Vai Indietro   FitUncensored Forum >
Personal pages
> Work in Progress
REGISTRATI FAQ Calendario Personal Trainer Gratis Segna come Letti

Work in Progress Dove postare il proprio programma di preparazione atletica, le proprie esperienze, il proprio diario personale.

Ciao amico visitatore, cosa aspetti? Apri una discussione subito nella sezione Work in Progress

Rispondi
 
LinkBack Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio
  (#6676)
IlPrincipebrutto IlPrincipebrutto Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 10,844
Data registrazione: Sep 2009
Predefinito 03-12-2022, 01:37 PM


Quote:
Originariamente inviato da milo Visualizza Messaggio
Non mi resta che provare a riprendere lo squat

Finalmente!


Rispondi Citando
Vecchio
  (#6677)
milo milo Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 9,454
Data registrazione: Feb 2006
Età: 54
Predefinito 04-12-2022, 03:11 PM


Domenica 4 dicembre 2022.
(Mattina – Peso corporeo: 78,95 kg)

- Girata: esercizi di mobilità + alcune ripetizioni fino a 25 kg
- Squat: 35 kg x 67
- Rader chest pull
- Piegamenti sulle braccia


Fine settimana all’insegna del maltempo con pioggia e vento. Niente sci da fondo.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#6678)
milo milo Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 9,454
Data registrazione: Feb 2006
Età: 54
Predefinito 06-12-2022, 07:35 PM


Poco per volta la schiena è tornata a farsi sentire, in particolare la protrusione posteriore tra L5 e S1, i cui segnali ho oramai imparato a riconoscere. A dire il vero aveva ripreso a darmi un leggero fastidio già durante le ultime sedute di hip belt squat pull, per via dell’elevato carico che mi trazionava con forza il bacino in retroversione, facendomi perdere la curva lombare, poi c’è stata l’uscita con gli sci da fondo, e infine i movimenti veloci delle alzate olimpiche ai quali non ero più abituato, nonostante abbia usato pochissimo peso. È anche vero che comunque, per lavoro, sono costretto a farmi un’ora-un’ora e mezza di auto tutti i giorni ma a volte mi scoraggio, anche se non mi rassegno all’idea di tornare a fare gli esercizi e le attività che mi piacevano. Non penso che abbia invece influito lo squat, durante la serie non ho avvertito nulla di particolare, ma potrei sbagliarmi e raccontarmela. Ogni giorno faccio gli esercizi fisioterapici di allungamento e riallineamento, che mi sono stati insegnati dopo il congedo ospedaliero, e non ho mai saltato un giorno, più di così non saprei cosa fare…
Rispondi Citando
Vecchio
  (#6679)
IlPrincipebrutto IlPrincipebrutto Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 10,844
Data registrazione: Sep 2009
Predefinito 07-12-2022, 11:59 AM


Quote:
Originariamente inviato da milo Visualizza Messaggio
Ogni giorno faccio gli esercizi fisioterapici di allungamento e riallineamento, che mi sono stati insegnati dopo il congedo ospedaliero, e non ho mai saltato un giorno, più di così non saprei cosa fare…
Non che tu me lo abbia chiesto, ma la mia risposta alla domanda e': non devi fare niente di diverso da quello che fai. Anzi, direi che dovresti allenarti come hai sempre fatto, ascoltando certo il tuo corpo, ma senza importi limitazioni basate su diagnosi o consigli che non sono matematici, ma al massimo intuizioni piu' o meno solide.

Gestire la propria attivita' fisica secondo il principio del peggior risultato possibile mi pare davvero troppo limitante (Ed abbiamo visto quanti danni possa fare anche in altri ambiti).

In bocca al lupo.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#6680)
milo milo Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 9,454
Data registrazione: Feb 2006
Età: 54
Predefinito 07-12-2022, 06:27 PM


Mercoledì 7 dicembre 2022.
(Pomeriggio – Peso corporeo: 78,9 kg)

- Hip belt squat pull: 130 kg x 9
- Rader chest pull


Mi ero comprato queste maniglie, pensando di utilizzarle per eseguire i dip,







invece ho scoperto che sono perfette per le trazioni con presa parallela, così ho fatto alcune prove di hip belt squat pull, trovando, almeno spero, una posizione più sicura ed efficace rispetto a quella usata fino ad ora con gli anelli.

