Vai Indietro   FitUncensored Forum >
Allenamento - Le Basi
> Integratori non notificati
REGISTRATI FAQ Calendario Personal Trainer Gratis Segna come Letti

Integratori non notificati Discutiamo di tutti gli integratori non vendibili in Italia

Ciao amico visitatore, cosa aspetti? Apri una discussione subito nella sezione Integratori non notificati

Rispondi
 
LinkBack Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio
  (#1)
Bomb Jack Bomb Jack Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 607
Data registrazione: Nov 2008
Predefinito Cissus Quadrangularis e rebound - 11-06-2009, 12:34 AM

Cissus Quadrangularis e rebound


Ciao a tutti.
Questione rivolta ai più esperti.

Per quello che sono riuscito a capire ed a trovare sulla rete, i principi attivi contenuti nel Cissus Quadrangularis (in particolare i ketosteroni) agiscono a livello dei recettori bersaglio dei glucocorticoidi nei vari tessuti, legandosi ed inattivandoli (sono quindi dei competitori antagonisti), portando, per quanto provato fino ad ora, ad una più efficiente ri/costruzione di ossa e tendini ed al dimagrimento, e ipotizzato, in base al meccanismo di funzionamento, ad un effetto anti-catabolico muscolare (meno cortisolo che "attacca" i muscoli - meno disgregazione proteica).

Questo senza quindi inibire la produzione endogena di cortisolo (come fa ad esempio il 7-keto-dhea), evitando modificazioni di assi ormonali ed eventuali effetti di controregolazione.

Ora la mia domanda è: l'uso, e la conseguente sospensione, di Cissus Quadrangularis provoca il cosidetto effetto rebound (come causa ad esempio il 7-keto-dhea)?
Che io sappia non ci sono studi a riguardo, ma se qualcuno conosce i meccanismi biologici coinvolti dovrebbe sapere la risposta.

Grazie di soddisfare la mia fame di conoscenza/curiosità.


Celmass
Rispondi Citando
Vecchio
  (#2)
Devilman Devilman Non in Linea
On the straight line away
 
Messaggi: 10,406
Data registrazione: Feb 2005
Località: Inferno
Età: 35
Predefinito 11-06-2009, 08:38 AM


La risposta è insita in quello che hai scritto tu,se non vi è inibizione della produzione non ci sarà una sovraregolazione una volta cessata l'assunzione.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#3)
greatescape greatescape Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 19,591
Data registrazione: Jun 2007
Invia un messaggio via MSN a greatescape
Predefinito 11-06-2009, 09:08 AM


anche la fasfadilseina crea un abbassamento del cortisolo del 30% se non mi sbaglio e il 7-keto dipende anche dal dosaggio
cmq 7-keto e fosfadilserina agiscono in maniera differente
del cissus e del cortisolo non lo sapevo sinceramente
sapevo che era ottimo per i tendini e tessuto scheletrico,migliorava la ricomposizione ed era una sorta di test booster
solo che non ho mai trovato studi seri sulle quantità usate per i vari scopi anche se per le articolazioni qualcosa si trova in giro
il fatto che piu o meno e' brevettato dalla usp labs loro hanno una formula con il 20% ketosteroni che poi è quello a funzionare
Rispondi Citando
Vecchio
  (#4)
Bomb Jack Bomb Jack Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 607
Data registrazione: Nov 2008
Predefinito 13-06-2009, 01:44 AM


Quote:
Originariamente inviato da Devilman Visualizza Messaggio
La risposta è insita in quello che hai scritto tu,se non vi è inibizione della produzione non ci sarà una sovraregolazione una volta cessata l'assunzione.
No, non è detto: non sono abbastanza esperto da sapere se i recettori, una volta disoccupati dai ketosteroni, si "sentissero inondati" dal cortisolo tutto in una botta (non so se mi spiego)
Speravo in qualcuno che conoscesse questo tipo di meccanismi...
Rispondi Citando
Vecchio
  (#5)
Bomb Jack Bomb Jack Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 607
Data registrazione: Nov 2008
Predefinito 13-06-2009, 01:46 AM


