Vai Indietro   FitUncensored Forum >
Allenamento - Le Basi
> Allenamento: Periodizzazione e programmazione > Immagini e video su tecnica di esecuzione degli esercizi
REGISTRATI FAQ Calendario Personal Trainer Gratis Segna come Letti

Rispondi
 
LinkBack Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio
  (#1)
Endorfinomane 2 Endorfinomane 2 Non in Linea
One of Us
 
Messaggi: 38
Data registrazione: Feb 2015
Predefinito Esecuzioni Squat - test massimali - 10-05-2015, 02:26 PM

Esecuzioni Squat - test massimali


Salve a tutti,
questo è il test dei massimali di oggi,

https://www.youtube.com/playlist?lis...jgH6Wwh43Ru3DM

PR dell'ultimo test di Settembre eguagliato, non pensavo considerato il fatto che ho aggiunto molta corsa e non seguo nessun programma tranne la tabella di Prilepin.

Dove devo migliorare?

Esercizi accessori non eseguo per ora.

Buona serata.


Rispondi Citando
Vecchio
  (#2)
cicciodila cicciodila Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 2,706
Data registrazione: Jan 2013
Località: Solofra (AV)
Età: 33
Predefinito 10-05-2015, 03:26 PM


Perché fai il fermo in basso?
Una cosa che noto è che sei molto nervoso, troppi passettini per metterti in posizione, strappo del bilanciere dai pin violento, respirazione corta e veloce. Non so, sono cose soggettive ma potrebbero farti perdere concentrazione, come se prima di partire su cercassi di sviare l'attenzione da ciò che devi affrontare.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#3)
IlPrincipebrutto IlPrincipebrutto Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 10,825
Data registrazione: Sep 2009
Predefinito 11-05-2015, 11:32 AM


Ciao,

la forza non si discute, ma e'uno squat che lascia perplessi.
L'inquadratura non aiuta, ma mi chiedo se tu riesci davvero a scendere cosi' profondo tenendo la schiena nella posizione corretta.

Quando chiedi 'dove devo migliorare', la mia risposta e': nella tenuta della schiena.

Buona giornata.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#4)
Endorfinomane 2 Endorfinomane 2 Non in Linea
One of Us
 
Messaggi: 38
Data registrazione: Feb 2015
Predefinito 11-05-2015, 08:42 PM


Quote:
cicciodila Perché fai il fermo in basso?
Una cosa che noto è che sei molto nervoso, troppi passettini per metterti in posizione, strappo del bilanciere dai pin violento, respirazione corta e veloce. Non so, sono cose soggettive ma potrebbero farti perdere concentrazione, come se prima di partire su cercassi di sviare l'attenzione da ciò che devi affrontare.
Il fermo in basso lo faccio perché mi piace fare l'esercizio nella maniera più "complicata" diciamo così...
Siccome non riesco a mettermi in posizione precisa con 3-4 passetti aggiusto tentando di avere sempre la stessa distanza tra i piedi.
La respirazione corta e veloce boh... non saprei, mi viene da farlo ogni volta faccio sollevamenti vicini al massimale.


Quote:
IlPrincipebrutto Ciao,

la forza non si discute, ma e'uno squat che lascia perplessi.
L'inquadratura non aiuta, ma mi chiedo se tu riesci davvero a scendere cosi' profondo tenendo la schiena nella posizione corretta.

Quando chiedi 'dove devo migliorare', la mia risposta e': nella tenuta della schiena.

Buona giornata.
Non la tengo estesa la schiena in buca, mi incurvo abbastanza.

Quando ho iniziato a fare squat mandavo le ginocchia in avanti e mi facevano male ovviamente. La schiena curva non mi crea grossi problemi.
{Poi il prossimo video la figura del somaro mentre mi spezzo in due }
Rispondi Citando
Vecchio
  (#5)
IlPrincipebrutto IlPrincipebrutto Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 10,825
Data registrazione: Sep 2009
Predefinito 11-05-2015, 10:43 PM


Quote:
Originariamente inviato da Endorfinomane 2 Visualizza Messaggio
Quando ho iniziato a fare squat mandavo le ginocchia in avanti e mi facevano male ovviamente. La schiena curva non mi crea grossi problemi.
mi pare tu abbia sostituito un errore (peraltro classico e facilmente rimediabile) con un altro (a mio avviso peggiore).

