Vai Indietro   FitUncensored Forum >
Homegym
> Costruisci la tua attrezzatura
REGISTRATI FAQ Calendario Personal Trainer Gratis Segna come Letti

Costruisci la tua attrezzatura Progetti, schemi tecnici, materiali. Tutto su come costruire la propria attrezzatura

Ciao amico visitatore, cosa aspetti? Apri una discussione subito nella sezione Costruisci la tua attrezzatura

Rispondi
 
LinkBack Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio
  (#46)
Shade Shade Non in Linea
Moderatore Hollow
 
Messaggi: 6,890
Data registrazione: Dec 2008
Età: 31
Predefinito 05-10-2012, 11:12 AM


Capito allora adesso non rimane che realizzarla


Rispondi Citando
Vecchio
  (#47)
novellino novellino Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 4,438
Data registrazione: Oct 2009
Predefinito 12-10-2012, 11:48 AM


Arrivato anche il materiale per la quadra.... anche se non so di cosa si tratti ; ma avendo consegnato il progetto.... non mi resta che fidarmi
Rispondi Citando
Vecchio
  (#48)
novellino novellino Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 4,438
Data registrazione: Oct 2009
Predefinito 09-07-2013, 10:29 AM


aggiornamento :
ultimo progetto di hex bar rackable (lunghezza 220 cm)
tubolare 4*4 tondo pieno da 30 per le maniglie... e tubolari da 48 e 42 ( 48 come supporto 42 rivestito di pvc per i manicotti di carico ) .
Vediamo se riesco a farla realizzare prima della metà di agosto .
Icone Allegate
help-quadra-bar-homemade-progetto11.jpg  
Rispondi Citando
Vecchio
  (#49)
Shade Shade Non in Linea
Moderatore Hollow
 
Messaggi: 6,890
Data registrazione: Dec 2008
Età: 31
Predefinito 09-07-2013, 11:26 AM


Eccomi ... Guarda le uniche 2 cose che non mi convincono sono la distanza tra le maniglie che dovrai afferrare durante l'alzata e il loro diametro...
Questo perchè le braccia più sono vicine al corpo meglio è (ovviamente senza che ti struscino contro le gambe ovvio) in questo modo rimani più stabile, il percorso che compie il bilanciere sarà minore e farai meno fatica.... Insomma è una misura importante e dal progetto mi pare di capire che sono ad una distanza di oltre 70cm quando quelle "commerciali" hanno più o meno una larghezza interna da maniglia a maniglia di 60/65cm, sembra una fesseria di poco conto ma quando proggettai la mia feci verie prove e la differenza anche con pochi cm si sentiva tutto.... Ora tutto questo ragionamento vale meno se usi una stance ampia nello stacco, in quel caso sarai quasi costretto ad avere le maniglie più distanti.

L'altra cosa è lo spessore, a meno che non ti ritrovi dei super manoni da 28mm (come il bilanciere classico) sarebbero più che sufficienti...

Ultima Modifica di Shade : 09-07-2013 11:29 AM.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#50)
novellino novellino Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 4,438
Data registrazione: Oct 2009
Predefinito 09-07-2013, 12:15 PM


Quote:
Originariamente inviato da Shade Visualizza Messaggio
Eccomi ... Guarda le uniche 2 cose che non mi convincono sono la distanza tra le maniglie che dovrai afferrare durante l'alzata e il loro diametro...
ok... io avevo preso le misure... e quelle mi sembravano le più idonee , ma in ogni caso una volta che i pezzi saranno "tagliati" , non ci vuole nulla ad accorciare la distanza , quindi consideriamola una misura sulla "carta"

Questo perchè le braccia più sono vicine al corpo meglio è (ovviamente senza che ti struscino contro le gambe ovvio) in questo modo rimani più stabile, il percorso che compie il bilanciere sarà minore e farai meno fatica.... Insomma è una misura importante e dal progetto mi pare di capire che sono ad una distanza di oltre 70cm quando quelle "commerciali" hanno più o meno una larghezza interna da maniglia a maniglia di 60/65cm, sembra una fesseria di poco conto ma quando proggettai la mia feci verie prove e la differenza anche con pochi cm si sentiva tutto.... Ora tutto questo ragionamento vale meno se usi una stance ampia nello stacco, in quel caso sarai quasi costretto ad avere le maniglie più distanti.
Vale quanto scritto sopra... anche se nello stacco convenzionale , ho sempre usato "prese" diverse, per capirci dalla zigrinatura centrale ai quasi 81 , cmq ne terrò conto

L'altra cosa è lo spessore, a meno che non ti ritrovi dei super manoni da 28mm (come il bilanciere classico) sarebbero più che sufficienti...
qui il problema.... è di ordine pratico... io avevo chiesto il tondo da 29... ma è quasi impossibile trovarlo.... quindi ripiego sul 30 che commercialmente si trova meglio del 28 ( cmq con il bilanciere da 30 ci ho staccato agevolmente , 32 mai provato... almeno a memoria )
ed in tutti i casi, essendo la presa "neutra" , non credo che i 2mm di differenza possano inficiare il tutto.


