FitUncensored Forum

FitUncensored Forum (http://www.fituncensored.com/forums/)
-   Le Attrezzature per allenarsi in casa (http://www.fituncensored.com/forums/le-attrezzature-per-allenarsi-casa/)
-   -   Homegym (http://www.fituncensored.com/forums/le-attrezzature-per-allenarsi-casa/25451-homegym.html)

beppo 04-01-2015 08:11 PM

Homegym
 
Buondì :)

Come qualcuno sa già, la mia attuale palestra è destinata a chiudere.
Dalle mie parti non ci sono palestre con pedane, bumpers e spesso non hanno neanche il rack

Se voglio continuare a allenarmi come sto facendo ora, la soluzione sarebbe che prendessi io il necessario.
Mi sono messo quindi a computer per cercare la soluzione ottima, rappresentata da qualità massima e prezzo minimo. :)

Da un sito tedesco ho trovato questi materiali:

1) Panca (solo piana) Heavy Duty, 400 Kg di portata, 69 €

2) Ritti per squat separati Heavy Duty, 250 Kg di portata, 109 €

3) Bilanciere ATX Bulls Bearing, carico massimo 700 Kg, 206000 Psi, cuscinetti, segni a 81 cm e 91 cm, 299 €

4) Bumpers 2x20 Kg, 2x10 Kg ATX, a 3.25€/Kg

5) Pesi in ghisa: 2x5 Kg, 2x2,5 Kg, 4x1,25 Kg, a 1.6€/Kg


Per quanto riguarda panca, bumpers, ghisa e ritti dubito si riesca a trovare su internet qualcosa a prezzi inferiori.
Il dubbio riguarda il bilanciere.
Sempre della ATX ho trovato altri bilancieri a prezzi inferiori, ma tutti con le bronzine.
Tenendo conto del mio uso, girate in prevalenza, conviene prendere cuscinetti o possono andare anche bronzine?

Il peso totale alzabile sarebbe di 100 Kg.
Non molto, ma tenendo conto dei 2 mesi di stop per l'infortunio alla mano e delle mie finanze ridotte, penso che per il momento possano andare bene. :)
In seguito verso maggio/giugno prenderei della ghisa aggiuntiva della Powergear (2x25 Kg minimo).
Per quanto riguarda il rack vale lo stesso discorso. Prenderlo ora risulterebbe eccessivamente costoso.
Quando prendo la ghisa in più prenderei sempre della powergear i cavalletti di sicurezza.



Cosa ne pensate? c'è di meglio/più conveniente?

qualcuno ha mai usato prodotti della ATX? che qualità hanno?

IlPrincipebrutto 04-01-2015 09:38 PM

Se fai panca da solo, un paio di cavalletti di sicurezza mi sembrano altamente consigliabili, fossero anche quelli da imbianchino.

E i cuscinetti sono meglio.

Per la pedana, come hai intenzione di fare?


Buona serata.

Shade 05-01-2015 12:18 AM

Come ha giá accennato Principe i cavalletti servono soprattutto se ci farai squat e panca, quindi o prendi dei ritti con incorporate giá le protezioni o ti procuri un paio di cavalletti robusti...

Cmq se ti fai un giro in "club" hanno appena postato un annuncio di vendita con qualcosa che potrebbe interessarti probabilmente ;)

beppo 05-01-2015 11:23 AM

Quote:

Originariamente inviato da IlPrincipebrutto (Scrivi 448117)
Se fai panca da solo, un paio di cavalletti di sicurezza mi sembrano altamente consigliabili, fossero anche quelli da imbianchino.

Quote:

Originariamente inviato da Shade (Scrivi 448122)
Come ha giá accennato Principe i cavalletti servono soprattutto se ci farai squat e panca, quindi o prendi dei ritti con incorporate giá le protezioni o ti procuri un paio di cavalletti robusti...

Grazie a entrambi per le risposte :)

Si, so che non sarebbe il massimo allenarsi senza ritti, però in questo momento il mio budget mi consente l'essenziale.
Prendendo 100 Kg e caricandoli tutti, per lo squat non sarebbe comunque un gran problema, lo potrebbe essere per la panca, però tengo conto del mio infortunio alla mano, del lungo stop e del mio programma, che per il momento prevede doppie e triple fra il 50-60% e penso che non dovrebbe essere un lavoro che mi metta così in difficoltà, è un lavoro tecnico di controllo del carico.
Probabilmente non arriverei nemmeno a caricarli tutti quei pesi.

