Vai Indietro   FitUncensored Forum >
Allenamento - Le Basi
> Nutrizione
REGISTRATI FAQ Calendario Personal Trainer Gratis Segna come Letti

Nutrizione Dalla fisiologia alle linee guida, fino alla dieta del momento. Tutto sulla nutrizione.

Ciao amico visitatore, cosa aspetti? Apri una discussione subito nella sezione Nutrizione

Chiudi Discussione
 
LinkBack Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio
  (#1)
dead.weight dead.weight Non in Linea
Rookie
 
Messaggi: 16
Data registrazione: Jun 2012
Età: 31
Talking devo iniziare e non ho tempo da perdere ma non so che dieta scegliere HELP!! - 04-06-2012, 10:57 AM

devo iniziare e non ho tempo da perdere ma non so che dieta scegliere HELP!!


Salve a tutti!
Sono alto (1.83) ma con qualche chilo di troppo che voglio assolutamente eliminare, inoltre voglio valorizzare la mia altezza tonificandomi in modo da avere un bel fisico e una bella postura. Non voglio assolutamente pomparmi ma solo tonificarmi e definirmi continuando ad essere leggero.


Il problema è che ho letto molti libri che teorizzano diverse diete, alcuni molto drastici come la dieta Dukan, e con le dovute differenze quasi tutti prevedono l’eliminazione dei cibi più buoni che ci siano!E sto parlando di libri dei dietologi accademici più apprezzati del mondo non di improvvisati!
Qualche esempio: niente mantecatura di riso con burro e formaggio, la marinata per carne da barbecue deve essere di spezie e yogurt bianco (stiamo scherzando?l’unica marinata che rende la carne piu buona è fatta di un grasso(olio di oliva) e di un acido (limone o aceto)), niente pasta a meno che non sia integrale (comunque molto poca:addio classico piatto di pasta).
Non sono un viziato che non vuole rinunciare agli snack, ma qui mi si chiede di rinunciare a mantecare e condire, di rinunciare a un piatto di spaghetti, di mangiare riso senza mantecatura all’italiana burro e parmigiano che lo rende buono e famoso nel mondo!Di friggere carne in padelle inumidite con olio, cioè non posso piu mettere l’olio in padella, devo solo “inumidirle”!!!
Voi mi direte và da un dietologo, intanto quelli che hanno scritto i libri che ho letto sono dietologi, in più molti affermano che i dietologi italiani hanno conoscenze obsolete dovute alla scarsa preparazione che fornisce l’università italiana in questo campo!
Come faccio a raggiungere il fisico che voglio?
Vado dal dietologo o seguo i libri che ho letto?
Questi sacrifici sono proprio necessari? O non avendo molti chili di troppo e non volendo fare il body builder posso sgarrare e fare una dieta “a occhio”, seguendo cioè il mio buonsenso?
Grazie mille a chi s’interesserà a dirmi la sua!!!


Vecchio
  (#2)
PO-OL PO-OL Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 5,414
Data registrazione: Feb 2011
Predefinito 04-06-2012, 11:11 AM


Fammi capire, pensavi di dimagrire con un bel piatto di spaghetti alla carbonara?
Seguire il buon senso è una scelta saggia, quando lo si ha

Comunque ti dirò una verità fondamentale che forse nessuno ha scritto in quei libri: quanto mangi incide su quanto dimagrirai, come mangi incide su come dimagrirai.

Se vuoi mangiare burro e formaggio puoi farlo, dovrai andare a togliere calorie a macro nutrienti di maggior importanza e qualità.
Vecchio
  (#3)
LiborioAsahi LiborioAsahi Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 15,115
Data registrazione: Sep 2008
Località: Mvtina
Età: 34
Predefinito 04-06-2012, 11:28 AM


friggere la carne?


