempo pieno, e almeno per un po' gli allenamenti a meta' giornata saranno fuori portata...

Allenarmi di mattina non mi dispiace. Devo andare in palestra abbastanza presto per trovarla vuota (intorno alle 6), ma mi permette di riempire la mattinata prima di andare al lavoro.

Ho anche ripreso ad andare in bici per venire in ufficio. La distanza e' di poche centinaia di metri inferiore a quella che mi separava dal precedente lavoro, intorno ai 13km
Sto ancora trovando il percorso piu' adatto, e questo e' il piu' breve, quindi forse finiro' per fare un po' piu' strada.

Tutto cio' e' molto positivo. Unica nota, sono al quarto giorno di lavoro e gia' non vedo l'ora di tagliare la corda. Meglio che essere disoccupati, but just barely...
Rispondi Citando
Vecchio
  (#2817)
Ugo51 Ugo51 Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 2,345
Data registrazione: Aug 2010
Località: Londra
Età: 38
Predefinito 07-02-2024, 11:05 AM


Ieri ho provato a fare squat e stamattina mi sono svegliato dal mal di schiena (alle 4.30, un vero bijoux).
Il dolore, pero', sembra diverso da quello che mi ha perseguitato nei mesi scorsi, ed e' adesso localizzato nella bassa zona lombare. Ho pensato che potesse essere il quadrato dei lombi, e in effetti un po' di stretching specifico ha aiutato. Speriamo di essere sulla strada giusta.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#2818)
PrisonBreak PrisonBreak Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 3,069
Data registrazione: Mar 2012
Località: Piacentino D.O.C.
Età: 32
Predefinito 07-02-2024, 01:37 PM


Quote:
Originariamente inviato da Ugo51 Visualizza Messaggio
Ieri ho provato a fare squat e stamattina mi sono svegliato dal mal di schiena (alle 4.30, un vero bijoux).
Il dolore, pero', sembra diverso da quello che mi ha perseguitato nei mesi scorsi, ed e' adesso localizzato nella bassa zona lombare. Ho pensato che potesse essere il quadrato dei lombi, e in effetti un po' di stretching specifico ha aiutato. Speriamo di essere sulla strada giusta.
Io sto provando a lavorare parecchio sui "Big 3 di McGill" per i problemi alla bassa schiena. Magari ti può essere d'aiuto:
https://squatuniversity.com/2018/06/...ore-stability/
Rispondi Citando
Vecchio
  (#2819)
Ugo51 Ugo51 Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 2,345
Data registrazione: Aug 2010
Località: Londra
Età: 38
Predefinito 07-02-2024, 02:20 PM


Grazie Prison
Rispondi Citando
Vecchio
  (#2820)
Ugo51 Ugo51 Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 2,345
Data registrazione: Aug 2010
Località: Londra
Età: 38
Predefinito 10-02-2024, 08:42 PM


Stamattina mi sono svegliato poco in forma. Sono andato comunque in palestra, ma con l'intenzione di fare panca anziche' stacchi.
Avevo uno strano dolore alla spalla sinistra pero', e dopo qualche serie di avvicinamento, ho abbandonato l'idea e sono tornato sui miei passi. E stacchi ho fatto.

Dopo la palestra, proprio mentre sono uscito per andare a prendere u caffe', ho avvertito delle palpitazioni al cuore. A volte capitano, ma non durano molto. Stavolta invece si, circa una ventina di secondi, accompagnate da una scomoda sensazione di mancanza d'aria. Ho fatto finta di nulla e sono andato a prendermi il caffe, ma non stavo bene. Dopo circa un'ora, oramai a casa, mi sono fatto una doccia calda, piu' che altro per calmarmi. Il dolore alla spalla era oramai acuto e anche se ero quasi del tutto convinto di trattasse di dolore muscolare, la combinazione con l'episodio di cardiopalmo e il respiro corto mi hanno fatto chiamare l'111
Hanno mandato un'ambulanza e mi hanno fatto i controlli di sorta. Tutto nella norma, incluso l'ECG. Mi hanno proposto di andare a fare un esame del sangue, che avrebbe messo in evidenza se ci fosse stato un episodio al cuore, ma ho rifiutato. A quel punto non stavo piu' male, ma nemmeno bene.
E cosi male non sto nemmeno adesso, ma bene non sto comunque.
La spalla duole parecchio, un dolore insolito, nel punto tra il trapezio e la clavicola. Sono sottosopra, e mi fa male il petto.

Chiaramente non ho avuto un attacco di cuore. Non sarei qui in soggiorno a scrivere sul forum. Ma e' anche altrettanto chiaro che c'e' qualcosa che non va. Mi sento tornato ai tempi della Scozia, quando avevo sempre qualche piccolo infortunio che mi dava noia, solo che adesso gli "infortuni" sono malesseri di natura diversa.
Non escludo nemmeno una sorta di ipocondria. Sono in genere abbastanza rilassato quando si tratta della mia salute, ma il fatto di non sentirmi in forma da mesi ha chiaramente influito anche sulle mie reazioni ad episodi come questo.

Ah, comunque stacchi sono andati bene e ho fatto tre doppie con 140kg.
Ma a ripensarci forse non avrei dovuto.
Rispondi Citando
Rispondi



Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB is Attivo
Smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks are Attivo
Pingbacks are Attivo
Refbacks are Disattivato



Powered by vBulletin Copyright © 2000-2010 Jelsoft Enterprises Limited
Fituncensored Forum - © 2005-2012

-->

Search Engine Optimization by vBSEO 3.0.0