Vai Indietro   FitUncensored Forum >
Allenamento - Le Basi
> Allenamento: Periodizzazione e programmazione > Fisiologia e biomeccanica: studi, articoli e post
REGISTRATI FAQ Calendario Personal Trainer Gratis Segna come Letti

Rispondi
 
LinkBack (1) Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio
  1 links from elsewhere to this Post. Click to view. (#1)
GundamRX91 GundamRX91 Non in Linea
Mobile Suit Moderator
 
Messaggi: 11,539
Data registrazione: Apr 2005
Località: Sassari
Età: 53
Invia un messaggio via MSN a GundamRX91 Invia un messaggio via Skype a GundamRX91
Predefinito Accumulo di grasso localizzato: come combatterlo - 18-06-2007, 07:22 AM

Accumulo di grasso localizzato: come combatterlo


Accumulo di grasso localizzato: come combatterlo

Questo è un riassunto di un articolo di Marc McDougal che spiega come fare per diminuire il grasso localizzato in alcuni punti del corpo.

Ci sono anche studi a sostegno, ma onestamente non so quanto credere a queste cose. Cmq può essere un buon punto di partenza per scegliere alcuni integratori senza andare alla cieca e spendere soldi a vuoto.

L'accumulo di grasso in determinati punti del corpo dipenderebbe da quantità di taluni ormoni non proprio ottimali.

Per poter usufruire di queste indicazioni dovete sottoporvi a una plicometria e vedere quali sono i due punti del corpo che segnano le pliche più alte. A quel punto potete cercare di combattere il grasso localizzato.

Qui c'è una serie di punti con gli ormoni annessi e gli integratori annessi. Nel testo originale erano riportati anche farmaci, ma li ho volutamente eliminati perchè non si gioca al piccolo chimico senza una supervisione medica, nel caso di patologie reali.

NB: probabilmente parte degli integratori consigliati sono vietati dalla normativa vigente italiana. Informatevi prima di utilizzare qualcosa che non è legale.

Partiamo.

Tricipiti = estrogeni alti

x le donne: staccare la pillola anticoncezionale (se la usate) o provare con un altro tipo.

• Olio di lino alto in lignani: I lignani sono un tipo di fibre che possono rimuovere gli estrogeni in eccesso dal vostro corpo. Questo prodotto da in più i benefici degli omega 3.
• Vitex Agnus Castus (chasteberry): Solo per le donne, perchè potrebbe essere anti-androgenico.
• Calcio D-Glucarato: Ottimo per la riduzione di questi ormoni, come anche per promuovere effetti benefici sul fegato, anti-cancro e diminuzione dei lipidi.


Sottoscapolare = Alti livelli di testosterone o sensibilità insulinica

Vedere la plica soprailiaca.


Ascellare = Problemi con la tiroide.

• Guggulsteroni: Aiutano la normale produzione tiroidea, e sono anche anti-artritici, anti-infiammatori, e possiedono anche la proprietà di abbassare il colesterolo.
• Coleus forskohlii: aumenta le funzioni tiroidee


