Vai Indietro   FitUncensored Forum >
Benessere psicofisico
> Meditazione
REGISTRATI FAQ Calendario Personal Trainer Gratis Segna come Letti

Meditazione Mens sana in corpore sano - La meditazione come metodo per migliorare le prestazioni sportive

Ciao amico visitatore, cosa aspetti? Apri una discussione subito nella sezione Meditazione

Rispondi
 
LinkBack Strumenti Discussione ModalitÓ Visualizzazione
Vecchio
  (#1)
-Luci- -Luci- Non in Linea
ParentalAdvisoryMember
 
Messaggi: 200
Data registrazione: Jul 2010
LocalitÓ: Paleolitico
EtÓ: 36
Invia un messaggio via MSN a -Luci-
Predefinito PadmÔsana e circolazione - 02-09-2010, 06:28 PM

PadmÔsana e circolazione


Quando medito adottando la posizione del loto (ottima, sembra calmare e "invogliare" alla concentrazione),dopo circa 15'-20', inizio a provare un leggero formicolio ai piedi.
Se supero i 30', letteralmente, mi si desensibilizzano.

E questo nonostante applichi questa posizione in maniera quotidiana (o quasi )

Capita ad altri ?

Scusate la domanda stupida ma mi sembra strano
che la postura pi¨ idonea (o cosý credo e sento) porti a questo spiacevole "effetto collaterale"


Rispondi Citando
Vecchio
  (#2)
ebbubba ebbubba Non in Linea
jayamano BODHI builder
 
Messaggi: 3,456
Data registrazione: Sep 2006
LocalitÓ: nel samsara....ma sull'Ottuplice sentiero
EtÓ: 57
Predefinito 02-09-2010, 07:21 PM


Quote:
Originariamente inviato da -Luci- Visualizza Messaggio
Quando medito adottando la posizione del loto (ottima, sembra calmare e "invogliare" alla concentrazione),dopo circa 15'-20', inizio a provare un leggero formicolio ai piedi.
Se supero i 30', letteralmente, mi si desensibilizzano.

E questo nonostante applichi questa posizione in maniera quotidiana (o quasi )

Capita ad altri ?

Scusate la domanda stupida ma mi sembra strano
che la postura pi¨ idonea (o cosý credo e sento) porti a questo spiacevole "effetto collaterale"
no che non capita solo a te, capita a molti altri:
io al monastero vedo addirittura i monaci Thai che alcune volte ogni tanto debbono cambiare seppur lievemente la loro posizione, e loro sono nati in asia dove fin da piccoli si abituano a sedersi in quel modo, Ŕ la loro posizione normale quando stanno seduti a terra, non solo per meditare quindi.
La postura del loto completo per noi che non siamo abituati fin da bambini richiede esercizio per raggiungere elasticitÓ e allenamento per mantenerla negli anni, pensa che a me si addormentano a volte i piedi anche nella posizione birmana, che Ŕ molto pi¨ facile per noi occidentali;
l'importante quindi Ŕ che non pensi alla "seduta " come a una prestazione, a una precisa domanda fatta da me all'abate Theravada del monastero che frequento , proprio a causa delle mie difficoltÓ nelle sadute lunghe in una posizione similmezzo-loto mi ha risposto che "non si medita nelle gambe ma nella mente e nel corpo ..."
prova quindi a sederti in mezzo loto:



visto che puoi sederti in loto completo, il mezzoloto ( un piede sulla coscia e l'altro sotto ) dovrebbe
essere per te pi¨ agevole e potrebbe permetterti sessioni di meditazione pi¨ lunghe,
oppure la posizione birmana :
[IMG] Uploaded with ImageShack.us[/IMG]
un piede avanti e uno dietro, in questo modo riuscirai e stare molto di pi¨ seduto in meditazione.
Non giudicarti troppo severamente quindi, e continua sperimentando verie altezza di cuscini e di posizione delle gambe, pensa che si parla di 4 posizioni nelle meditazioni Theravada :
seduti
camminando
in piedi
sdraiati:
puoi sbizzarrirti come vuoi.
con metta
ebbubba

Ultima Modifica di ebbubba : 02-09-2010 07:28 PM.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#3)
novellino novellino Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 4,438
Data registrazione: Oct 2009
Predefinito 03-09-2010, 11:47 AM


Scusate se mi intrometto in questa discussione, ma essendo incappato in un
problema simile mi permetto di dire la mia .
La parestesia diffusa ai piedi Ŕ dovuta alla compressione che il muscolo piriforme esercita sul nervo sciatico, per ovviare ci vuole tanto strechting e/o altro lavoro specifico , se date un occhiata al diario di mavors , c'Ŕ tutto spiegato .
Rispondi Citando
Vecchio
  (#4)
-Luci- -Luci- Non in Linea
ParentalAdvisoryMember
 
Messaggi: 200
Data registrazione: Jul 2010
LocalitÓ: Paleolitico
EtÓ: 36
Invia un messaggio via MSN a -Luci-
Predefinito 03-09-2010, 01:38 PM


grazie novellino,
ci dar˛ sicuramente un occhiata.

