Vai Indietro   FitUncensored Forum >
Allenamento - Le Basi
> Pure Strength
REGISTRATI FAQ Calendario Personal Trainer Gratis Segna come Letti

Pure Strength Weightlifting, Powerlifting e tutto ci˛ che riguarda la pura forza.

Ciao amico visitatore, cosa aspetti? Apri una discussione subito nella sezione Pure Strength

Rispondi
 
LinkBack Strumenti Discussione ModalitÓ Visualizzazione
Vecchio
  (#1)
Leviatano89 Leviatano89 Non in Linea
UncensoredMember
 
Messaggi: 135
Data registrazione: Apr 2010
LocalitÓ: ramingo su Mi­gar­r
Arrow Come usare la tabella di Prilepin per creare una scheda di allenamento - 08-09-2010, 06:53 PM

Come usare la tabella di Prilepin per creare una scheda di allenamento


Questo mio articolo Ŕ solo una traduzione con qualche aggiunta mia perchÚ odio tradurre alla lettera, l'articolo originale lo potete trovare qui: http://ambesc.com/lifting/prelipins.pdf a cura di Hristo Hristov.
L'articolo l'ho trovato molto interessante, purtroppo per essere messo in pratica richiede un p˛ di pazienza e un p˛ di matematica, ma credo che il gioco valga la candela




Durante gli anni 60/70 del ventesimo secolo, lo studioso dell'allenamento dell'Unione Sovietica A.S. Prilepin raccolse le metodiche di allenamento di pi¨ di 1000 sollevatori di pesi olimpionici mondiali, nazionali ed europei.

Prilpin sintetizz˛ tutti i dati raccolti in una tabella, sintetica quanto incredibilmente preziosa, grazie ad essa Ŕ possibile stilare centinaia di programmi di allenamento, il problema Ŕ saperla leggere ed utilizzare.



Una cosa impostante da dire Ŕ che nonostante la tabella sia stata studiata grazie a chi pratica Weightlifting Ŕ facilmente utilizzabile anche per coloro che praticano il powerlifting.

Prima di tutto definiamo l'intensitÓ. L'intensitÓ Ŕ definita come la % che sollevate rispetto al vostro massimale (1RM). Se state sollevando 70kg e il vostro massimale Ŕ 100kg, l'intensitÓ Ŕ il 70%. Semplice.
Osservando la tabella si nota chiaramente una cosa: le ripetizioni oltre le 6 non vengono utilizzate, questo Ŕ facilmente spiegabile con il fatto che troppe ripetizioni accumulano troppa fatica nell'atleta, non consentono di mantenere una tecnica corretta, specialmente in esercizi come le alzate olimpiche.

Cerchiamo di capire meglio la tabella, usiamo il 75% del nostro massimale.

1. possiamo scegliere tra ripetizioni da 3 fino a 6, meno non sarebbero allenanti.
2. Il volume complessivo (cioŔ il totale delle ripetizioni) deve assestarsi 12 e 24
3. Il volume complessivo ottimale per l'allenamento Ŕ di 18
4. Se il volume complessivo Ŕ inferiore a 12 l'allenamento Ŕ insufficiente
5. Se il volume complessivo Ŕ superiore a 24 avete fatto troppo

Fino a qui nulla di complicato, giusto? Tutto questo Ŕ facilmente applicabile ad ogni tipo di intensitÓ, per chiarezza facciamo alcuni esempi.

IntensitÓ: < 70%
Esempi di set x rep: 3x6-4x6-5x6-10x2 etc...

IntensitÓ: 89-89%
Esempi di set x rep: 7x2 – 8x2 - 6x3 – 6x4

Semplice, no? Si nota per˛ sicuramente un problema palese: la griglia fornisce informazioni su come gestire un programma basato su una specifica zona di intensitÓ, se noi volessimo usare intensitÓ pari a 70%-80%-90% nello stesso allenamento non sapremmo come fare.

