Vai Indietro   FitUncensored Forum >
Allenamento - Le Basi
> Allenamento: Periodizzazione e programmazione > Fisiologia e biomeccanica: studi, articoli e post
REGISTRATI FAQ Calendario Personal Trainer Gratis Segna come Letti

Rispondi
 
LinkBack Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio
  (#1)
davideleo davideleo Non in Linea
One of Us
 
Messaggi: 58
Data registrazione: Jun 2008
Età: 52
Predefinito Le croci come esercizio posturale - 27-04-2009, 08:00 PM

Le croci come esercizio posturale


Roporto quanto afferma Gianfranco di Mare nel suo blog Wellness & performance

"Un'altra accortezza che vorrei sugerire è di allenare i pettorali in massima corsa esterna (si veda questo post e i seguenti): non è ovviamente la stessa cosa fare panca a presa stretta oppure croci su panca. La differenza principale, per quanto ci riguarda qui, sta nel fatto che le croci fanno lavorara il pettorale soprattutto nella posizione di massimo allungamento, stimolando la produzione di nuova massa muscolare all'inserzione col tendine distale (cioè verso l'attaccatura del braccio) e favorendo la distensione del muscolo, anziché portarlo a raccogliersi verso lo sterno.
Come è facile immaginare, questa accortezza può dare un contributo importante ad una postura più elegante e fisiologica."


Che cosa ne pensate?


Rispondi Citando
Vecchio
  (#2)
spike spike Non in Linea
UncensoredModerator
 
Messaggi: 18,846
Data registrazione: Apr 2008
Località: Arezzo
Età: 46
Predefinito 28-04-2009, 09:21 AM


che non tiene assolutamente conto del carico: se fai croci con 20 kg e panca con 20 kg son daccordo che sono più ipertrofiche le croci...se fai panca con 100kg però è un altra cosa. E se le vuoi paragonare alle croci con 100kg ti dico che rischi di strapparti tutto
Rispondi Citando
Vecchio
  (#3)
davideleo davideleo Non in Linea
One of Us
 
Messaggi: 58
Data registrazione: Jun 2008
Età: 52
Predefinito 04-05-2009, 08:57 PM


Secondo te, quindi, le croci non hanno alcuna utilità ai fini posturali?
Riporto anche il passaggio di un altro articolo:


"Contrariamente a quanto s pensa, sarà necessario allungare e detensionare il gran pettorale, il gran dorsale, il gran rotondo ed il sottoscapolare, tutti quei muscoli che realizzano una intrarotazione omerale e che possono di conseguenza accentuare la cifosi. L’allungamento di questi muscoli potrà essere realizzato tramite esercizi di stretching e nelle patologie meno gravi con l’impiego dei sovraccarichi alla luce però della legge di Borelli e Weber Fick 'La lunghezza delle fibre è proporzionale all’accorciamento ottenuto dalla loro contrazione e questo è circa uguale alla metà della lunghezza delle fibre'.
In parole povere, se un muscolo ha delle fibre di 10 cm si potrà accorciare di circa 5 cm. , ed esattamente 'allungamento completo e contrazione incompleta'; il muscolo a riposo sarà più lungo. Gli esercizi consigliati sono le croci su panca piana e le trazioni al lat machine con impugnatura inversa stretta o con l’utilizzo del triangolo. Ad esempio, l’esecuzione per le croci sarà la seguente:
dalla posizione di partenza estendere in apertura le braccia sino a realizzare il massimo allungamento, eseguire quindi la contrazione senza però tornare pienamente nella posizione di partenza; ripetere sino ad esaurimento delle ripetizioni."


