Vai Indietro   FitUncensored Forum >
Sport Estremi - Outdoor Sports
> Arrampicata Sportiva
REGISTRATI FAQ Calendario Personal Trainer Gratis Segna come Letti

Rispondi
 
LinkBack Strumenti Discussione Modalitą Visualizzazione
Vecchio
  (#1)
GundamRX91 GundamRX91 Non in Linea
Mobile Suit Moderator
 
Messaggi: 11,539
Data registrazione: Apr 2005
Localitą: Sassari
Etą: 52
Invia un messaggio via MSN a GundamRX91 Invia un messaggio via Skype a GundamRX91
Predefinito Un movimento di troppo... - 24-04-2009, 04:34 PM

Un movimento di troppo...


Un'interessante recensione per un libro che, secondo me, dovremmo avere tutti:

LA MONTAGNA PER TUTTI :: Le recensioni di libri: Un movimento di troppo ...


Rispondi Citando
Vecchio
  (#2)
Kami Kami Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 974
Data registrazione: Feb 2009
Predefinito 24-04-2009, 07:48 PM


Certo perņ che se ti appendi col medio..

Chissą Bruce Lee come sarebbe andato in sto sport.. Ripensando al famoso pugno a un pollice o alle flessioni su uno o due pollici..
Rispondi Citando
Vecchio
  (#3)
GundamRX91 GundamRX91 Non in Linea
Mobile Suit Moderator
 
Messaggi: 11,539
Data registrazione: Apr 2005
Localitą: Sassari
Etą: 52
Invia un messaggio via MSN a GundamRX91 Invia un messaggio via Skype a GundamRX91
Predefinito 10-03-2011, 01:18 PM


Riprendo questa discussione perche' ho comprato il libro in questione e volevo fare una piccola recensione.

Il libro e' organizzato in una prima parte legata agli infortuni e alle sindromi da allenamento, mentre la seconda parte su come porvi rimedio.
Nello specifico viene affrontata l'anatomia della mano, avambraccio, braccio e spalla con tanto di foto "traumatiche" (per i deboli di stomaco non sono consigliate) dei possibili traumi e delle sindromi da sovraccarico. Qui vengono analizzate tutte le varie patologie da stress delle dita, spalle, gomiti e mano.
Abbiamo poi una sezione specifica sull'allenamento, sempre pero' legato alle patologie prima indicate, quindi si fa riferimento allo stretching, al riscaldamento, al riposo, ecc. Lo stretching ha anche un capitolo a se.
Si termina con una parte che descrive come effettuare il taping delle dita e della mano (la famosa fasciatura) al fine di ottenere il maggiore beneficio da questa pratica e l'alimentazione del climber (non si vive di sola.... aria ).
Il libro termina con un ultimo capitolo, ma non per questo meno importante, sull'arrampicata sportiva nei bambini, in quanto pone in rilievo quali potrebbero essere gli effetti di questo sport sulle mani e le dita dei giovanissimi climber.

Il libro lo trovo veramente interessante e ben fatto e penso sarebbe realmente utile a tutti gli arrampicatori, esperti e non.
Rispondi Citando
Rispondi



Strumenti Discussione
Modalitą Visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB is Attivo
Smilies č Attivo
[IMG] il codice č Attivo
Il codice HTML č Disattivato
Trackbacks are Attivo
Pingbacks are Attivo
Refbacks are Disattivato



Powered by vBulletin Copyright © 2000-2010 Jelsoft Enterprises Limited
Fituncensored Forum - © 2005-2012

-->

Search Engine Optimization by vBSEO 3.0.0