Certo non potremmo unire insieme i vari risultati, pensateci, mettendo insieme le varie ripetizioni supereremmo le 50 nello stesso allenamento!!!
In quest'articolo – che comunque mostra 2 soluzioni un goccio complesse - vedremo come riuscire a stilare un programma di allenamento congeniale basandoci sulla tabella di Prilpin, ma allo stesso tempo mischiando i vari generi di intensitÓ.

Un primo metodo pu˛ essere quello di introdurre un'unitÓ di misura per riuscire a fare il tutto con pi¨ semplicitÓ, mantengo il nome in inglese per non storpiare troppo il tutto: Prilepin Number of Lifts Score (PNLS d'ora in avanti).
Questa unitÓ di misura spiega come scegliere le ripetizioni in una determinata zona di ripetizioni, in relazione poi ad un'altra zona di intensitÓ. Assegniamo il punteggio di 1 al pi¨ alto numero di sollevamenti in ogni zona. Guardiamo questa tabella:



Quando sviluppate il maggior numero di ripetizioni (o volume) in una determinata zona di intensitÓ allora avete raggiunto il punteggio massimo totale di 1.
Purtroppo bisogna armarsi di calcolatrice, ma due calcoli valgono la pena dato che il modo di utilizzare questa tabella sicuramente si espanderÓ a dismisura.

Il PNLS per ogni singola zona di intensitÓ si calcolerÓ:
Volume consigliato / Volume totale consentito.

Se noi facciamo 2 set da 6 ripetizioni nel range di intensitÓ del 60% dovremmo fare questo calcolo:

12/30 = 0.4

Ora, se puntiamo a raggiungere 1 utilizzando diversi gradi di intensitÓ possiamo aggiungere differenti set di diverse zone di intensitÓ.
Facciamo ad esempio 5 set di 3 ripetizioni con il 75%. Calcoliamo:

15/24= 0.6
Perfetto! Siamo arrivati ad 1 (approssimando), com'Ŕ dunque il nostro programma? SarÓ cosý:

2x6x60% + 5x3x75%
Ricordate naturalmente che ogni PNLS Ŕ per un esercizio, se facciamo squat e panca per entrambi dovremmo raggiungere il grado di 1, anche se il grado ottimale si trova tra 0.7 e 0.8.

C'Ŕ per˛ un problema di non poco conto. Guardate quest'esempio:

#1. 6x4x72%

#2. 6x4x77%

Entrambi questi due allenamenti hanno un PNLS pari a 1, ma pare ovvio che il #2 sia pi¨ pesante.

Creiamo allora una tabella che includa per ogni zona di intensitÓ il pi¨ alto limite di ripetizioni (NOL) basandoci sempre sulla tabella di Prilepin.



Questa nuova formula permette di dare una relazione migliore tra l'intensitÓ (peso) e il volume totale, chiamiamola INOL.

INOL = Numero di sollevamenti in un range di intensitÓ / 100- intensitÓ.

Prendiamo nuovamente l'esempio di prima: 2x6x60% + 5x3x75%

INOL : 2x6/100-60 + 5x3/100-75 = 12/40 + 12/25 = 0.3 + 0.6 = 0.9!

E se ora facciamo questo calcolo con i due esempi, prima uguali, ecco cosa otteniamo:

#1 6x4x72% → 24/100-72= 0-86

#2 6x4x77% → 24/100-77= 1.04

L'utilizzo di questa formula favorisce un maggior numero di sollevamenti ad una minore intensitÓ, cosý come un numero inferiore di sollevamenti ad un grado maggiore di intensitÓ. Inutile dire che Ŕ un bene in quanto un numero troppo alto di ripetizioni su un range di intensitÓ pari al 90% bruci il Sistema Nervoso Centrale (SNC) e introduce troppa fatica. Lo scopo di un allenamento non Ŕ faticare, lo scopo dell'allenamento Ŕ sollevare i pesi che ci proponiamo al meglio, massima esplosivitÓ e potenza, senza essere scoppiati a fine allenamento.