Non ho capito bene questa legge di Borelli e Weber Fick. In ogni caso mi chiedo se eseguite in questo modo le croci non possano contribuire a migliorare la postura, anche con carichi bassi.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#4)
spike spike Non in Linea
UncensoredModerator
 
Messaggi: 18,846
Data registrazione: Apr 2008
Località: Arezzo
Età: 46
Predefinito 05-05-2009, 09:37 AM


ma così ha tutta un'altra valenza e allora sono daccordo anche se per allungare non utilizzerei solo le croci ma anche dello stretching pnf.

la legge di borelli e weber fick dice brevemente che un muscolo tende ad accorciarsi od allungarsi in funzione all’atteggiamento più conservato nel tempo: se il muscolo lo allunghi spesso tende ad allungarsi, se lo accorci spesso tede ad accorciarsi
Rispondi Citando
Vecchio
  (#5)
Mimmolino Mimmolino Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 994
Data registrazione: Jul 2008
Età: 37
Invia un messaggio via MSN a Mimmolino
Predefinito 05-05-2009, 11:25 AM


Quote:
Originariamente inviato da spike Visualizza Messaggio
che non tiene assolutamente conto del carico: se fai croci con 20 kg e panca con 20 kg son daccordo che sono più ipertrofiche le croci...se fai panca con 100kg però è un altra cosa. E se le vuoi paragonare alle croci con 100kg ti dico che rischi di strapparti tutto
E' la stessa teoria adottata dal POF. A questo punto come le croci, andrebbe bene anche il pectoral.

Riguardo la postura. Il pettorale non corregge la cifosi, quindi sono discordante in partenza.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#6)
davideleo davideleo Non in Linea
One of Us
 
Messaggi: 58
Data registrazione: Jun 2008
Età: 52
Predefinito 05-05-2009, 01:22 PM


Mi sembra di capire che se eseguite con pesi leggeri le croci diventano un esercizio di stretching intenso per il pettorale, e in questo senso potrebbero avere un effetto positivo sulla postura.
In questo articolo Ken O’Neill inserisce le croci (su panca inclinata) nel programma di riabilitazione della cuffia dei rotatori. Per altro suggerisce l'impugnatura con i pollici verso l'alto per aumentare l'allungamento del pettorale.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#7)
spike spike Non in Linea
UncensoredModerator
 
Messaggi: 18,846
Data registrazione: Apr 2008
Località: Arezzo
Età: 46
Predefinito 05-05-2009, 01:32 PM


avevo capito che intendevi qualcosa del genere però va contestualizzato in programma preciso, cioè se ti leggi quell'articolo capisci che considerare le croci come esercizio posturale in assoluto è un po' esagerato....tra parentesi di tutti gli esercizi che propone non è certo fra i più importanti...

comunque stiamo parlando di pesi irrisori altamente lontani anche al solo pensiero di ipertrofia
Rispondi Citando
Vecchio
  (#8)
Mimmolino Mimmolino Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 994
Data registrazione: Jul 2008
Età: 37
Invia un messaggio via MSN a Mimmolino
Predefinito 05-05-2009, 02:22 PM


Se può interessarti, la panacea per l'ipercifosi... è la 2nd squadra di Mèzìeres.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#9)
davideleo davideleo Non in Linea
One of Us
 
Messaggi: 58
Data registrazione: Jun 2008
Età: 52
Predefinito 05-05-2009, 03:04 PM


Quote:
Originariamente inviato da Mimmolino Visualizza Messaggio
Se può interessarti, la panacea per l'ipercifosi... è la 2nd squadra di Mèzìeres.
Sì, può interessarmi, ma che cos'è?
Rispondi Citando
Vecchio
  (#10)
davideleo davideleo Non in Linea
One of Us
 
Messaggi: 58
Data registrazione: Jun 2008
Età: 52
Predefinito 05-05-2009, 04:42 PM


Ok, trovato.


Non sono particolarmente cifotico, ma la seconda per me è veramente difficile da tenere.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#11)
OMEOSTASI OMEOSTASI Non in Linea
Rookie
 
Messaggi: 22
Data registrazione: Feb 2010
Predefinito 19-02-2010, 04:17 PM


Ragazzi,qui non ho capito il fulcro del discorso.Si parla si croci in riferimento all ipertrofia o alla correzione di ipercifosi?
Rispondi Citando
Rispondi
Tags: , ,




Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB is Attivo
Smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks are Attivo
Pingbacks are Attivo
Refbacks are Disattivato



Powered by vBulletin Copyright © 2000-2010 Jelsoft Enterprises Limited
Fituncensored Forum - © 2005-2012

-->

Search Engine Optimization by vBSEO 3.0.0