Grazie

PS
Tanto so... che da qui alla realizzazione qualcosa altra cosa cambierà.


PPS
All'incirca tu quando hai usato la quadra , quanto caricavi di più ? A spanne ,ovviamente , tanto per farmi una mia idea
Rispondi Citando
Vecchio
  (#51)
milo milo Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 7,854
Data registrazione: Feb 2006
Predefinito 09-07-2013, 12:21 PM


Bello il progetto Novellino, prima o poi forse me ne farò una anch'io.

Visto che tu stacchi classico hai provato a misurare la distanza che usi nella presa? In teoria dovrebbe essere la stessa se misurata tra gli interassi dei polsi, a meno che nella hex bar non decidi di allargare la posizione dei piedi.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#52)
Shade Shade Non in Linea
Moderatore Hollow
 
Messaggi: 6,890
Data registrazione: Dec 2008
Età: 31
Predefinito 09-07-2013, 12:34 PM


Quote:
Originariamente inviato da novellino Visualizza Messaggio
Grazie


PPS
All'incirca tu quando hai usato la quadra , quanto caricavi di più ? A spanne ,ovviamente , tanto per farmi una mia idea
Sull'1rm ci ho preso 20kg in più rispetto allo stacco classico (staccavo praticamente alla stessa altezza del classico inserendo dei rialzi sotto i piedi dato che la mia ha le maniglie rialzate) e considera che l'ho usata solo per 3 settimane di fila per 3 allenamenti totali, quindi un bel record che poteva assolutamente migliorare se infilata in una programmazione seria o cmq con un'utilizzo maggiore...

Quote:
Originariamente inviato da milo Visualizza Messaggio
Bello il progetto Novellino, prima o poi forse me ne farò una anch'io.
Milo se ti serve ti vendo la mia che ormai è in disuso dato il ritorno allo stacco classico
Rispondi Citando
Vecchio
  (#53)
milo milo Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 7,854
Data registrazione: Feb 2006
Predefinito 09-07-2013, 01:30 PM


Quote:
Originariamente inviato da Shade Visualizza Messaggio
Sull'1rm ci ho preso 20kg in più rispetto allo stacco classico... l'ho usata solo per 3 settimane di fila per 3 allenamenti totali, quindi un bel record che poteva assolutamente migliorare se infilata in una programmazione seria o cmq con un'utilizzo maggiore...
Questa cosa mi sorprende anche perché in rete si trovano diversi esecutori da oltre 400 kg di stacco ma nessuno allo stesso livello, o oltre, con una quadra/trap/hex bar. Lo stesso Konstatinov si è fermato ad un carico piuttosto inferiore alle sue capacità (4'40"):




Sicuramente i bilancieri con presa parallela migliorano il leveraggio ma la differenza con un esecutore classico molto tecnico e preciso non dovrebbe a mio avviso essere così grande.


P.s. Grazie per l'offerta Shade , al momento non sono interessato.

Ultima Modifica di milo : 09-07-2013 01:32 PM.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#54)
novellino novellino Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 4,438
Data registrazione: Oct 2009
Predefinito 09-07-2013, 01:33 PM


Quote:
Originariamente inviato da milo Visualizza Messaggio
Bello il progetto Novellino, prima o poi forse me ne farò una anch'io.
Visto che tu stacchi classico hai provato a misurare la distanza che usi nella presa? In teoria dovrebbe essere la stessa se misurata tra gli interassi dei polsi, a meno che nella hex bar non decidi di allargare la posizione dei piedi.
Vorrei usare questa hex per due motivi , il primo è per usare la presa neutra , che sicuramente risparmierebbe stress agli intra/extra rotatori dell'anca , il secondo in pratica è lo stesso , con la presa neutra , sicuramente si possono utilizzare carichi maggiori , ergo un transfer nello stacco convenzionale ci deve pur essere .
Motivi aggiuntivo: costruendo anche le maniglie, puoi usarla sia per le scrollate, e sia per i "pin pull" ( stacco dai blocchi) , insomma sarebbe qualcosa di versatile .
Come scritto in precedenza ( se vai a ritroso nel 3d , lo vedi) , ho effettuato delle misure empiriche.. e mi veniva quella distanza , poi è ovvio... che a stringerla di qualche cm non ci vuole nulla .


Quote:
Originariamente inviato da Shade Visualizza Messaggio
Sull'1rm ci ho preso 20kg in più rispetto allo stacco classico (staccavo praticamente alla stessa altezza del classico inserendo dei rialzi sotto i piedi dato che la mia ha le maniglie rialzate) e considera che l'ho usata solo per 3 settimane di fila per 3 allenamenti totali, quindi un bel record che poteva assolutamente migliorare se infilata in una programmazione seria o cmq con un'utilizzo maggiore...