Vediamo un ultimo particolare di questa formula. Qual'Ŕ la differenza tra 5x2x80% e 2x5x80%?

Se calcoliamo un INOL generico ecco che otteniamo 0.5 per entrambi, proviamo invece a calcolare come somma di set. Ovvero:

5 set x 2 ripetizioni x 80% = 5 x 2/100-80 = 5x 2/20 = 0.1 + 0.1 + 0.1 + 0.1 + 0.1

2 set x 5 ripetizioni x 80% = 2x 5/100-80 = 2x 5/20 = 0.25 + 0.25

Nel primo caso abbiamo 5 set facili, nel secondo i set sono pi¨ complicati. (VabbŔ, ci si arrivava anche senza conti mi direte...).


Ecco alcune regole semplici per gestire un singolo esercizio basandoci sull'INOL

* < 0.4 insufficiente
* 0/4 – 1 – buono, ottimo se non siete in periodo di accumulo
* 1-2 duro, ma buono per le fasi di accumulo
* 2 – brutale

E per quanto riguarda la somma degli INOL dei vari esercizi durante la settimana:

* < 2 facile, buono dopo molte settimane di lavoro di accumulo e trasformazione
* 2-3 duro ma fattibile, buona tra le fasi di accumulo
* 3-4 brutale, buono solo per microcicli shock
* > 4 siete usciti di testa?



Ultima Modifica di Leviatano89 : 08-09-2010 06:55 PM.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#2)
Gael Gael Non in Linea
RealUncensoredMofo
 
Messaggi: 446
Data registrazione: Nov 2009
Predefinito 08-09-2010, 08:01 PM


ottimo! grazie levitiano!
Rispondi Citando
Vecchio
  (#3)
AlexPhoenix AlexPhoenix Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 1,554
Data registrazione: Jan 2010
LocalitÓ: Bari
EtÓ: 31
Invia un messaggio via MSN a AlexPhoenix
Predefinito 08-09-2010, 08:03 PM


Davvero molto interessante..ho dovuto rileggere un paio di volte gli ultimi passaggi ma una volta compreso il meccanismo, sembra davvero molto funzionale. Grazie
Rispondi Citando
Vecchio
  (#4)
Leviatano89 Leviatano89 Non in Linea
UncensoredMember
 
Messaggi: 135
Data registrazione: Apr 2010
LocalitÓ: ramingo su Mi­gar­r
Predefinito 09-09-2010, 10:04 AM


addirittura in rilievo.. grazie

Quote:
Originariamente inviato da AlexPhoenix Visualizza Messaggio
Davvero molto interessante..ho dovuto rileggere un paio di volte gli ultimi passaggi ma una volta compreso il meccanismo, sembra davvero molto funzionale. Grazie
si all'inizio sembra una cosa astrusissima, poi personalmente ci ho preso la mano e calcolo tutto rapidamente.
Nel pomeriggio se riesco posto qualche esempio
Rispondi Citando
Vecchio
  (#5)
Tonymusante Tonymusante Non in Linea
ParentalAdvisoryMember
 
Messaggi: 300
Data registrazione: Jun 2007
LocalitÓ: Roma
EtÓ: 57
Thumbs up 09-09-2010, 11:18 AM


complimenti Leviatano.
Lý per lý ho temuto che l'avessi tradotto nella lingua ufficiale di Asgrad ma poi ho capito che avevi mantenuto un linguaggio convenzionale
Rispondi Citando
Vecchio
  (#6)
Leviatano89 Leviatano89 Non in Linea
UncensoredMember
 
Messaggi: 135
Data registrazione: Apr 2010
LocalitÓ: ramingo su Mi­gar­r
Predefinito 09-09-2010, 11:29 AM