Comunque per rispondere a:
Quote:
Come faccio a raggiungere il fisico che voglio?
O ti adegui, o continui a mangiare junk food. O una buona via di mezzo fra le 2.
Vecchio
  (#4)
Andrew Andrew Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 1,127
Data registrazione: Aug 2010
Predefinito 04-06-2012, 01:34 PM


E non prendere sottogamba l'allenamento perchè tanto non vuoi pomparti. E' già difficile tonificarsi, "pomparsi" lo è ancora di più, e se non hai la mentalità giusta sia in merito all'alimentazione che all'allenamento non avrai nè uno nè l'altro.
Vecchio
  (#5)
dead.weight dead.weight Non in Linea
Rookie
 
Messaggi: 16
Data registrazione: Jun 2012
Età: 31
Smile 04-06-2012, 04:08 PM


Quote:
Originariamente inviato da PO-OL Visualizza Messaggio
Fammi capire, pensavi di dimagrire con un bel piatto di spaghetti alla carbonara?
Seguire il buon senso è una scelta saggia, quando lo si ha

Comunque ti dirò una verità fondamentale che forse nessuno ha scritto in quei libri: quanto mangi incide su quanto dimagrirai, come mangi incide su come dimagrirai.

Se vuoi mangiare burro e formaggio puoi farlo, dovrai andare a togliere calorie a macro nutrienti di maggior importanza e qualità.
Non parliamo di spaghetti alla carbonara o di pasta alla panna, sò che non va bene...il problema è che tutti i dietologi che ho letto teorizzano l'eliminazione dei classici 80 grammi di pasta al giorno, indipendentemente da come li condisci, alcuni sostengono ancora maggiormente questa cosa se la pasta è fatta di farina raffinata...quindi non integrale!!!

Come vedi le basi le ho non sono uno sprovveduto, tra libri e internet mi sono fatto una cultura "amatoriale", ma non so se basta e se devo pagare dietologo e/o personaltrainer!!!
Vecchio
  (#6)
dead.weight dead.weight Non in Linea
Rookie
 
Messaggi: 16
Data registrazione: Jun 2012
Età: 31
Predefinito 04-06-2012, 04:09 PM


Quote:
Originariamente inviato da Andrew Visualizza Messaggio
E non prendere sottogamba l'allenamento perchè tanto non vuoi pomparti. E' già difficile tonificarsi, "pomparsi" lo è ancora di più, e se non hai la mentalità giusta sia in merito all'alimentazione che all'allenamento non avrai nè uno nè l'altro.
lo so lo so, infatti pensavo ad un personal trainer...ma il grosso della facenda lo fa l'alimentazione, io i macchinari della palestra li so usare benomale!!!
Vecchio
  (#7)
dead.weight dead.weight Non in Linea
Rookie
 
Messaggi: 16
Data registrazione: Jun 2012
Età: 31
Predefinito 04-06-2012, 04:11 PM


Quote:
Originariamente inviato da LiborioAsahi Visualizza Messaggio
friggere la carne?


Comunque per rispondere a:

O ti adegui, o continui a mangiare junk food. O una buona via di mezzo fra le 2.
già nonmangio junk food, il problema è che non so qual è la via di mezzo, per esempio c'è chi dice l'eliminazione totale di carboidraiti raffinati, niente pane e pasta...ora se avessi la certezza che questo è giusto lo farei anche...ma qui ognuno dice una cosa diversa, anche gli esperti!!!
Vecchio
  (#8)
PO-OL PO-OL Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 5,414
Data registrazione: Feb 2011
Predefinito 04-06-2012, 04:12 PM


Quote:
Originariamente inviato da dead.weight Visualizza Messaggio
Non parliamo di spaghetti alla carbonara o di pasta alla panna, sò che non va bene...il problema è che tutti i dietologi che ho letto teorizzano l'eliminazione dei classici 80 grammi di pasta al giorno, indipendentemente da come li condisci, alcuni sostengono ancora maggiormente questa cosa se la pasta è fatta di farina raffinata...quindi non integrale!!!