Le maniglie infatti mi permettono di avere mani e piedi sulla verticale del centro di massa, riducendo di molto, se non del tutto, la componente orizzontale nella trazione ed evitando di perdere la curva lombare.

L’esercizio risulta così più impegnativo, costringendomi a togliere un buon 20%-25% di carico rispetto a prima, migliorando il disagio dato dalla pressione della cintura attorno al bacino.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#6681)
milo milo Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 9,454
Data registrazione: Feb 2006
Età: 54
Predefinito 07-12-2022, 06:29 PM


Quote:
Originariamente inviato da IlPrincipebrutto Visualizza Messaggio
...
In bocca al lupo
Grazie
Rispondi Citando
Vecchio
  (#6682)
PrisonBreak PrisonBreak Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 3,069
Data registrazione: Mar 2012
Località: Piacentino D.O.C.
Età: 32
Predefinito 09-12-2022, 03:54 PM


Quote:
Originariamente inviato da milo Visualizza Messaggio
...anche se non mi rassegno all’idea di tornare a fare gli esercizi e le attività che mi piacevano.
Secondo me questo è fondamentale. Cercare di convivere e aggirare i propri acciacchi e patologie ma riuscire comunque a fare quello che ci piace. Ne so qualcosa, perciò in bocca al lupo anche da parte mia!
Rispondi Citando
Vecchio
  (#6683)
milo milo Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 9,454
Data registrazione: Feb 2006
Età: 54
Predefinito 09-12-2022, 05:15 PM


Venerdì 9 dicembre 2022.
(Pomeriggio)

- Strappo: fino a 25 kg
- Slancio: fino a 30 kg
- Squat: 40 kg x 46
- Rader chest pull
- Piegamenti sulle braccia con piedi rialzati di 50 cm


Recentemente, durante un breve delirio, mi sono messo in mente di ricominciare a fare sollevamento pesi, pensando addirittura di prendere parte a qualche competizione, ma sono rapidamente rientrato nella modalità realista semi-coscienziosa (gareggiare vorrebbe infatti dire tornare a frequentare la palestra, con tempo e risorse che al momento non avrei, inoltre, ho visto che le mie capacità non sarebbero competitive: nella categoria degli 81 kg, infatti, per sperare di salire sul podio avrei bisogno di ripetere i miei migliori risultati fatti a quarant’anni, ma ad un’età di oltre sessant’anni!).

Comunque, un tentativo per sentirmi ancora capace di fare le alzate olimpiche voglio provare a farlo lo stesso, anche se con la schiena mi considero fortunato se riesco a tornare a lavorare con la metà dei miei carichi storici senza incorrere in dolori, e lo stesso vale per lo squat respiratorio, nel quale credo di poter trarne beneficio anche con un carico moderato, in accordo con Roger Eells (Richard G. Abbott, un autore di HG, a pagg. 32-33 del numero 16 di HG 1.0, afferma che per un cinquantenne, fare 50 ripetizioni con un carico equivalente al peso corporeo rappresenterebbe un risultato di tutto rispetto).
Rispondi Citando
Vecchio
  (#6684)
milo milo Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 9,454
Data registrazione: Feb 2006
Età: 54
Predefinito 09-12-2022, 05:15 PM


Quote:
Originariamente inviato da PrisonBreak Visualizza Messaggio
Secondo me questo è fondamentale. Cercare di convivere e aggirare i propri acciacchi e patologie ma riuscire comunque a fare quello che ci piace. Ne so qualcosa, perciò in bocca al lupo anche da parte mia!
Grazie Prison.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#6685)
IlPrincipebrutto IlPrincipebrutto Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 10,844
Data registrazione: Sep 2009
Predefinito 09-12-2022, 09:45 PM


Quote:
Originariamente inviato da milo Visualizza Messaggio
per sperare di salire sul podio avrei bisogno di ripetere i miei migliori risultati fatti a quarant’anni

Vuoi ricominciare a fare alzate olimpiche, o vuoi vincere delle gare?
Perche' nel secondo caso e' probabile tu vada incontro a grandi frustrazioni.
A me l'idea di ricominciare piace, e se non hai obiettivi irrealistici, non vedo cosa possa impedirti di farlo.