Quote:
Originariamente inviato da Tonymusante Visualizza Messaggio
complimenti Leviatano.
Lý per lý ho temuto che l'avessi tradotto nella lingua ufficiale di Asgrad ma poi ho capito che avevi mantenuto un linguaggio convenzionale
ahah no ho fatto del mio meglio per mantenere quanto c'Ŕ scritto, eccetto rarissime parti in cui ho messo del mio

_____

GiÓ che ci sono posto un esempio di calcolo fatto con la prima settimana dello sheiko #29.. ho fatto solo la panca per non uscirci di testa:


Week 1 (964 rises for month)
Monday
Bench
50% 5x1, 60% 4x2, 70% 3x2, 75% 3x5 + 50% 5x1, 60% 5x1, 70% 4x4

5/100-50 (0.1) + 8/100-60 (0.2) + 6/100-70 (0.2) + 15/100-75 (0.6) + 5/100-50 (0.1) + 5/100-60 (0.12) + 16/100-70 (0.5) = 1.82


Wednesday
Incline bench 6x4
Dips
5x5

Friday
Bench
50% 5x1, 60% 5x1, 70% 4x1, 75% 3x2, 80% 2x2, 75% 3x2, 70% 4x1, 60% 6x1, 50% 8x1

5/100-50 (0.1) + 5/100-60(0.1) + 4/100-70(0.24) + 6/100-75(0.24) + 4/100-20(0.2) + 6/100-75(0.2) + 4/100-70 (0.13) + 6/100-60 (0.1) + 8/100-50 = 1.36
Rispondi Citando
Vecchio
  (#7)
gian90 gian90 Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 5,464
Data registrazione: Apr 2008
Predefinito 09-09-2010, 01:31 PM


semplice ma utile
Rispondi Citando
Vecchio
  (#8)
milo milo Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 8,585
Data registrazione: Feb 2006
Predefinito 14-09-2010, 02:26 PM


Ciao Leviatano, ti ringrazio molto per questa traduzione perchŔ giÓ utilizzavo la tabella di Prilepin e ora ho delle informazioni in pi¨ per ottimizzare i carichi di lavoro.


Quote:
Originariamente inviato da Leviatano89 Visualizza Messaggio
Ecco alcune regole semplici per gestire un singolo esercizio basandoci sull'INOL

* < 0.4 insufficiente
* 0/4 ľ 1 ľ buono, ottimo se non siete in periodo di accumulo
* 1-2 duro, ma buono per le fasi di accumulo
* 2 ľ brutale

E per quanto riguarda la somma degli INOL dei vari esercizi durante la settimana:

* < 2 facile, buono dopo molte settimane di lavoro di accumulo e trasformazione
* 2-3 duro ma fattibile, buona tra le fasi di accumulo
* 3-4 brutale, buono solo per microcicli shock
* > 4 siete usciti di testa?
Pongo una domanda per cercare una conferma alla mia comprensione:

Se ad esempio nello squat ad ogni allenamento raggiungo un valore INOL pari a 1, questo significa che lo stimolo ideale nella frequenza sono tre sedute alla settimana?

Lo chiedo perchŔ quest'estate ho allenato lo squat cinque giorni a settimana per un mese e, facendo due conti, ho totalizzato un INOL settimanale pari a 9

Forse ho fatto troppo lavoro?
Rispondi Citando
Vecchio
  (#9)
milo milo Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 8,585
Data registrazione: Feb 2006
Predefinito 14-09-2010, 02:29 PM


Sarebbe comodo impostare un foglio di calcolo in excel per velocizzare l'operazione..
Rispondi Citando
Vecchio
  (#10)
Leviatano89 Leviatano89 Non in Linea
UncensoredMember
 
Messaggi: 135
Data registrazione: Apr 2010
LocalitÓ: ramingo su Mi­gar­r
Predefinito 15-09-2010, 01:52 PM


Quote:
Originariamente inviato da milo Visualizza Messaggio
Ciao Leviatano, ti ringrazio molto per questa traduzione perchŔ giÓ utilizzavo la tabella di Prilepin e ora ho delle informazioni in pi¨ per ottimizzare i carichi di lavoro.