Quote:
Originariamente inviato da greatescape Visualizza Messaggio
e' brevettato dalla usp labs loro hanno una formula con il 20% ketosteroni che poi è quello a funzionare
no, c'è anche quello al 50% di myprotein
Rispondi Citando
Vecchio
  (#6)
HunterUaz HunterUaz Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 520
Data registrazione: Jul 2006
Località: Roma
Invia un messaggio via MSN a HunterUaz
Predefinito 13-06-2009, 10:57 AM


Quote:
Originariamente inviato da Bomb Jack Visualizza Messaggio
No, non è detto: non sono abbastanza esperto da sapere se i recettori, una volta disoccupati dai ketosteroni, si "sentissero inondati" dal cortisolo tutto in una botta (non so se mi spiego)
Speravo in qualcuno che conoscesse questo tipo di meccanismi...
Meccanismi non ti so dire però l'ho usato per un mese tempo addietro per un problema ad un tendine del braccio che comunque mi ha tenuto fuori dagli allenamenti x più di un anno. Quindi posso riportarti i miei pareri: come dimagrante non è nulla di che, come anticatabolico lo paragonerei alla gluta (presa correttamente sia come dosaggi che tampone) mentre sui tendini funziona a patto che il danno non sia di entità seria, in questo caso ottieni solo una riduzione del dolore e dell'infiammazione ma non la guarigione. Tutto questo in un regime di riposo assoluto. Staccando l'assunzione su di me non ho notato ne aumenti di peso ne appannamenti
Rispondi Citando
Vecchio
  (#7)
manakei manakei Non in Linea
UncensoredModerator
 
Messaggi: 2,858
Data registrazione: Jun 2008
Località: Faenza
Età: 37
Predefinito 13-06-2009, 10:58 AM


Semmai essendo un inibitore competitivo c'è una downregolazione dei recettori essendo sempre legati ai ketosteroni (non so in che modo ne con quale affinità...) bisogna vedere poi il resto della cascata innescata dal cortisolo come può reagire ma dubito che il rebound sia apprezzabile...in ogni caso non sono cose predicibili senza studi ed osservazioni cliniche a riguardo...

Piuttosto: essendo il cissus un rimedio che deriva dalla medicina aiurvedica, mi domando se qualcuno sa quale altro principio associargli poichè so per certo che, nell'aiurvedica, non è mai utilizzata una solo sostanza ma sono sempre in coppia (come la curcuma che non funziona senza le bioperidine del pepe... ad esempio, che poi tutti i produttori di integratori adesso inseriscono ovunque pensando di sfruttare questo principio...).
Rispondi Citando
Vecchio
  (#8)
HunterUaz HunterUaz Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 520
Data registrazione: Jul 2006
Località: Roma
Invia un messaggio via MSN a HunterUaz
Predefinito 13-06-2009, 11:51 AM


Quote:
Originariamente inviato da manakei Visualizza Messaggio
Semmai essendo un inibitore competitivo c'è una downregolazione dei recettori essendo sempre legati ai ketosteroni (non so in che modo ne con quale affinità...) bisogna vedere poi il resto della cascata innescata dal cortisolo come può reagire ma dubito che il rebound sia apprezzabile...in ogni caso non sono cose predicibili senza studi ed osservazioni cliniche a riguardo...

Piuttosto: essendo il cissus un rimedio che deriva dalla medicina aiurvedica, mi domando se qualcuno sa quale altro principio associargli poichè so per certo che, nell'aiurvedica, non è mai utilizzata una solo sostanza ma sono sempre in coppia (come la curcuma che non funziona senza le bioperidine del pepe... ad esempio, che poi tutti i produttori di integratori adesso inseriscono ovunque pensando di sfruttare questo principio...).
Il problema è che in questo caso essendo un integratore o erba -ricordo che il cissus è un estratto secco della radice dell'uva americana se non vado errato- vietato non si può andare oltre..:-)
Però con una piccola ricerca si trova con cosa potenziare l'estratto. Purtroppo in questo contesto e sopratutto con i rischi che potrebbero accendersi in mani non esperte (giocare con le erbe rimane sempre pericoloso) è meglio nuotare a galla senza immersioni pericolose
Rispondi Citando
Vecchio
  (#9)
manakei manakei Non in Linea
UncensoredModerator
 
