Vai Indietro   FitUncensored Forum >
Allenamento - Le Basi
> Allenamento: Periodizzazione e programmazione > Fisiologia e biomeccanica: studi, articoli e post
REGISTRATI FAQ Calendario Personal Trainer Gratis Segna come Letti

Rispondi
 
LinkBack Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio
  (#16)
sOmOja sOmOja Non in Linea
Power Doctor -[]-----[]-
 
Messaggi: 2,840
Data registrazione: Jun 2005
Età: 33
Predefinito 15-09-2012, 08:12 AM


@utor:
premesso che "conosco" l'argomento ma non ho ancora l'esperienza diretta di riabilitazione di una scapola alata acquisita.

probabilmente prima di pensare ad un ipotetico lavoro di potenziamento bisognerebbe trascorrere mesi lavorando sulla propriocezione (cioè la capacità di reclutare e "sentire" il muscolo).
solo migliorando questo aspetto il muscolo dovrebbe ricominciare (in base alle sue possibilità di recupero) a funzionare bene
se sai reclutare il dentato automaticamente lo potenzi utilizzandolo continuamente in tutte le attività della vita quotidiana

comunque non è un lavoro che può consigliarti l'istruttore di sala, non in questa fase perlomeno.
Dovresti essere visitato da un fisiatra e trattato da un fisioterapista (o dallo stesso fisiatra).
Tra le tecniche più adatte al tuo caso potrebbe rientrare il biofeedback (essenzialmente una macchina che invia un segnale sonoro quando riesci a contrarre correttamente il muscolo).


Rispondi Citando
Vecchio
  (#17)
Ultor Ultor Non in Linea
One of Us
 
Messaggi: 58
Data registrazione: Dec 2009
Età: 26
Predefinito 15-09-2012, 08:57 AM


Grazie per la risposta,nel foglio che mi e' stato lasciato dal fisiatra il piano terapeutico e' il seguente : si consiglia es per il gran dentato da apprendere in 2/3 sedute di rieducazione motoria controllo fra 3 mesi.Io pensavo che in attesa di andare a queste sedute di riuscire fare qualcosa in paleestra. E per la panca piana cosa ne pensi?
Rispondi Citando
Vecchio
  (#18)
fedecase fedecase Non in Linea
Rookie
 
Messaggi: 1
Data registrazione: Oct 2012
Predefinito 15-10-2012, 11:35 PM


Ciao, io ho lo stesso problema.
Ti posso chiedere che tipo di esercizi ti ha detto di fare il fisiatra?
Grazie e ciao
Rispondi Citando
Vecchio
  (#19)
Ultor Ultor Non in Linea
One of Us
 
Messaggi: 58
Data registrazione: Dec 2009
Età: 26
Predefinito 04-11-2012, 06:35 PM


Ciao,scusa ho letto solo ora il tuo messaggio,spero che potrai leggere il mio .Allora,prima di tutto spiegherò in maniera un pò rozza non conoscendo i termini precisi.Il primo esercizio che devo fare è : mettermi con la pancia sopra a una palla per la riabilitazione,braccia dritte con le mani appoggiate al pavimento,spingere con le mani contro il pavimento poi buttare fuori l'aria facendo la gobba del gatto ,5 serie da 5 ripetizioni. Poi sdraiato sul pavimento pancia in su' ,con 2 palline morbide da mettere sotto le spalle schiacciandole con esse senza alzare la cassa toracica,alzare lentamente il braccio con un peso leggero verso il soffitto ,con il braccio dritto fare 10 oscillazzioni in un verso e 10 nell'altro riabbassare il peso lentamente,aspettare un pò ripetere.Ultimo esercizi contro un muro braccio dritto contro esso ,schiacciare con il palmo della mano una pallina e partendo dal basso andare verso l'alto e scendere.Domani o martedi posto un video magari.Comunque ho smesso di allenarmi ormai da un mese e mezzo.Se posso ti consiglio di leggere questa tesi,scrivi "università degli studi di genova patologia del nervo lungo toracico" su google ,è il primo link ,si aprirà un pdf.In dicembre ho una elettromiografia per valutare lo stato di lesione del nervo.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#20)
Baiolo Karonte Baiolo Karonte Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 7,232
Data registrazione: Jun 2006
Località: perugia
Età: 32
Invia un messaggio via MSN a Baiolo Karonte
Predefinito 04-11-2012, 08:04 PM


la mia domanda è:
come ha fatto il medico a capire che questa paralisi del nervo sia di origine virale?
Rispondi Citando
Vecchio
  (#21)
Ultor Ultor Non in Linea
One of Us
 
