Vai Indietro   FitUncensored Forum >
Allenamento - Le Basi
> Allenamento: Periodizzazione e programmazione
REGISTRATI FAQ Calendario Personal Trainer Gratis Segna come Letti

Allenamento: Periodizzazione e programmazione La teoria, la tecnica, le scuole di pensiero e tutto ciò che occorre per un allenamento proficuo e senza traumi.

Ciao amico visitatore, cosa aspetti? Apri una discussione subito nella sezione Allenamento: Periodizzazione e programmazione

Rispondi
 
LinkBack Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio
  (#1)
mirko_bodybuildingforever mirko_bodybuildingforever Non in Linea
One of Us
 
Messaggi: 39
Data registrazione: Jan 2009
Località: levanella,montevarchi,PR arezzo
Età: 35
Predefinito dilemma sulla forza di arti diversi - 13-11-2009, 07:08 PM

dilemma sulla forza di arti diversi


ho sempre avuto un forte dilemma,io avevo il braccio destro 5 cm più grosso del sinistro e molto più forte,ora col passare di 4 anni di allenamento sono guasi uguali e anno la stessa forsa,la mia domanda è questa,negli esercizi come il curl bilancere che fanno allenare entrambi gli arti insieme,è il braccio più forte che aiuta e compensa il più debole cioè fa quindi più fatica oppure è il più debole che dovendoci mettere più forsa fa più fatica?


Rispondi Citando
Vecchio
  (#2)
Supertizio Supertizio Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 1,609
Data registrazione: Mar 2008
Predefinito 13-11-2009, 07:30 PM


Quote:
Originariamente inviato da mirko_bodybuildingforever Visualizza Messaggio
ho sempre avuto un forte dilemma,io avevo il braccio destro 5 cm più grosso del sinistro e molto più forte,ora col passare di 4 anni di allenamento sono guasi uguali e anno la stessa forsa,la mia domanda è questa,negli esercizi come il curl bilancere che fanno allenare entrambi gli arti insieme,è il braccio più forte che aiuta e compensa il più debole cioè fa quindi più fatica oppure è il più debole che dovendoci mettere più forsa fa più fatica?
il + debole non può fare più forza di quella massima che è per forza inferiore a quell espressa dal braccio "dominante".

In generale però è l'arto debole a dover dettare il carico usato nell'esercizio
Rispondi Citando
Vecchio
  (#3)
<HULK> <HULK> Non in Linea
RealUncensoredMofo
 
Messaggi: 363
Data registrazione: Jul 2009
Predefinito 13-11-2009, 08:00 PM


non necessariamente, anchio ho il destro 1,5 più grosso e il bello è che con l'allenamento non si egualiano anzi, sembra peggiorare.

b'è quando faccio i manubri il sinistro "soffre" molto di più e quando faccio un carico massimale al curl bilancere nell'ultima ripetizione tende a salire prima il bilancere nel lato destro ed è difficile bilanciare lo sforzo.


direi che per ovviare il problema è importante che tu alleni i bicipiti sia con bilancere che con manubri, anche se è cosa molto comune che ognuno di noi ha un lato che tende ad essere più grosso.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#4)
spike spike Non in Linea
UncensoredModerator
 
Messaggi: 18,851
Data registrazione: Apr 2008
Località: Arezzo
Età: 48
Predefinito 16-11-2009, 08:40 AM


utilizzando il bilanciere difficilmente si raggiunge un equilibrio, anzi di solito vengono utilizzati gi staabilizzatori per spostare la maggiorparte del carico dal ato forte e questo crea un circolo vizioso. Se sei riuscito a recuperare il dislivello con il solo aiuto del bilanciere sei stato molto bravo oltre che fortunato
Rispondi Citando
Vecchio
  (#5)
<HULK> <HULK> Non in Linea
RealUncensoredMofo
 
Messaggi: 363
Data registrazione: Jul 2009
Predefinito 17-11-2009, 02:17 PM


spike secondo te cosa si potrebbe fare oltre ai manubri per ovviare al problema ?

allenare leggermente di più il lato debole dice il coch che è un suicidio! che ne pensi ?
Rispondi Citando
Vecchio
  (#6)
LiborioAsahi LiborioAsahi Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 15,115
Data registrazione: Sep 2008
Località: Mvtina
Età: 39
Predefinito 17-11-2009, 04:53 PM


Io svolgerei un allenamento assolutamente uguale per entrambi gli arti, dove è logicamente quello più debole a definire l'entità dell'allenamento!
Rispondi Citando
Vecchio
  (#7)
spike spike Non in Linea
UncensoredModerator
 
Messaggi: 18,851
Data registrazione: Apr 2008
Località: Arezzo
Età: 48
Predefinito 17-11-2009, 05:16 PM