Non sono pochi 20 kg..specialmente in tre settimane , quindi teoricamente il mio discorso regge ed alla grande anche ....


Milo se ti serve ti vendo la mia che ormai è in disuso dato il ritorno allo stacco classico
Considera.... quanto ho scritto sopra
Rispondi Citando
Vecchio
  (#55)
novellino novellino Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 4,438
Data registrazione: Oct 2009
Predefinito 09-07-2013, 01:40 PM


Quote:
Originariamente inviato da milo Visualizza Messaggio
Questa cosa mi sorprende anche perché in rete si trovano diversi esecutori da oltre 400 kg di stacco ma nessuno allo stesso livello, o oltre, con una quadra/trap/hex bar. Lo stesso Konstatinov si è fermato ad un carico piuttosto inferiore alle sue capacità (4'40"):




Sicuramente i bilancieri con presa parallela migliorano il leveraggio ma la differenza con un esecutore classico molto tecnico e preciso non dovrebbe a mio avviso essere così grande.


P.s. Grazie per l'offerta Shade , al momento non sono interessato.
Non visualizzo il video.. ma non importa .
Di fatto questo cozzerebbe con quanto ho affermato in precedenza , ma entro determinati limiti... poichè i campioni sono campioni.... il transfert a mio avviso c'è per questo motivo : lo stacco è "usurante" quindi un conto è fare volume col convenzionale all'80% del tuo massimale , un conto è farlo con la hex al 90% del tuo massimale di convenzionale.... quel 10% in più alla lunga , un qualche incremento sul max convenzionale lo darà... o perlomeno avrà contributo... alla "crescita" totale , di quanto non lo so, ma spero di poter contribuire in maniera più scientifica all'argomento .

PS
Abbiamo scritto quasi in contemporanea
Rispondi Citando
Vecchio
  (#56)
milo milo Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 7,854
Data registrazione: Feb 2006
Predefinito 09-07-2013, 02:00 PM


Quote:
Originariamente inviato da novellino Visualizza Messaggio
Non visualizzo il video..
Con una progressione chiude una singola piuttosto tirata con soli 370 kg.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#57)
Shade Shade Non in Linea
Moderatore Hollow
 
Messaggi: 6,890
Data registrazione: Dec 2008
Età: 31
Predefinito 09-07-2013, 02:26 PM


Probabilmente sono io che faccio schifo nello stacco classico o cmq sono lontano dal mio massimo oppure è lui il tipo strano hahahahaha
Rispondi Citando
Vecchio
  (#58)
milo milo Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 7,854
Data registrazione: Feb 2006
Predefinito 09-07-2013, 03:06 PM


Quote:
Originariamente inviato da Shade Visualizza Messaggio
Probabilmente sono io che faccio schifo nello stacco classico
Non penso proprio , hai un'esecuzione molto pulita, tieni la schiena (sia in iperestensione che nella coordinazione fianchi-spalle) ed usi maggiormente la spinta di gambe rispetto ad altri stacchisti più da schiena.

Sicuro che nel periodo nel quale ti sei concentrato sulla quadra bar non sia invece cresciuto anche lo stacco classico? Se non sbaglio eri migliorato anche nei carichi di squat e questo dovrebbe far salire ancor di più lo stacco, questo è particolarmente vero con la tua esecuzione.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#59)
novellino novellino Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 4,438
Data registrazione: Oct 2009
Predefinito 09-07-2013, 03:16 PM


non lo avevo letto...

A Biomechanical Analysis of Straight and Hexagonal Barbell D... : The Journal of Strength & Conditioning Research

ma grosso modo... la mia intuizione è giusta .

ed ancora ...
Straight Bar Deadlift versus Hex Bar Deadlift | Bret Contreras
The Hex Bar Advantage | Poliquin Article
T NATION | The Trap Bar Deadlift

altro link interessanti :
http://lib.bioinfo.pl/pmid:22505136



Edit:
MILO
oggi è così.... scriviamo in contemporanea.... cmq prego

Ultima Modifica di novellino : 09-07-2013 03:41 PM.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#60)
milo milo Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 7,854
Data registrazione: Feb 2006
Predefinito 09-07-2013, 03:20 PM


Comunque a me piace molto anche l'idea di avere le estremità rotanti come questo modello:




Bisogna poi vedere la tenuta, il fabbricante dichiara 400 kg quando lo stesso modello ma senza snodi ne supporta 150 kg. Il telaio è identico, che possano la qualità delle saldature dare tutta questa differenza?


Interessante l'articolo, grazie novellino ... anzi, gli articoli!!

Ultima Modifica di milo : 09-07-2013 03:33 PM.
Rispondi Citando
Rispondi



Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB is Attivo
Smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks are Attivo
Pingbacks are Attivo
Refbacks are Disattivato



Powered by vBulletin Copyright © 2000-2010 Jelsoft Enterprises Limited
Fituncensored Forum - © 2005-2012

-->

Search Engine Optimization by vBSEO 3.0.0