In ogni caso, come detto, il risultato e' valido; non sara' esemplare, ma e' valido.

Buon lavoro e buona serata.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#6)
realista realista Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 538
Data registrazione: Nov 2010
Età: 36
Predefinito 17-08-2015, 06:48 AM


secondo me pieghi troppo la schiena, arriva a 45 gradi praticamente, e il sedere a mi oavviso lo porti troppo sotto la linea orizzontale delle ginocchia, questo puo' portarti ad infortuni del ginocchio ecc.. si dice ovunque che la coscia deve arrivar fino ad orizzontale...andando sotto si rischiano traumi inutili.

probabilmente caricando anche un 20 o 30% in meno ma andando piu dritto di schiena, senza pause in basso ecc.... sentiresti in egual modo l'esercizio ed incorreresti con molta meno probabilità in infortuni.

qualcuno mi corregga se sbaglio
Rispondi Citando
Vecchio
  (#7)
KenShiraw KenShiraw Non in Linea
UncensoredMember
 
Messaggi: 142
Data registrazione: Jun 2015
Predefinito 04-10-2015, 01:27 PM


Quote:
Originariamente inviato da realista Visualizza Messaggio
secondo me pieghi troppo la schiena, arriva a 45 gradi praticamente, e il sedere a mio avviso lo porti troppo sotto la linea orizzontale delle ginocchia, questo puo' portarti ad infortuni del ginocchio ecc.. si dice ovunque che la coscia deve arrivar fino ad orizzontale...andando sotto si rischiano traumi inutili.
Non è esattamente cosi. diciamo che se si va sotto il parallelo si tende a perdere la schiena ma non c'è scritto da nessuna parte che non si può scendere sotto (anzi).
Per Endorfinomane 2 consiglio di evitare il fermo in basso che serve solo a spezzare il movimento e rischi di non uscire correttamente dalla buca con un peso massimale, facendo l'errore di alzare prima il sedere e poi salire con le spalle. Piuttosto esegui 2 lavori diversi, uno per massimale in cui scendi e quando sali cerchi di farlo nella maniera più veloce possibile e l'"altro esercizio" con un peso inferiore rimanendo in isometria per 3-5 secondi al parallelo eseguendo serie da più ripetizioni.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#8)
Endorfinomane 2 Endorfinomane 2 Non in Linea
One of Us
 
Messaggi: 38
Data registrazione: Feb 2015
Predefinito 28-11-2015, 11:58 PM


Grazie a tutti per i consigli

Quote:
Originariamente inviato da KenShiraw Visualizza Messaggio
Piuttosto esegui 2 lavori diversi, uno per massimale in cui scendi e quando sali cerchi di farlo nella maniera più veloce possibile e l'"altro esercizio" con un peso inferiore rimanendo in isometria per 3-5 secondi al parallelo eseguendo serie da più ripetizioni.
KenShiraw: sono uno che tende a soffrire di dolore anteriore, se non faccio la pausa in basso le mie ginocchia ne soffrono.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#9)
Endorfinomane 2 Endorfinomane 2 Non in Linea
One of Us
 
Messaggi: 38
Data registrazione: Feb 2015
Predefinito 29-11-2015, 12:05 AM


Provato oggi il massimale dopo più di 6 mesi.

https://www.youtube.com/playlist?lis...l1X28f-LgNGe8c

Mi pare, osservando al rallenty che ho nella discesa il punto debole quando la gamba sta 20-30° gradi sopra il parallelo, come se cedessi di colpo compromettendo così anche la risalita.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#10)
IlPrincipebrutto IlPrincipebrutto Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 10,825
Data registrazione: Sep 2009
Predefinito 29-11-2015, 10:43 AM


Quote:
Originariamente inviato da Endorfinomane 2 Visualizza Messaggio
Mi pare, osservando al rallenty
Mi riesce difficile credere che si possa vedere alcunché da una ripresa del genere.
Frontale, al buio, vestito di nero. Sei sicuramente profondo a sufficienza, ma sul resto, francamente, non si vede nulla.

Se soffri di dolore anteriore c'è qualcosa da sistemare a livello di tecnica (quasi sicuramente a livello di tenuta lombare).