Quote:
Originariamente inviato da LiborioAsahi Visualizza Messaggio
Io svolgerei un allenamento assolutamente uguale per entrambi gli arti, dove è logicamente quello più debole a definire l'entità dell'allenamento!
son daccordo
Rispondi Citando
Vecchio
  (#8)
southeastar southeastar Non in Linea
One of Us
 
Messaggi: 56
Data registrazione: Apr 2009
Età: 43
Invia un messaggio via MSN a southeastar
Predefinito 18-11-2009, 09:23 PM


Quote:
Originariamente inviato da <HULK> Visualizza Messaggio
spike secondo te cosa si potrebbe fare oltre ai manubri per ovviare al problema ?

allenare leggermente di più il lato debole dice il coch che è un suicidio! che ne pensi ?
5cm di scompenso sono tantissimi! ma avevi subito un infortunio?
cmq si fai qualke serie extra x l'arto + debole
Rispondi Citando
Vecchio
  (#9)
mirko_bodybuildingforever mirko_bodybuildingforever Non in Linea
One of Us
 
Messaggi: 39
Data registrazione: Jan 2009
Località: levanella,montevarchi,PR arezzo
Età: 35
Predefinito 19-11-2009, 01:41 PM


no non avevo subito nessun infortunio ero semplicemente molto più debole da un braccio,poi col tempo li ho bilanciati perfettamente visto che ora è solo 1 cm di differenza e la forza è la stessa,cmq è un problema del mio fisico infatti la mia coscia sinistra è 51 cm e la destra 56,spero di riuscire a ribilanciare bene anche le gambe.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#10)
<HULK> <HULK> Non in Linea
RealUncensoredMofo
 
Messaggi: 363
Data registrazione: Jul 2009
Predefinito 19-11-2009, 02:42 PM


Quote:
Originariamente inviato da southeastar Visualizza Messaggio
cmq si fai qualke serie extra x l'arto + debole
a dire il vero si diceva appunto che sarebbe molto sbagliato, più che altro stancandolo sempre più rispetto al braccio più grosso, negli esercizi impegnativi doppi come trazione pesante e altro il braccio debole riuscirà a lavorare ancora meno rispetto a prima, andando a creare problema ulteriore.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#11)
LiborioAsahi LiborioAsahi Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 15,115
Data registrazione: Sep 2008
Località: Mvtina
Età: 39
Predefinito 19-11-2009, 05:17 PM


Non so...a logica facendo così:
1) O alleni troppo poco l'arto preponderante e alleni il giusto quello debole;
2) O sovralleni l'arto debole, diminuendo ulteriormente i suoi miglioramenti.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#12)
southeastar southeastar Non in Linea
One of Us
 
Messaggi: 56
Data registrazione: Apr 2009
Età: 43
Invia un messaggio via MSN a southeastar
Predefinito 19-11-2009, 05:34 PM


il riskio di sorvallenamento cmq non si pone se si tratta di aggiungere solo 2-3 serie extra
Rispondi Citando
Vecchio
  (#13)
LiborioAsahi LiborioAsahi Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 15,115
Data registrazione: Sep 2008
Località: Mvtina
Età: 39
Predefinito 19-11-2009, 05:46 PM


boh...lascio la risposta ai più esperti.
Per come la vedo io cmq se con 2o3 serie in più non si rischia il sovrallenamento allora l'allenamento in oggetto è deficitario...cioè per l'idea che ho io di allenamento ideale è il massimo che puoi fare senza mai sovrallenarti (che poi realisticamente parlando a volte ti allenerai un po troppo, a volte un po poco ma cmq li intorno).
Quindi per questa mia idea "banalotta" di allenamento non posso essere d'accordo.
Senza contare che, sempre seguendo il mio ragionamento, l'arto preponderante allora lo lasci proprio in cassa integrazione !!!!

Ultima Modifica di LiborioAsahi : 19-11-2009 06:16 PM.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#14)
Supertizio Supertizio Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 1,609
Data registrazione: Mar 2008
Predefinito 19-11-2009, 06:02 PM


Quote:
Originariamente inviato da LiborioAsahi Visualizza Messaggio
boh...lascio la risposta hai più esperti.
LOL

secondo me è importante impostare un lavoro monolaterale o con manubri con carichi dettati dal più debole.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#15)
LiborioAsahi LiborioAsahi Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 15,115
Data registrazione: Sep 2008
Località: Mvtina
Età: 39
Predefinito 19-11-2009, 06:13 PM


aaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaahhhh
Chiedo venia per lo scempio
Studio troppo, non c'è altro da dire .


p.s. Non ce la facevo a guardarla...ho vilmente editato

Ultima Modifica di LiborioAsahi : 19-11-2009 06:17 PM.
Rispondi Citando
Rispondi



Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB is Attivo
Smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks are Attivo
Pingbacks are Attivo
Refbacks are Disattivato



Powered by vBulletin Copyright © 2000-2010 Jelsoft Enterprises Limited
Fituncensored Forum - © 2005-2012

-->

Search Engine Optimization by vBSEO 3.0.0