Messaggi: 2,858
Data registrazione: Jun 2008
Località: Faenza
Età: 37
Predefinito 13-06-2009, 09:10 PM


Sicuro che sia uva americana...perchè lo usavano in india nel 600 avanti cristo...
La mia era una curiosità professionale Che ho ancora tra l'altro!!!
Rispondi Citando
Vecchio
  (#10)
NoMoreTrouble NoMoreTrouble Non in Linea
RealUncensoredMofo
 
Messaggi: 468
Data registrazione: Sep 2007
Invia un messaggio via MSN a NoMoreTrouble
Predefinito 14-06-2009, 07:03 AM


Quote:
Originariamente inviato da manakei Visualizza Messaggio
Sicuro che sia uva americana...perchè lo usavano in india nel 600 avanti cristo...
La mia era una curiosità professionale Che ho ancora tra l'altro!!!
penso che l'uva americana non si chiami cosi perchè arriva dall'america
infatti un'altro suo nome è uvafragola
Rispondi Citando
Vecchio
  (#11)
HunterUaz HunterUaz Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 520
Data registrazione: Jul 2006
Località: Roma
Invia un messaggio via MSN a HunterUaz
Predefinito 14-06-2009, 10:34 AM


Quote:
Originariamente inviato da manakei Visualizza Messaggio
Sicuro che sia uva americana...perchè lo usavano in india nel 600 avanti cristo...
La mia era una curiosità professionale Che ho ancora tra l'altro!!!
CISSUS QUADRANGULARIS Monograph: Natural Medicines Comprehensive Database
Rispondi Citando
Vecchio
  (#12)
Bomb Jack Bomb Jack Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 607
Data registrazione: Nov 2008
Predefinito 14-06-2009, 04:25 PM


Quote:
Originariamente inviato da manakei Visualizza Messaggio
Semmai essendo un inibitore competitivo c'è una downregolazione dei recettori essendo sempre legati ai ketosteroni (non so in che modo ne con quale affinità...) bisogna vedere poi il resto della cascata innescata dal cortisolo come può reagire ma dubito che il rebound sia apprezzabile...in ogni caso non sono cose predicibili senza studi ed osservazioni cliniche a riguardo...
Grazie manakei.

Intanto ho scoperto che l'estratto di Cissus è anche un efficace inibitore dell'amilase e della lipase pancreatica, contrasta l'ossidazione causata a livello sistemico dagli eccessi di adipe, e provoca un aumento della serotonina e della creatinina ().
C'è ancora molto da scoprire su questa bella pianta.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#13)
Bomb Jack Bomb Jack Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 607
Data registrazione: Nov 2008
Predefinito 14-06-2009, 04:26 PM


Quote:
Originariamente inviato da HunterUaz Visualizza Messaggio
Però con una piccola ricerca si trova con cosa potenziare l'estratto. Purtroppo in questo contesto e sopratutto con i rischi che potrebbero accendersi in mani non esperte (giocare con le erbe rimane sempre pericoloso) è meglio nuotare a galla senza immersioni pericolose
C'è in uno studio solo un'associazione col Cissus con un altra pianta, che ne potenzia gli effetti, ma è solo riguardo al suo effetto dimagrante.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#14)
manakei manakei Non in Linea
UncensoredModerator
 
Messaggi: 2,858
Data registrazione: Jun 2008
Località: Faenza
Età: 37
Predefinito 14-06-2009, 04:55 PM


E' a pagamento!
Rispondi Citando
Vecchio
  (#15)
Bomb Jack Bomb Jack Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 607
Data registrazione: Nov 2008
Predefinito 14-06-2009, 06:05 PM


...già
Rispondi Citando
Rispondi



Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB is Attivo
Smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks are Attivo
Pingbacks are Attivo
Refbacks are Disattivato



Powered by vBulletin Copyright © 2000-2010 Jelsoft Enterprises Limited
Fituncensored Forum - © 2005-2012

-->

Search Engine Optimization by vBSEO 3.0.0