Messaggi: 58
Data registrazione: Dec 2009
Età: 26
Predefinito 04-11-2012, 11:01 PM


Ottimo,bella domanda! E' la domanda che mi sono fatto anche io.Allora è successo cosi il fisiatra mi ha detto che potevo continuare a fare quello che mi pareva,andare in palestra ,nuotare etc,l'importante era fare questi 2,3 esercizi che mi avrebbe insegnato la fisioterapista.Vado dalla fisioterapista che mi dice che 2-3 sedute non bastano e che lei non sarebbe andata a caricare dei pesi con una scapola messa cosi.Passano 2-3 settimane dalla visita fisiatrica a quella dalla fisioterapista,in questo periodo io continuo a fare panca,stacco,squat etc..,fino a quando mi rendo conto che qualcosa non va seriamente e che continuare ad allenarmi potrebbe comportare dei danni,allora in preda alla disperazione comincio a documentarmi in internet trovando ben poco,a parte quella tesi di cui parlavo prima che ha gettato un pò di luce sulla situazione e che mi ha fatto capire che nel mio caso molto probabilmente la lesione non è dovuta a un virus ma a microtraumi,movimenti scapolari anomali etc,ovviamente io non sono un fisiatra ,dato che non ho competenze in materia affido la mia salute alle competenze di chi ha studiato ,si spera...comunque la prima cosa da fare mi hanno detto ,non il fisiatra ,è questa elettromiografia ,che andrò a fare.
Dimenticavo tra i pochi casi di lesione a questo nervo ,molti sono stati riscontrati tra pesisti...
Rispondi Citando
Vecchio
  (#22)
Baiolo Karonte Baiolo Karonte Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 7,232
Data registrazione: Jun 2006
Località: perugia
Età: 32
Invia un messaggio via MSN a Baiolo Karonte
Predefinito 04-11-2012, 11:29 PM


io dirò la mia, ma ricorda come sempre che non sono un medico...

mi sembra un'emerita cazzata quella della paralisi del nervo. ci può essere un'inibizione di un qualsiasi tipo (per es derivante da altri muscoli che lavorano eccessivamente) ci può essere un intrappolamento del nervo, ci può essere una sublussazione delle vertebre che danno origine al nervo che va al dentato (ultime cervicali)...

insomma la cosa va indagata a fondo
Rispondi Citando
Vecchio
  (#23)
INDIO79 INDIO79 Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 1,370
Data registrazione: Jan 2011
Località: Remseck-Aldingen
Predefinito 05-11-2012, 11:49 AM


Pensa Baiolo,che ho il dubbio che si tratti del Grandentato(questo dovrebbe essere allungato e non lavorare in modo attivo; il dentato posteriore superiore interviene nella respirazione,mentre il romboide agisce sulla scapola,
Quindi per me dovrebbe allungare il gran Dentato e potenziare il romboide ed il trapezio.magari ho le idee confuse.

Ultima Modifica di INDIO79 : 05-11-2012 12:08 PM.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#24)
Ultor Ultor Non in Linea
One of Us
 
Messaggi: 58
Data registrazione: Dec 2009
Età: 26
Predefinito 05-11-2012, 07:11 PM


