Vai Indietro   FitUncensored Forum >
Allenamento - Le Basi
> Allenamento: Periodizzazione e programmazione > Fisiologia e biomeccanica: studi, articoli e post
REGISTRATI FAQ Calendario Personal Trainer Gratis Segna come Letti

Rispondi
 
LinkBack Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio
  (#1)
silver silver Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 3,499
Data registrazione: Jun 2005
Predefinito Squatting toes-out/toes forward - 08-05-2011, 01:13 PM

Squatting toes-out/toes forward


Squatting Toes-Out by Greg Everett - Catalyst Athletics Free Articles

Potreste spiegare cosa si intende?


Rispondi Citando
Vecchio
  (#2)
ArmandoVinci ArmandoVinci Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 5,497
Data registrazione: Feb 2005
Località: Napoli/Roma
Invia un messaggio via MSN a ArmandoVinci Invia un messaggio via Skype a ArmandoVinci
Predefinito 08-05-2011, 02:59 PM


argh!
Rispondi Citando
Vecchio
  (#3)
D. Ace D. Ace Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 1,415
Data registrazione: Jul 2009
Località: 1,83 x 80 bum shakalaka
Età: 28
Predefinito 08-05-2011, 03:01 PM


si per davvero ci vuole un ora...

cmq armando visto che sei in zona ti posso chiedere una cosa?!

un mio amico mi ha detto di mettere quando faccio squat sotto al tallone un rialzo, che mi inclini in avanti...a detta sua favorisce l'esecuzione evita talloniti ecc.... ma è vero?
Rispondi Citando
Vecchio
  (#4)
killbill killbill Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 3,204
Data registrazione: Jul 2008
Località: napoli
Età: 29
Predefinito 08-05-2011, 04:41 PM


io ho usato il rialzo sotto i talloni, per apprendere il movimento con le scarpe da WL perchè non riuscivo a capire come eseguire l'alzata.
Se hai un'ottima articolazione della caviglia riesci a squattare bene anche senza (vedi yashiro, che va oltre al parallelo con un'ottima esecuzione e tenuta di schiena).
Rispondi Citando
Vecchio
  (#5)
D. Ace D. Ace Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 1,415
Data registrazione: Jul 2009
Località: 1,83 x 80 bum shakalaka
Età: 28
Predefinito 08-05-2011, 05:00 PM


ma aiutano a spingere meglio sui talloni per mantenere la stabilità?

cmq devo provare per curiosità
Rispondi Citando
Vecchio
  (#6)
ArmandoVinci ArmandoVinci Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 5,497
Data registrazione: Feb 2005
Località: Napoli/Roma
Invia un messaggio via MSN a ArmandoVinci Invia un messaggio via Skype a ArmandoVinci
Predefinito 08-05-2011, 05:02 PM


Quote:
Originariamente inviato da D. Ace Visualizza Messaggio
si per davvero ci vuole un ora...

cmq armando visto che sei in zona ti posso chiedere una cosa?!

un mio amico mi ha detto di mettere quando faccio squat sotto al tallone un rialzo, che mi inclini in avanti...a detta sua favorisce l'esecuzione evita talloniti ecc.... ma è vero?
lo squat è lo squat...il rialzo può avere la sua utilità per brevi periodi, ma non lo considererei propedeutico...
Chi non è in grado di eseguire lo squat senza staccare i talloni dal suolo, vuol dire che ha problematiche posturali e quindi NON è pronto per fare squat in modo sicuro.
Controllare in primis la catena posteriore.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#7)
silver silver Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 3,499
Data registrazione: Jun 2005
Predefinito 08-05-2011, 05:03 PM


Ma credo che nell'articolo si parli d'altro, ovvero della posizione dei piedi/ginocchia...
Rispondi Citando
Vecchio
  (#8)
ArmandoVinci ArmandoVinci Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 5,497
Data registrazione: Feb 2005
Località: Napoli/Roma
Invia un messaggio via MSN a ArmandoVinci Invia un messaggio via Skype a ArmandoVinci
Predefinito 08-05-2011, 05:05 PM


si, l'articolo fa riferimento ad altro, se puoi fai una sintesi, perchè è davvero lungo da leggere, almeno per me.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#9)
silver silver Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 3,499
Data registrazione: Jun 2005
Predefinito 08-05-2011, 05:12 PM


Contavo su qualcuno di voi per sapere cosa si contesta nella posizione dei piedi con apertura di un certo angolo...
Rispondi Citando
Vecchio
  (#10)
killbill killbill Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 3,204
Data registrazione: Jul 2008
Località: napoli
Età: 29
Predefinito 08-05-2011, 05:13 PM


si riferisce a questo:

la posizione dei piedi a ore 12 per una corretta esecuzione, salvaguardia delle ginocchia e un'alzata più sicura.
In soldoni, avere i piedi a ore 12 non permette alle ginocchia di ruotare e di scivolare verso l'interno e di avere un assetto più stabile di tutto il corpo mentre con i piedi a ore 11-05 o 10-10 c'è un'altissima possibilità di andare contro ad infortuni...
Almeno quello che ho cpaito leggendo velocemente e traducendo con google

ora, io ho provato a mettere i piedi in quella posizione durante lo squat, ma mi è impossibile nel bacino riuscire ad avere un'esecuzione profonda e mi causa un dolore atroce anche nelle ginocchia stesse
è vero anche che i WLer mettono i piedi in quel modo