Certo poi passati 2-3 mesi e messo da parte qualcosina, a quel punto prenderei i cavalletti :) ...e la ghisa in più.


Quote:

Originariamente inviato da IlPrincipebrutto (Scrivi 448117)
E i cuscinetti sono meglio.

Ok! :)


Quote:

Originariamente inviato da IlPrincipebrutto (Scrivi 448117)
Per la pedana, come hai intenzione di fare?

Per la pedana pensavo di costruirla io :D dovrei fare un giro da bricco e negozi simili per farmi un'idea dei materiali che potrei prendere


Quote:

Originariamente inviato da Shade (Scrivi 448122)
Cmq se ti fai un giro in "club" hanno appena postato un annuncio di vendita con qualcosa che potrebbe interessarti probabilmente ;)

Si, grazie ora guardo :)

jimmy88 07-01-2015 01:26 AM

Ciao Beppo.

Quote:

Sempre della ATX ho trovato altri bilancieri a prezzi inferiori, ma tutti con le bronzine.
Tenendo conto del mio uso, girate in prevalenza, conviene prendere cuscinetti o possono andare anche bronzine?

Io ho comprato un bilanciere con kit di dischi gommati su Olympian's. Il mio è su boccole ed ha poco più di un anno di attività. Una boccola è già parzialmente bloccata. Allenando le tre alzate del PL e un po' di Press, non mi da alcun problema. Con le girate però, credo lo diventerebbe!

Quote:

Per la pedana pensavo di costruirla io :D dovrei fare un giro da bricco e negozi simili per farmi un'idea dei materiali che potrei prendere


Io mi alleno in un appartamento (e non a piano terra :D). Quindi ho dovuto costruire una pedana per non fare troppo casino. Ho usato dei pannelli in legno osb. Prima di appoggiarli al pavimento, ho messo uno strato di moquette (già un minimo dovrebbe assorbire le vibrazioni). Ho unito i 4 pannelli per ottenere la misura che mi serviva (2500 x 2500) tramite delle piastrine forate e delle viti. Poi ho coperto il tutto con una gomma dura (l'ho recuperata in una ditta che la dismetteva essendo questa un ex nastro trasportatore). Stop. Per maggior sicurezza, quando faccio stacco uso due pannelli di gomma soffice sotto ai dischi (quelli che si mettono nelle camere dei bambini stile puzzle); si trovano in giocheria o da decathlon (ma i secondi sono meno robusti, secondo me). Essendo questi spessi 0.9cm, uso un pannello di legno come base per compensare l'altezza (se no sarebbe come fare una sorta di stacco da blocchi).

La parte che potrebbe essere più costosa, se comprata in negozi di bricolage, è la gomma dura (anche perchè serve abbastanza spessa).

beppo 07-01-2015 11:22 AM

Quote:

Originariamente inviato da jimmy88 (Scrivi 448209)
Ciao Beppo.

Io ho comprato un bilanciere con kit di dischi gommati su Olympian's. Il mio è su boccole ed ha poco più di un anno di attività. Una boccola è già parzialmente bloccata. Allenando le tre alzate del PL e un po' di Press, non mi da alcun problema. Con le girate però, credo lo diventerebbe!

Ciao Jimmy :)

Inizialmente era un problema che avevo sottostimato, ero andato direttamente su bilancieri con bronzine, poi mi è venuto il dubbio...
Anche se faccio poco ho bisogno di cuscinetti...


Quote:

Originariamente inviato da jimmy88 (Scrivi 448209)
Io mi alleno in un appartamento (e non a piano terra :D). Quindi ho dovuto costruire una pedana per non fare troppo casino. Ho usato dei pannelli in legno osb. Prima di appoggiarli al pavimento, ho messo uno strato di moquette (già un minimo dovrebbe assorbire le vibrazioni). Ho unito i 4 pannelli per ottenere la misura che mi serviva (2500 x 2500) tramite delle piastrine forate e delle viti. Poi ho coperto il tutto con una gomma dura (l'ho recuperata in una ditta che la dismetteva essendo questa un ex nastro trasportatore). Stop. Per maggior sicurezza, quando faccio stacco uso due pannelli di gomma soffice sotto ai dischi (quelli che si mettono nelle camere dei bambini stile puzzle); si trovano in giocheria o da decathlon (ma i secondi sono meno robusti, secondo me). Essendo questi spessi 0.9cm, uso un pannello di legno come base per compensare l'altezza (se no sarebbe come fare una sorta di stacco da blocchi).