In bocca al lupo.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#6686)
milo milo Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 9,454
Data registrazione: Feb 2006
Età: 54
Predefinito 10-12-2022, 10:48 AM


Il motivo principale per cui ricomincerei a fare le alzate olimpiche è per il loro potenziale atletico, richiedono infatti coordinazione, velocità, equilibrio e mobilità, qualità che si tendono a perdere con l’invecchiamento in misura maggiore rispetto alla forza. Avere l’integrità fisica e la capacità di eseguirle, è gratificante a qualsiasi età e lo è ancora di più in età matura.

Fino ad oggi le ho però sempre viste in chiave agonistica, ricordo che il motivo per cui ho smesso di farle è che mi ero accorto che i miei livelli di forza non miglioravano, ero arrivato al punto da sfruttare al massimo le mie capacità e avevo bisogno di concentrarmi su squat e press per sperare di salire di livello, allo stesso tempo non avevo più il tempo e le energie per portare avanti in contemporanea entrambi i tipi di lavoro.

Inoltre, se non ricordo male, l’accumulo di lavoro mi aveva portato ad infiammazioni croniche, in particolare alle spalle, a causa delle spinte.

Oggi, quello che funziona meglio per me, per costruire forza e muscolatura, sono le routine super-abbreviate, focalizzate su pochissimi esercizi, squat o una sua variante per un alto numero di ripetizioni con alcune pause respiratorie tra le ripetizioni e uno o due esercizi di spinta/tirata per la parte superiore del corpo, tanto riposo, sonno e buon cibo.

Purtroppo non riesco più a fare tutto e sono costretto a fare delle scelte.

Ultima Modifica di milo : 10-12-2022 10:50 AM.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#6687)
IlPrincipebrutto IlPrincipebrutto Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 10,844
Data registrazione: Sep 2009
Predefinito 10-12-2022, 07:29 PM


Quote:
Originariamente inviato da milo Visualizza Messaggio
Il motivo principale per cui ricomincerei a fare le alzate olimpiche è per il loro potenziale atletico, richiedono infatti coordinazione, velocità, equilibrio e mobilità, qualità che si tendono a perdere con l’invecchiamento in misura maggiore rispetto alla forza.

Per godere di questi benefici non e' certo necessario fare competizioni, o dedicarsi alle alzate olimpiche tutti i giorni.

Niente ti impedisce di ricominciare a farle in maniera semi-regolare, con i carichi che ti senti di fare (specialmente all'inizio e' comunque una politica prudente e scontata).
Avrai tutti i benefici di esercizi fantastici, senza le frustrazioni di dover raggiungere per forza un obiettivo irragionevole.


In altre parole, secondo me "you are overthinking"; si tratta solo di cominciare e tenere una certa regolarita'.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#6688)
IlPrincipebrutto IlPrincipebrutto Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 10,844
Data registrazione: Sep 2009
Predefinito 11-12-2022, 08:02 AM


Quote:
Originariamente inviato da IlPrincipebrutto Visualizza Messaggio
Per godere di questi benefici non e' certo necessario fare competizioni, o dedicarsi alle alzate olimpiche tutti i giorni.

Aggiungo: non e' neanche necessario lavorare ai livelli del proprio record personale.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#6689)
milo milo Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 9,454
Data registrazione: Feb 2006
Età: 54
Predefinito 11-12-2022, 10:32 AM


Ciao Prince,

grazie per i tuoi saggi consigli, non fanno una piega.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#6690)
milo milo Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 9,454
Data registrazione: Feb 2006
Età: 54
Predefinito 13-12-2022, 05:43 PM


Martedì 13 dicembre 2022.
(Pomeriggio)

- Hip belt squat pull: 120 kg x >20*
- Rader chest pull
- Piegamenti sulle braccia con piedi rialzati (70 cm)


*Purtroppo mi si è scaricata la fotocamera e non ho potuto contare le ripetizioni ma credo siano state attorno alle 25.
Rispondi Citando
Rispondi



Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB is Attivo
Smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks are Attivo
Pingbacks are Attivo
Refbacks are Disattivato



Powered by vBulletin Copyright © 2000-2010 Jelsoft Enterprises Limited
Fituncensored Forum - © 2005-2012

-->

Search Engine Optimization by vBSEO 3.0.0