Pongo una domanda per cercare una conferma alla mia comprensione:

Se ad esempio nello squat ad ogni allenamento raggiungo un valore INOL pari a 1, questo significa che lo stimolo ideale nella frequenza sono tre sedute alla settimana?

Lo chiedo perchŔ quest'estate ho allenato lo squat cinque giorni a settimana per un mese e, facendo due conti, ho totalizzato un INOL settimanale pari a 9

Forse ho fatto troppo lavoro?
Inol 9? Come hai fatto? ma sullo stesso esercizio?

Quote:
Originariamente inviato da milo Visualizza Messaggio
Sarebbe comodo impostare un foglio di calcolo in excel per velocizzare l'operazione..
su un altro forum Ŕ stato fatto, io excel non so come funzioni e ormai mi sono specializzato a mente
Rispondi Citando
Vecchio
  (#11)
milo milo Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 8,585
Data registrazione: Feb 2006
Predefinito 15-09-2010, 06:06 PM


Quote:
Originariamente inviato da Leviatano89 Visualizza Messaggio
Inol 9? Come hai fatto? ma sullo stesso esercizio?
Ho fatto il seguente programma cinque giorni a settimana (ripxset):
4x2x80%; 3x2x85%; 2x5x90%


Quote:
Originariamente inviato da Leviatano89 Visualizza Messaggio
su un altro forum Ŕ stato fatto, io excel non so come funzioni e ormai mi sono specializzato a mente
Hai il link?
Rispondi Citando
Vecchio
  (#12)
Leviatano89 Leviatano89 Non in Linea
UncensoredMember
 
Messaggi: 135
Data registrazione: Apr 2010
LocalitÓ: ramingo su Mi­gar­r
Predefinito 15-09-2010, 07:23 PM


mi pare un p˛ eccessivo come programma...... il solo 2x5x90% Ŕ giÓ pesante, con il resto lo vedo ancora pi¨ pesante. 5 volte a settimana poi mi sembra un p˛ troppo
Rispondi Citando
Vecchio
  (#13)
novellino novellino Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 4,438
Data registrazione: Oct 2009
Predefinito 11-04-2011, 03:45 PM


Quote:
Originariamente inviato da milo Visualizza Messaggio
Sarebbe comodo impostare un foglio di calcolo in excel per velocizzare l'operazione..
L'ho fatto , in versione beta , ma devo testarlo .
L'ho impostato per tutti i multiarticolari , trazioni comprese .
A breve lo posto
Rispondi Citando
Vecchio
  (#14)
milo milo Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 8,585
Data registrazione: Feb 2006
Predefinito 11-04-2011, 04:10 PM


Fantastico! Sei un grande .
Rispondi Citando
Vecchio
  (#15)
novellino novellino Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 4,438
Data registrazione: Oct 2009
Predefinito 11-04-2011, 04:14 PM


Quote:
Originariamente inviato da milo Visualizza Messaggio
Fantastico! Sei un grande .
Si anagraficamente sono uno dei pi¨ grandi
E dopo questo , faccio il ranking per le OL's
Ogni promessa Ŕ debito
Rispondi Citando
Rispondi



Strumenti Discussione
ModalitÓ Visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB is Attivo
Smilies Ŕ Attivo
[IMG] il codice Ŕ Attivo
Il codice HTML Ŕ Disattivato
Trackbacks are Attivo
Pingbacks are Attivo
Refbacks are Disattivato



Powered by vBulletin Copyright ę 2000-2010 Jelsoft Enterprises Limited
Fituncensored Forum - ę 2005-2012

-->

Search Engine Optimization by vBSEO 3.0.0