Grazie ragazzi per essere intervenuti.Comunque da quello che ho capito io la cosa funziona cosi: il nervo si lesiona a causa di virus oppure probabilmente nel mio caso di movimenti ripetuti,microtraumi,movimenti scapolari anomali,etc (danno da trazione),la lesione del nervo lungo toracico causa la paralisi del muscolo da esso innervato(il gran dentato o dentato anteriore),la paresi del muscolo causa la scapola alata.Cito la tesi : ". E’ stato inoltre appurato
che l’affaticamento dei muscoli periscapolari, registrato in alcuni saltatori di corda,
escursionisti e pesisti, ha determinato movimenti scapolari anormali lungo la parete
toracica col risultato di trazionare il nervo toracico lungo. Infine, esercizi di
sollevamento pesi molto comuni come la french curls e la bech press hanno
determinato lesioni al nervo. Tutti questi esercizi possono infatti produrre marcate
traslazione della scapola lungo la parete toracica. Il concetto importante è che con uno
stretch severo, il nervo può stirarsi tra i punti di fissazione e crearsi una lesione
neuroprassica o un danno assonale più importante."
Rispondi Citando
Vecchio
  (#25)
INDIO79 INDIO79 Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 1,370
Data registrazione: Jan 2011
Località: Remseck-Aldingen
Predefinito 05-11-2012, 07:36 PM


Giusto per capire,ma hai anche la spalla anteriorizzata,e da quanto tempo hai questo problema.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#26)
Ultor Ultor Non in Linea
One of Us
 
Messaggi: 58
Data registrazione: Dec 2009
Età: 26
Predefinito 05-11-2012, 07:49 PM


Luglio,anteriorizzata non lo so ,piu'bassa si,dovuta al winging scapolare,da quello che ho capito.Comunque mi hanno detto i nervi sono lunghi da recuperare,si parla di un annetto,poi se dopo un anno non riprende la sua funzione si è candidati all'intervento chirurgico.Comunque ho letto che non bisogna assolutamente allungare il gran dentato ,questo potrebbe causare un ritardo nel recupero .
Rispondi Citando
Vecchio
  (#27)
INDIO79 INDIO79 Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 1,370
Data registrazione: Jan 2011
Località: Remseck-Aldingen
Predefinito 05-11-2012, 08:02 PM


Se c'è l'anteposizione della spalla,di solito c'è anche un accorciamento del pettorale e del gran dentato.
Comunque non focalizzarti solo sul gran dentato infatti nella tesi che citi parla anche del romboide e del trapezio e parla anche di diversi fonti dove alcune dividono il gran dentato in tre fasci e a seconda del distaccamento della scapola(sotto,sopra,lato colonna o torace)bisogna intervenire.
A me sembra strano che in pochi mesi ti sia successo questo senza che tu te ne sia accorto e di colpo ti sia venuta pure la scoliosi.
Comunque parlo da profano le mie sono conoscenze personali per un problema analogo ma non così pronunciato.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#28)
Ultor Ultor Non in Linea
One of Us
 
Messaggi: 58
Data registrazione: Dec 2009
Età: 26
Predefinito 05-11-2012, 08:11 PM


No,non è che di colpo mi sia venuta la scoliosi.Il medico dal momento che gli avevo detto che quando facevo squat tenevo una spalla piu' bassa,nella panca idem pensava che si trattasse di scoliosi,allora mi ha fatto fare le lastre della rachide.Fatte le lastre il medico mi ha mandato dal fisiatra,il quale mi ha detto che, si avevo una leggera scoliosi ma il fatto del tenere una spalla piu' bassa dell'altra era dovuto non alla scoliosi ma bensi alla paresi del gran dentato e da tutto il resto che ne consegue .
Rispondi Citando
Vecchio
  (#29)
Baiolo Karonte Baiolo Karonte Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 7,232
Data registrazione: Jun 2006
Località: perugia
Età: 32
Invia un messaggio via MSN a Baiolo Karonte
Predefinito 05-11-2012, 10:33 PM


di dove sei ultor?

io propenderei per farmi visitare da un specialista (kiro o osteopata o altro di esperienza.) per avere un' idea diversa..
Rispondi Citando
Rispondi



Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB is Attivo
Smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks are Attivo
Pingbacks are Attivo
Refbacks are Disattivato



Powered by vBulletin Copyright © 2000-2010 Jelsoft Enterprises Limited
Fituncensored Forum - © 2005-2012

-->

Search Engine Optimization by vBSEO 3.0.0