Buona giornata.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#11)
Endorfinomane 2 Endorfinomane 2 Non in Linea
One of Us
 
Messaggi: 38
Data registrazione: Feb 2015
Predefinito 06-03-2016, 12:19 AM


2x3x90Kg + 4x3x95Kg di squat del 5 Marzo 2016,
l'idea è di un periodo di Squat e Stacchi quasi ogni giorno, cercando di migliorare la tecnica, con carichi bassi.

https://www.youtube.com/playlist?lis...MrByrTALJPa-X0
Rispondi Citando
Vecchio
  (#12)
IlPrincipebrutto IlPrincipebrutto Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 10,825
Data registrazione: Sep 2009
Predefinito 06-03-2016, 09:20 AM


Quote:
Originariamente inviato da Endorfinomane 2 Visualizza Messaggio
list=PLaOZv7CCCVzm_rpTqFpMrByrTALJPa-X0[/url]
Sfortunatamente, non si vede nulla, sei completamente oscurato dai dischi.

In maniera assolutamente speculativa, andando cosi' profondo e piegato in avanti dubito che tu riesca a tenere la schiena estesa (si vede per un istante al momento della risalita).

Se l'ipotesi e' vera, non stai facendo alcun favore alla tua schiena.

Buona giornata
Rispondi Citando
Vecchio
  (#13)
Endorfinomane 2 Endorfinomane 2 Non in Linea
One of Us
 
Messaggi: 38
Data registrazione: Feb 2015
Predefinito 06-03-2016, 11:05 AM


A certi angoli non roesco atenere la schiena estesa, orai la considero una mia caratteristica non credo riuscirò mai ad ovviare a ciò.

Cambierò inquadratura il prossimo WO.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#14)
Shade Shade Non in Linea
Moderatore Hollow
 
Messaggi: 6,900
Data registrazione: Dec 2008
Età: 36
Predefinito 06-03-2016, 03:31 PM


Ciao Endorfinomane, mai provato a dare un'occhiata ai video di Rippetoe sullo squat?? secondo me potresti migliorare all'istante solo con una rapida occhiata .....
Come ti hanno già accennato la profondità è eccessiva, soprattutto perchè tieni il bilanciere in posizione bassa (almeno dal quel po che si riesce a capire dal video mi sembra tale)... Con questo tipo di squat tenere la schiena in buca senza incurvarsi scendendo così tanto diventa davvero complicato....
La soluzione (se vuoi mantenere tale profondità) sarebbe quella di passare ad uno squat con bilanciere alto (poggiato sui trapezi), in questo modo il busto rimarrà più verticale, andare profondo sarà più semplice e in buca dovresti evitare "l'incurvamento", almeno in teoria (anche perchè se accade ti sarà davvero difficile recuperare l'alzata rispetto ad ora)...

Altra cosa è la posizione del collo, cerca di tenere la testa in posizione neutra, guardando o il pavimento (un punto distante da te 3/4passi più o meno) o al massimo dritto, non forzarla verso l'alto perchè oltre ad essere potenzialmente dannosa ti tiene in una postura decisamente innaturale e rigida...

Per i video, se riesci fai 2/3 inquadrature (una laterale ad altezza bacino, una frontale sempre altezza bacino ed una posteriore) sarebbe il top..... Se non riesci per motivi di spazio, in genere quella laterale sarebbe la "migliore" per poter avere un quadro più ampio della situazione.....

Ultima Modifica di Shade : 06-03-2016 03:33 PM.
Rispondi Citando
Vecchio
  (#15)
IlPrincipebrutto IlPrincipebrutto Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 10,825
Data registrazione: Sep 2009
Predefinito 06-03-2016, 06:17 PM


Quote:
Originariamente inviato da Endorfinomane 2 Visualizza Messaggio
A certi angoli non roesco atenere la schiena estesa, orai la considero una mia caratteristica non credo riuscirò mai ad ovviare a ciò.
In questo caso, se hai gia' deciso che non ci si puo' fare nulla, non c'e' nulla da aggiungere.

Buona serata.
Rispondi Citando
Rispondi



Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB is Attivo
Smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks are Attivo
Pingbacks are Attivo
Refbacks are Disattivato



Powered by vBulletin Copyright © 2000-2010 Jelsoft Enterprises Limited
Fituncensored Forum - © 2005-2012

-->

Search Engine Optimization by vBSEO 3.0.0