Come vedi le basi le ho non sono uno sprovveduto, tra libri e internet mi sono fatto una cultura "amatoriale", ma non so se basta e se devo pagare dietologo e/o personaltrainer!!!
Non so che libri hai letto, sta di fatto che 80 grammi i 50 o 100 sono numeri che lasciano il tempo che trovano.
Leggiti i 3d in rilievo, vedrai che imparerai più che da 10 libri...
Vecchio
  (#9)
DesperateGymwife DesperateGymwife Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 2,699
Data registrazione: Aug 2009
Predefinito 05-06-2012, 12:19 AM


Ebbene sì, le diete dimagranti comportano regolarmente l'abolizione di tutti i cibi più buoni che ci siano...è una delle tante ingiustizie della vita .

Se il dubbio è fra seguire una qualunque delle diete di cui hai letto e andare dal dietologo, puoi risparmiare i soldi del dietologo perchè tanto i cibi più buoni non sarebbero ammessi in nessuna delle diete che ti può fare un dietologo.
Al massimo ti può mettere uno o due pasti liberi alla settimana, in modo da potersi concedere i propri cibi preferiti in un regime controllato.

Nulla vieta di seguire una dieta fai-da-tè, creata sulle tue preferenze alimentari, però è ovvio che se vuoi dimagrire dovrai:
1) calcolare con buona approssimazione il tuo fabbisogno calorico

2) calcolare le calorie di quello che mangi ( e bevi), quindi controllare le etichette nutrizionali e pesare quello che mangi, in modo da restare sempre al di sotto del tuo fabbisogno calorico.
Per alcuni è un giochino abbastanza divertente, per altri una gran rottura di palle, e mi riferisco alla procedura in sè, non tanto al sacrificio alimentare (che credo sia divertente per pochi).

3) tenere presente che più mangi cibi ghiotti, meno quantità ne potrai mangiare. Quindi dipende anche dalle tue abitudini, dal tuo senso di sazietà, tempi di digestione ecc., e dalla tua capacità di tollerare il senso di fame.

4) tieni anche presente che come dice Pool, a parità di calorie ingerite, il "come mangi" influisce sul come dimagrisci. Per fare un esempio banale, a parità di calorie una dieta troppo povera di proteine, ti fa perdere molta massa muscolare, anche se magari cerchi di ottnere il risultato opposto allenandoti coi pesi.

Secondo me ti sarebbe utile leggere i thread in evidenza nella sezione Nutrizione, ti chiarirebbero tutte le basi di partenza.
Vecchio
  (#10)
LiborioAsahi LiborioAsahi Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 15,115
Data registrazione: Sep 2008
Località: Mvtina
Età: 34
Predefinito 05-06-2012, 12:27 AM


Puoi benissimo dimagrire impostando una dieta sui 2etti di pasta al giorno. magari non è consigliabile perchè poi dovrai lesinare su frutta e altri alimenti, ma è possibilissimo.
Poi bisogna valutare l'attività fisica.
Vecchio
  (#11)
dead.weight dead.weight Non in Linea
Rookie
 
Messaggi: 16
Data registrazione: Jun 2012
Età: 31
Predefinito 05-06-2012, 10:34 AM


Quote:
Originariamente inviato da DesperateGymwife Visualizza Messaggio
Ebbene sì, le diete dimagranti comportano regolarmente l'abolizione di tutti i cibi più buoni che ci siano...è una delle tante ingiustizie della vita .

Se il dubbio è fra seguire una qualunque delle diete di cui hai letto e andare dal dietologo, puoi risparmiare i soldi del dietologo perchè tanto i cibi più buoni non sarebbero ammessi in nessuna delle diete che ti può fare un dietologo.
Al massimo ti può mettere uno o due pasti liberi alla settimana, in modo da potersi concedere i propri cibi preferiti in un regime controllato.

Nulla vieta di seguire una dieta fai-da-tè, creata sulle tue preferenze alimentari, però è ovvio che se vuoi dimagrire dovrai:
1) calcolare con buona approssimazione il tuo fabbisogno calorico

2) calcolare le calorie di quello che mangi ( e bevi), quindi controllare le etichette nutrizionali e pesare quello che mangi, in modo da restare sempre al di sotto del tuo fabbisogno calorico.
Per alcuni è un giochino abbastanza divertente, per altri una gran rottura di palle, e mi riferisco alla procedura in sè, non tanto al sacrificio alimentare (che credo sia divertente per pochi).