Ultima Modifica di killbill : 08-05-2011 05:16 PM.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#11)
silver silver Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 3,499
Data registrazione: Jun 2005
Predefinito 08-05-2011, 05:27 PM


Sì, qualcosa del genere, effettivamente è per questo che non riuscivo a capire l'intero articolo, cioè non so se tutti riescano a fare squat in questo modo:
Icone Allegate
squatting-toes-out-toes-forward-img_1296476206_2.jpg  
Rispondi Citando
Vecchio
  (#12)
D. Ace D. Ace Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 1,415
Data registrazione: Jul 2009
Località: 1,83 x 80 bum shakalaka
Età: 28
Predefinito 08-05-2011, 05:27 PM


intendi dolore con 12 giusto?! se sì anche io, ma la cosa mi suona strana...il piede e il ginocchio naturalmente tendono verso l'esterno diciamo 11 05 per non frozare la cosa...flessione a ore 12 è cmaq una forzatura oltre che mi sembra non consenta una grande libertà di movimento
Rispondi Citando
Vecchio
  (#13)
Yashiro Yashiro Non in Linea
inattivo
 
Messaggi: 6,155
Data registrazione: Jan 2010
Predefinito 08-05-2011, 05:37 PM


Mah, a me sembra una cazzata. Tenere i piedi paralleli, perché? Il mondo lo contraddice, sia a prestazioni che a casistica infortuni. Io a piedi paralleli mi sento limitatissimo, oltretutto nella postura naturale i piedi non sono perfettamente in linea ma leggermente extrarotati, quindi portarli più dentro rispetto la posizione naturale non potrà che favorire la chiusura delle ginocchia in salita.
Quote:
Originariamente inviato da killbill Visualizza Messaggio
Se hai un'ottima articolazione della caviglia riesci a squattare bene anche senza (vedi yashiro, che va oltre al parallelo con un'ottima esecuzione e tenuta di schiena).
Appunto, anche senza ottima caviglia visto che sono tutto fuorché flessibile io. Non arrivo ad afferrarmi le punte dei piedi, non arrivo con i talloni ai glutei, a vuoto la caviglia fletterà sì e no 100°, eppure squatto lo stesso. La flessibilità serve per grandi squat WL, ma per uno squat classico chiunque può farcela.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#14)
D. Ace D. Ace Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 1,415
Data registrazione: Jul 2009
Località: 1,83 x 80 bum shakalaka
Età: 28
Predefinito 08-05-2011, 05:42 PM


Quote:
Originariamente inviato da Yashiro Visualizza Messaggio
Mah, a me sembra una cazzata. Tenere i piedi paralleli, perché? Il mondo lo contraddice, sia a prestazioni che a casistica infortuni. Io a piedi paralleli mi sento limitatissimo, oltretutto nella postura naturale i piedi non sono perfettamente in linea ma leggermente extrarotati, quindi portarli più dentro rispetto la posizione naturale non potrà che favorire la chiusura delle ginocchia in salita.

Appunto, anche senza ottima caviglia visto che sono tutto fuorché flessibile io. Non arrivo ad afferrarmi le punte dei piedi, non arrivo con i talloni ai glutei, a vuoto la caviglia fletterà sì e no 100°, eppure squatto lo stesso. La flessibilità serve per grandi squat WL, ma per uno squat classico chiunque può farcela.
infatti ero arrivato alla stesa conclusione empiricamente...
mah, convinti loro.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#15)
B/ J/ 4 /2 B/ J/ 4 /2 Non in Linea
One of Us
 
Messaggi: 67
Data registrazione: May 2009
Invia un messaggio via MSN a B/ J/ 4 /2
Predefinito 08-05-2011, 05:56 PM


Direi che dipende dal soggetto in questione, e dagli angoli articolari che esso possiede (partendo dalla coxo-femorale a scendere), se per lui l allineamento lo raggiunge con i piedi più extraruotati direi che il discorso piedi paralleli decade...Ciò detto personalmente sono abituato a usare stance larghi, e chiaramente (come è ovvio che sia) vista l eccessivo stance nello stacco il ginocchio a livello rotuleo mi da sempre un po' fastidio in zona mediale; ma in campo agonistico nn ciò nn conta se la prestazione è migliore...
Rispondi Citando
Rispondi



Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB is Attivo
Smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks are Attivo
Pingbacks are Attivo
Refbacks are Disattivato



Powered by vBulletin Copyright © 2000-2010 Jelsoft Enterprises Limited
Fituncensored Forum - © 2005-2012

-->

Search Engine Optimization by vBSEO 3.0.0