Ebbubba, permettimi una curiositÓ,
quando citi le posizioni, cosa intendi per "camminando" ?
Rispondi Citando
Vecchio
  (#5)
ebbubba ebbubba Non in Linea
jayamano BODHI builder
 
Messaggi: 3,456
Data registrazione: Sep 2006
LocalitÓ: nel samsara....ma sull'Ottuplice sentiero
EtÓ: 57
Predefinito 03-09-2010, 08:14 PM


Quote:
Originariamente inviato da -Luci- Visualizza Messaggio
grazie novellino,
ci dar˛ sicuramente un occhiata.

Ebbubba, permettimi una curiositÓ,
quando citi le posizioni, cosa intendi per "camminando" ?
dar˛ un occhiata anche io
la meditazione camminata Ŕ qui:
meditazione camminata
Rispondi Citando
Vecchio
  (#6)
-Luci- -Luci- Non in Linea
ParentalAdvisoryMember
 
Messaggi: 200
Data registrazione: Jul 2010
LocalitÓ: Paleolitico
EtÓ: 36
Invia un messaggio via MSN a -Luci-
Predefinito 03-09-2010, 08:48 PM


Grazie Ebbubba,
mi invoglia molto questa "modalitÓ",
non mancher˛ di provare (abitando in un parco naturale sarebbe
di percorso immersi nel verde da sfruttare ce ne sono a iosa ).


Dato che ti trovo tanto disponibile, ti continuo a sfruttare
Mi capita spesso di avvertire un leggero senso di stordimento
quando mi rialzo da terra, ormai non ci faccio caso (tanto dura massimo 5' ), ma mi chiedevo se era una cosa normale ?


By By
Rispondi Citando
Vecchio
  (#7)
ebbubba ebbubba Non in Linea
jayamano BODHI builder
 
Messaggi: 3,456
Data registrazione: Sep 2006
LocalitÓ: nel samsara....ma sull'Ottuplice sentiero
EtÓ: 57
Predefinito 04-09-2010, 07:51 AM


Quote:
Originariamente inviato da -Luci- Visualizza Messaggio
Grazie Ebbubba,
mi invoglia molto questa "modalitÓ",
non mancher˛ di provare (abitando in un parco naturale sarebbe
di percorso immersi nel verde da sfruttare ce ne sono a iosa ).


Dato che ti trovo tanto disponibile, ti continuo a sfruttare
Mi capita spesso di avvertire un leggero senso di stordimento
quando mi rialzo da terra, ormai non ci faccio caso (tanto dura massimo 5' ), ma mi chiedevo se era una cosa normale ?


By By
se lo lo stato di intorpidimento mentale lo provi solo al momento che ti rialzi in piedi, potrebbe essere semplicemente il fatto che , poichŔ la mente fuori delle sedute di meditazione Ŕ abituata a proiettare nella coscienza pensieri, immagini, fantasie , paure, timori e compagnia distraente, il fatto che tu sei li solo con il tuo respiro la spiazza e non essendoci abituata quel senso di "vacuitÓ" la mette in una condizione che lei non conosceva, quindi il tornare alla normale attivitÓ nella modalitÓ "mondana" le causa quasi stupore .
Se invece per stordimento intendi proprio come dei giramenti di testa, sebbene lievi, potrebbe essere anche un problema di pressione sanguigna :
in entrambi i casi, tu prova al momento che apri gli occhi dopo la meditazione, a rimanere seduto ancora ( magari non pi¨ a gambe incrociate) per alcuni secondi,anche un minuto, prendendo atto che il mondo si manifesta di nuovo dentro e attorno ate, distendendo anche lentamente le gambe pr agevolare la cisrolazione,
poi respiri,
sorridi,
ti alzi ,
e porti con te il pi¨ a lungo possibile l'umore pacificato e benefico , e la mente quieta che la seduta di meditazione ti ha donato.
con metta
ebbubba
Rispondi Citando
Rispondi



Strumenti Discussione
ModalitÓ Visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB is Attivo
Smilies Ŕ Attivo
[IMG] il codice Ŕ Attivo
Il codice HTML Ŕ Disattivato
Trackbacks are Attivo
Pingbacks are Attivo
Refbacks are Disattivato



Powered by vBulletin Copyright ę 2000-2010 Jelsoft Enterprises Limited
Fituncensored Forum - ę 2005-2012

-->

Search Engine Optimization by vBSEO 3.0.0