3) tenere presente che più mangi cibi ghiotti, meno quantità ne potrai mangiare. Quindi dipende anche dalle tue abitudini, dal tuo senso di sazietà, tempi di digestione ecc., e dalla tua capacità di tollerare il senso di fame.

4) tieni anche presente che come dice Pool, a parità di calorie ingerite, il "come mangi" influisce sul come dimagrisci. Per fare un esempio banale, a parità di calorie una dieta troppo povera di proteine, ti fa perdere molta massa muscolare, anche se magari cerchi di ottnere il risultato opposto allenandoti coi pesi.

Secondo me ti sarebbe utile leggere i thread in evidenza nella sezione Nutrizione, ti chiarirebbero tutte le basi di partenza.
potrei risparmiare i soldi del dietolo (intanto più che dietologo generico a me servirebbe un esperto di dieta volta a far ottenere un certo risultato dopo una certa attività di pesi) e fare a modo io, tipo mangiare molte proteine, a me piace la carne, il pesce...
ma ho paura di sbagliare qualcosa
Vecchio
  (#12)
dead.weight dead.weight Non in Linea
Rookie
 
Messaggi: 16
Data registrazione: Jun 2012
Età: 31
Predefinito 05-06-2012, 10:35 AM


Quote:
Originariamente inviato da LiborioAsahi Visualizza Messaggio
Puoi benissimo dimagrire impostando una dieta sui 2etti di pasta al giorno. magari non è consigliabile perchè poi dovrai lesinare su frutta e altri alimenti, ma è possibilissimo.
Poi bisogna valutare l'attività fisica.
ho letto il libro di uno che ha insegnato ad Harvard che dice che la pasta è proprio da eliminare, se vuoi sapere chi è è quello che viene ospitato sempre in quel programma di La7 e ha scritto "Dimagrisci mangiando"...
Vecchio
  (#13)
LiborioAsahi LiborioAsahi Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 15,115
Data registrazione: Sep 2008
Località: Mvtina
Età: 34
Predefinito 05-06-2012, 10:51 AM


Non è inerente.
Di sicuro MrHarvard non ha detto che è impossibile perdere adipe assumendo 2hg di pasta al giorno, se no o è un inetto o lo sosteneva rispetto a delle cavie di labs.
Cmq sì sono spesso sconsigliabili grandi quantitativi di amidacei in generale anche perchè dovendo diminuire le kcal ci si ritrova a dover tagliare su ciò che serve meno. Bè nella nostra dieta sono i carboidrati, sovrabbondanti e non essenziali.
C'è anche da dire che per i risultati a cui ambisci non dovrebbe essere molto difficile anche con 2 etti di pasta. Basta allenarsi seriamente e assumere un po meno kcal della norma.
Vecchio
  (#14)
IlPrincipebrutto IlPrincipebrutto Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 9,943
Data registrazione: Sep 2009
Predefinito 05-06-2012, 11:25 AM


Buongiorno,

giusto per curiosita', siamo gia' a 13 messaggi e ancora non sappiamo da che peso partiamo (sappiamo pero' l'altezza).

Buona giornata.
Vecchio
  (#15)
PO-OL PO-OL Non in Linea
All the Truth Member
 
Messaggi: 5,414
Data registrazione: Feb 2011
Predefinito 05-06-2012, 01:13 PM


Quote:
Originariamente inviato da IlPrincipebrutto Visualizza Messaggio
Buongiorno,

giusto per curiosita', siamo gia' a 13 messaggi e ancora non sappiamo da che peso partiamo (sappiamo pero' l'altezza).

Buona giornata.

Tu continui a non capire! Non hai letto che non ha tempo da perdere? Sei tu che devi andare a casa sua e pesarlo!
Chiudi Discussione
Tags: , , ,




Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB is Attivo
Smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks are Attivo
Pingbacks are Attivo
Refbacks are Disattivato



Powered by vBulletin Copyright © 2000-2010 Jelsoft Enterprises Limited
Fituncensored Forum - © 2005-2012

-->

Search Engine Optimization by vBSEO 3.0.0