Soprailiaca = resistenza all’insulina

• Acidi Grassi Omega-3: olio di pesce o di lino, a seconda delle necessità. Se accumulate grasso anche nella regione di quadricipiti e tricipiti, utilizzate olio di lino (siate sicuro che è alto in lignani). Prendete almeno 3g di EPA/DHA al giorno, fino a 9g. I dosaggi dipendono dal totale dei grassi, massa magra, e contenuto di omega 3 nella dieta. Se utilizzate olio di lino, siate sicuri di non assumerlo insieme alla caffeina perchè può interferire nella conversione tra acido linolenico e acidi eicosapentaenoico e docosaesaenoico (i composti attivi tra gli omega 3 responsabili degli effetti benefici sul rilascio d’insulina).
• Diminuire/Eliminare gli acidi grassi trans: Evitare olio sottoposto a cottura, e ogni cosa con grassi idrogenati (burro di noccioline, margarina, etc.).
• Acido Alfa Lipoico: Prendetelo 20-30 minuti prima dei pasti per un aumento della sensibilità all’insulina. I dosaggi dovrebbero variare tra 100-300mg a seconda della quantità di carboidrati nel pasto.
• Diminuire i carboidrati: L’introito totale dovrebbe essere non più di 1.65g/kgLBM per cercare di migliorare la sensibilità all’insulina, con la maggior parte dei carbo durante e dopo il workout (quando la sensibilità all’insulina è temporaneamente elevata). Il resto dovrebbero avere IG basso, basso II, quindi cibi come vegetali verdi, patate dolci, avena, frutta fibrosa e fagioli.
• Fibre: Fin quanto i carboidrati vengono dalle fonti giuste, queste non dovrebbero essere un problema. Provate con 25-40g/giorno a seconda della massa magra e delle calorie totali.
• Aumentare la frequenza degli allenamenti: Allenarsi tutti i giorni è possibile. Significa diminuire il volume totale per allenamento e ripeterlo più spesso. Ogni allenamento causa un miglioramento della sensibilità insulinica, quindi tramite allenamenti frequenti potrete migliorare il modo in cui il vostro corpo si comporta con insulina e glucosio. Evitare l’allenamento a cedimento, allenatevi duramente ma non fate l’ultima ripetizione. Un buon inizio potrebbe essere 5 giorni di allenamento con i pesi e 3 giorni di cardio.
• Eliminate gli stimolanti: E’ il momento di eliminare caffeina, efedrina, etc. Queste sostanze hanno un effetto dannoso sulla sensibilità insulinica, e c’è bisogno di eliminarle fin quanto il corpo non migliora la sua sensibilità. Utilizzate il te verde, che può avere effetti benefici sulla sensibilità all’insulina.



Ombelicale = cortisolo alto, testosterone basso

Metodi di riduzione del cortisolo:

• Abbandonate il lavoro: Siete troppo stressati dal lavoro. Trovatevi un bell’hobby. Lo stress è il principale colpevole dell’aumento del cortisolo, è quindi tempo di rilassarvi e prendere qualche respiro.
• Sonno: Molte persone hanno bisogno di 7-9 ore di sonno ogni notte, non interrotte. Alzarsi per andare in bagno non è uan cosa negativa ma svegliarsi continuamente disturberà il processo.
• Eliminate i farmaci NSAIDS: Non solo hanno effetti negativi sul cortisolo, ma diminuiscono la sintesi proteica rendendo il tuo lavoro in palestra più arduo. Utilizzate gli oli di pesce per le loro proprietà antinfiammatorie e curate gli infortuni!
• Olio di pesce: Fa tutto. Prendetene. Tanto. Fatevi piacere il sapore.
• Aminoacidi ramificati (BCAA's): Due modi per assumerli, prendete la vostra massa magra in kg e moltiplicate per 0.4, consumateli in forma liquida durante l’allenamento diluiti in acqua. Seconda opzione; consumate 5g di BCAA tra ogni pranzo in 450 m di acqua. Questo protocollo ha dimostrato di ridurre l’accumulo di grasso addominale durante una restrizione calorica mentre preservava la massa magra.
• Fosfatidilserina: Studi hanno dimostrato che 800mg/die possono sopprimere il cortisolo. Questo puo essere molto costoso, perciò lo consiglio solo a chi ha alti livelli di cortisolo.
• Bacopa: E’ un agente nootropico che ha proprietà di soppressione sul cortisolo. Una ragione in più per prendere 800 mg al risveglio (sarete più svegli e magri!). Un integratore veramente efficace e poco costoso.
• 5-HTP: Prendetene 50 mg tra i pasti. Può causare un miglior umore e senso di benessere per chi è molto stressato. Deprime anche la voglia di carboidrati perchè aumenta la secrezione di serotonina, che può essere una cosa positiva quando si è a dieta.
• Yohimbina: Gli uomini hanno gli adronorecettori alfa 2 nella regione addominale, e la yohimbina orale e transdermica ha mostrato di essere diretta a questi recettori e potrebbe aiutare nel perdere grasso. Evitate questa sostanza se soffrite di pressione alta, altrimenti consumatene 3-8 mg dopo i pasti 3 volte al giorno.
• Eliminate il cardio: il cardio di lunga durata può causare un aumento del cortisolo, quindi utilizzare le sessioni brevi. Io generalmente raccomando un totale di 20 minuti, 2 o 3 volte a settimana massimo. Fate 30 secondi di sprint (al massimo che potete) seguita da 90 secondi di fase di recupero.
• Post Workout: Assicuratevi di utilizzare un post-WO subito alla fine del vostro allenamento. il Cortisolo è elevato dopo l’allenamento e una buona nutrizione è vitale per iniziare la fase di recupero. Prendete 250 mg di Vitamina C con 400 I.U. di vitamina E insieme a un buono shake post WO.

