Vai Indietro   FitUncensored Forum >
Allenamento - Le Basi
> Integrazione
REGISTRATI FAQ Calendario Personal Trainer Gratis Segna come Letti

Integrazione L'azione fisiologica, i protocolli d'assunzione, le materie prime ed i prodotti in commercio. Discutiamone senza censure e veti commerciali

Ciao amico visitatore, cosa aspetti? Apri una discussione subito nella sezione Integrazione

Rispondi
 
LinkBack Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio
  (#1)
MANGUSTO MANGUSTO Non in Linea
UncensoredMember
 
Messaggi: 154
Data registrazione: Jun 2009
Località: ROMA
Età: 37
Predefinito Metodi di produzione integratori proteici e non - 06-08-2009, 07:00 PM

Metodi di produzione integratori proteici e non


Parto con un esempio: le isolate per micro e ultrafiltrazione vengono "passate" tramite membrane di ceramica con pori più sottili, questo determina nua maggiore quantità proteica, minore quantità di lattosio e carboidrati ma perdita di alcuni elementi biologici importanti, come lattoglobulina, lattoferrina ecc rispetto alle concentrate.

Lo scambio ionico tende invece a denaturare la proteina per via del processo troppo aggressivo (con acidi).

Ancora, la temperatura con cui vengono estratte determina una maggiore o minore denaturazione e così via...

Queste sono alcune delle informazioni che nel tempo ho raccolto ma non sono assolutamente esaustive o corrette a volte, per cui penso che sarebbe molto molto utile conoscere nel dettaglio tutti i processi di produzione di tali integratori con i vari pro e contro, non solo per informazione personale, ma anche per potr scegliere il prodotto migliore.



Rispondi Citando
Vecchio
  (#2)
Bellero Bellero Non in Linea
ParentalAdvisoryMember
 
Messaggi: 230
Data registrazione: Aug 2006
Località: Roma
Invia un messaggio via MSN a Bellero
Predefinito 07-08-2009, 10:53 AM


Quote:
Originariamente inviato da MANGUSTO Visualizza Messaggio
Parto con un esempio: le isolate per micro e ultrafiltrazione vengono "passate" tramite membrane di ceramica con pori più sottili, questo determina nua maggiore quantità proteica, minore quantità di lattosio e carboidrati ma perdita di alcuni elementi biologici importanti, come lattoglobulina, lattoferrina ecc rispetto alle concentrate.

Lo scambio ionico tende invece a denaturare la proteina per via del processo troppo aggressivo (con acidi).

Ancora, la temperatura con cui vengono estratte determina una maggiore o minore denaturazione e così via...

Queste sono alcune delle informazioni che nel tempo ho raccolto ma non sono assolutamente esaustive o corrette a volte, per cui penso che sarebbe molto molto utile conoscere nel dettaglio tutti i processi di produzione di tali integratori con i vari pro e contro, non solo per informazione personale, ma anche per potr scegliere il prodotto migliore.

c'è già un thread vecchio a riguardo
Rispondi Citando
Vecchio
  (#3)
MANGUSTO MANGUSTO Non in Linea
UncensoredMember
 
Messaggi: 154
Data registrazione: Jun 2009
Località: ROMA
Età: 37
Predefinito 07-08-2009, 02:17 PM


Se ti riferisci a questo Tecniche di produzione non è stata data alcuna risposta...
Rispondi Citando
Vecchio
  (#4)
Bellero Bellero Non in Linea
ParentalAdvisoryMember
 
Messaggi: 230
Data registrazione: Aug 2006
Località: Roma
Invia un messaggio via MSN a Bellero
Predefinito 08-08-2009, 12:35 AM


Quote:
Originariamente inviato da MANGUSTO Visualizza Messaggio
Se ti riferisci a questo Tecniche di produzione non è stata data alcuna risposta...
no ce n'era un altro
Rispondi Citando
Vecchio
  (#5)
MANGUSTO MANGUSTO Non in Linea
UncensoredMember
 
Messaggi: 154
Data registrazione: Jun 2009
Località: ROMA
Età: 37
Predefinito 08-08-2009, 01:05 AM


Non lo trovo, vabbè si può continuare qua, no?
Rispondi Citando
Vecchio
  (#6)
Guru Guru Non in Linea
Uncensored Magister
 
Messaggi: 25,331
Data registrazione: Jan 2005
Località: Kalepolis
Età: 45
Predefinito 08-08-2009, 11:52 AM


E' una sede un pò improbabile per discutere dei processi chimico-fisici della produzione di integratori.

A parte la relativa utilità del sapere esattamente come si producono (sto parlando dei singoli passaggi trattati nello specifico), servirebbe avere un esperto in ctf per affrontare l'argomento.

Se qualcuno si offrisse....
Rispondi Citando
Vecchio
  (#7)
MANGUSTO MANGUSTO Non in Linea
UncensoredMember
 
Messaggi: 154
Data registrazione: Jun 2009
Località: ROMA
Età: 37
Predefinito 08-08-2009, 12:40 PM


Non so, a me sembra giusta come sede e credo che tali informazioni siano di dominio pubblico.

Per il resto hai ragione, servirebbe il parere di un "addetto ai lavori" ma anche qualche link che spiega qualcosina in più non sarebbe male...
Rispondi Citando
Vecchio
  (#8)
Guru Guru Non in Linea
Uncensored Magister
 
Messaggi: 25,331
Data registrazione: Jan 2005
Località: Kalepolis
Età: 45
Predefinito 08-08-2009, 02:27 PM


Ti spiego, parlare di produzione presuppone che si abbia già un bagaglio di studio della chimica che non puoi assolutamente dare per scontato.

Se si dovesse spiegare ogni termine, procedura, molecola che si incontra durante il processo produttivo, staremmo freschi.

Purtroppo sono sicuro che sarebbe indispensabile perchè se non hai studiato la materia non puoi avere certe conoscenze di base.

Sarebbe diverso trattare l'argomento senza entrare nello specifico, ma tu stai chiedendo proprio quello.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#9)
MANGUSTO MANGUSTO Non in Linea
UncensoredMember
 
Messaggi: 154
Data registrazione: Jun 2009
Località: ROMA
Età: 37
Predefinito 08-08-2009, 03:45 PM


Nono scusami, forse mi sono spiegato male: io intendo una spiegazione si dettagliata, ma comunque alla portata di tutti, chessò in termini tipo "le ultrafiltrate si ottengono tramite passaggio del latte tramite membrane di ceramica con pori più o meno grandi, che trattengono alcune sostanze, come grassi e carboidrati, e lasciano passare la frazione proteica, le concentrate subiscono un passaggio in meno e quindi sono più complete ma hanno una minor percentuale proteica" e via di seguito, una spiegazione insomma dettagliata ma comunque alla portata di tutti, che non scenda troppo in dettagli chimico/scientifici che molti non capirebbero e che credo siano piuttosto inutili in questa sede.

Spero di essere stato chiaro
Rispondi Citando
Rispondi



Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB is Attivo
Smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks are Attivo
Pingbacks are Attivo
Refbacks are Disattivato



Powered by vBulletin Copyright © 2000-2010 Jelsoft Enterprises Limited
Fituncensored Forum - © 2005-2012

-->

Search Engine Optimization by vBSEO 3.0.0