Metodi di elevazione del testosterone:

• Zinco: 30 mg a stomaco vuoto prima di andare a letto. Da al tuo corpo il “carburante” per produrre testosterone.
• Tribulus Terrestris: Un erba che incrementa la produzione di LH, che permette un’elevazione della produzione di testosterone endogeno.
• Grassi dietetici: Assicuratevi di assumere circa il 50% dei vostri grassi da buoni monoinsaturi come noci, avocado, olio d’oliva, burro di noccioline naturale, 20% dai grassi saturi (e il rimanente 30% da grassi polinsaturi come olio di lino o di pesce). Questo tipo di alimentazione assicura una adeguata produzione di testosterone.
• Movimenti multiarticolari

Quadricipiti = estrogeni elevati

Le cose che sono state dette per i tricipiti sono applicabili anche qui. Per le ragazze, qui è dove i 2 alfa adrenorecettori funzionano, quindi utilizzate le raccomandazioni fatte per la yohimbina. Un’altra cosa che ho notato è che il cardio per parecchio tempo (45-60 min) può aiutare a diminuire le pliche rispetto ad altre parti. Evita il cardio se la regione addominale segna le pliche più alte, oppure fallo solo 1 volta a settimana.


Rispondi Citando
Vecchio
  (#2)
GundamRX91 GundamRX91 Non in Linea
Mobile Suit Moderator
 
Messaggi: 11,539
Data registrazione: Apr 2005
Località: Sassari
Età: 53
Invia un messaggio via MSN a GundamRX91 Invia un messaggio via Skype a GundamRX91
Predefinito 18-06-2007, 07:23 AM


Post originale di Eastern Boy (credo).
Rispondi Citando
Vecchio
  (#3)
sconcau84 sconcau84 Non in Linea
RealUncensoredMofo
 
Messaggi: 370
Data registrazione: May 2009
Località: Al mare
Età: 35
Predefinito 17-04-2010, 07:33 PM


Quote:
Originariamente inviato da GundamRX91 Visualizza Messaggio
Post originale di Eastern Boy (credo).
Posso chiedere se in base alle vostre esperienze questi dati possono essere fattibili?
E' un argomento molto interessante
Rispondi Citando
Vecchio
  (#4)
Doc Doc Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 11,284
Data registrazione: Sep 2009
Località: Lombardia
Età: 53
Predefinito 17-04-2010, 08:16 PM


NO
Rispondi Citando
Vecchio
  (#5)
matalo matalo Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 2,141
Data registrazione: Apr 2009
Località: Roma
Età: 32
Invia un messaggio via MSN a matalo
Predefinito 18-04-2010, 12:22 AM


Molto interessante
Rispondi Citando
Vecchio
  (#6)
mistersalvo mistersalvo Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 2,207
Data registrazione: Jan 2008
Invia un messaggio via MSN a mistersalvo
Predefinito 18-04-2010, 12:58 PM


ahahahah in teoria c'è un fondo di verità...ma i fattori sn talmente tanti e diversi da individuo ad individuo che è impossibile rispondere se è cosi o meno...
Rispondi Citando
Vecchio
  (#7)
ApprendistA ApprendistA Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 2,602
Data registrazione: Feb 2008
Età: 36
Predefinito 29-05-2010, 10:17 AM


ho letto che la yohimbina è derivante da una droga, e che se preso ad alte dosi può dare effetti allucinogeni, ed in più (sempre da quel che ho trovato) dicono che non è commerciabile in italia come integratore alimentare!!!
domanda: pensate veramente che il 5-htp possa aiutare nella perdita di grasso nella zona ombelicale?
Rispondi Citando
Vecchio
  (#8)
sconcau84 sconcau84 Non in Linea
RealUncensoredMofo
 
Messaggi: 370
Data registrazione: May 2009
Località: Al mare
Età: 35
Predefinito 30-05-2010, 05:34 PM


Quote:
Originariamente inviato da ApprendistA Visualizza Messaggio
ho letto che la yohimbina è derivante da una droga, e che se preso ad alte dosi può dare effetti allucinogeni, ed in più (sempre da quel che ho trovato) dicono che non è commerciabile in italia come integratore alimentare!!!
domanda: pensate veramente che il 5-htp possa aiutare nella perdita di grasso nella zona ombelicale?
Per colpa delle nostre leggi, la Yohimbina non è vista moto bene in Italia in quanto illegale, cmq se vuoi la trovi su quasi tutti gli e-commerce europei, La PrimaForce fa un integratore si solo Yohimbina HCL in compresse da 2,5gr, ma se guardi bene sui più menzionati termogenici noterai che la maggior parte sono a base di Yohimbina. Un motivo ci sarà no?
Io per dire (ma non per consigliare) ho finito il ciclo con un termogenico contenente 4,5mg di Yohimbina HCL (più altri stimolanti), un pò di risultati gli ho visti, ma siamo sicuri che sia stato frutto dell'iontegratore? Io credo di no eheh.. E cmq se vuoi veramente vedere gli effetti della Yohimbina devi assumerla a dosaggi alti..
Ma ricordati che se la dieta non è apposto, butti solo soldi fidati...
Rispondi Citando
Vecchio
  (#9)
ApprendistA ApprendistA Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 2,602
Data registrazione: Feb 2008
Età: 36
Predefinito 30-05-2010, 05:42 PM


chiarissimo. la mia più che altro è curiosità. come il 5-htp: potrebbe dare veramente una mano?
Rispondi Citando
Vecchio
  (#10)
sconcau84 sconcau84 Non in Linea
RealUncensoredMofo
 
Messaggi: 370
Data registrazione: May 2009
Località: Al mare
Età: 35
Predefinito 30-05-2010, 09:13 PM


Ho provato a ceercare qualcosa però sembra che sia usato per lo più per combattere la depressione.. Se non sbaglio l'hanno inserito in qualche Fat Burner dopo aver provato che aiutava in definizione..
Prova a leggere qua Gianluigi Cabrini - Informazioni tecniche sui prodotti
Rispondi Citando
Vecchio
  (#11)
ApprendistA ApprendistA Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 2,602
Data registrazione: Feb 2008
Età: 36
Predefinito 30-05-2010, 09:17 PM


grazie mille!
Rispondi Citando
Rispondi
Tags: , , , ,




Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB is Attivo
Smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks are Attivo
Pingbacks are Attivo
Refbacks are Disattivato

LinkBacks (?)
LinkBack to this Thread: http://www.fituncensored.com/forums/fisiologia-e-biomeccanica-studi-articoli-e-post/213-accumulo-di-grasso-localizzato-come-combatterlo.html
Scritto da For Type Data
integratore di cacopa - Il Forum del Body Building & Fitness This thread Pingback 14-10-2008 05:03 PM


Powered by vBulletin Copyright © 2000-2010 Jelsoft Enterprises Limited
Fituncensored Forum - © 2005-2012

-->

Search Engine Optimization by vBSEO 3.0.0