La parte che potrebbe essere più costosa, se comprata in negozi di bricolage, è la gomma dura (anche perchè serve abbastanza spessa).


Il problema rumore da me non c'è, perché non disturberei nessuno :D

Io avevo guardato per pannelli in multistrato, mai in osb...tiene bene? c'è il rischio che si imbarchi o che si rompa?

La gomma sarà un altro problema da risolvere, io andrei su quelle mattonelle antitrauma, penso vadano bene :)

jimmy88 07-01-2015 01:41 PM

Credo che il legno tenda ad imbarcarsi a causa dell'umidità. Io ho la pedana in casa, quindi a temperatura quasi costante e umidità relativamente bassa; premesso questo, i miei pannelli sono rimasti assolutamente invariati. Ho preso comunque un buono spessore, non ricordo di preciso la misura ma è intorno agli 0,7cm. Se non hai il problema del rumore, ti direi che la gomma non servirà spessa come la mia. Ovviamente, minor spessore, minor prezzo (da leroy vendono quella gomma con i cerchietti antiscivolo al metro).

Piastrelle. Io ne ho prese 4. Se vuoi usarle, metti in programma un telaio perimetrale perché, la loro base di appoggio, non è piana; è simile ad una confezione di uova per intenderci (almeno le mie). Inoltre io ti consiglio di usarle solo per la zona di appoggio dei dischi e non come base per i piedi. Questo perchè si deformano significativamente e potrebbero darti instabilità.

milo 07-01-2015 09:33 PM

Ciao Beppo, secondo me il multistrato va molto bene ma se non hai problemi di umidità (che volendo puoi risolvere con un materiale da sotto-pavimento che isola e costa poco) anche i pannelli in mediodenso sono validi. Se fai alzate olimpiche sarebbero preferibili 3 cm di spessore minimo totali (però fai bene i conti con l'altezza del soffitto).

La moquette (o anche vecchi tappetti o del feltro) aiuta ad assorbire un po' il rumore, sebbene per te non sia un problema, attento però che il legno, se semplicemente appoggiato sopra e non fissato, tende a scivolare (ricordo uno dei mie primi esperimenti nei quali dopo lo split jerk mi trovavo la pedana un poco ruotata :D).

Le piastrelle anti-caduta restano secondo me la soluzione migliore sotto le bumper (le ho viste anche in un brico-center nel reparto giardinaggio) però è vero che se non hanno il fondo piano possono essere meno efficaci.

Questa è la struttura ideale:




https://www.youtube.com/watch?v=yxXnum6xV98


P.s. Assicurati che il pavimento sia in bolla.

beppo 08-01-2015 11:19 AM

Quote:

Originariamente inviato da jimmy88 (Scrivi 448223)
Credo che il legno tenda ad imbarcarsi a causa dell'umidità. Io ho la pedana in casa, quindi a temperatura quasi costante e umidità relativamente bassa; premesso questo, i miei pannelli sono rimasti assolutamente invariati. Ho preso comunque un buono spessore, non ricordo di preciso la misura ma è intorno agli 0,7cm. Se non hai il problema del rumore, ti direi che la gomma non servirà spessa come la mia. Ovviamente, minor spessore, minor prezzo (da leroy vendono quella gomma con i cerchietti antiscivolo al metro).

Ciao Jimmy

Il problema mio più che del rumore, deriva dalla necessità di fare la girata e quindi di avere una pedana comunque spessa per attutire le cadute..

Quote:

Originariamente inviato da jimmy88 (Scrivi 448223)
Piastrelle. Io ne ho prese 4. Se vuoi usarle, metti in programma un telaio perimetrale perché, la loro base di appoggio, non è piana; è simile ad una confezione di uova per intenderci (almeno le mie). Inoltre io ti consiglio di usarle solo per la zona di appoggio dei dischi e non come base per i piedi. Questo perchè si deformano significativamente e potrebbero darti instabilità.

Si, le userei solo per l'appoggio dei dischi :)

Temevo di dover fare un telaio perimetrale, ma queste piastrelle in qualche modo si riescono a fissare fra di loro e al legno sottostante?


Quote:

Originariamente inviato da milo (Scrivi 448254)
Ciao Beppo, secondo me il multistrato va molto bene ma se non hai problemi di umidità (che volendo puoi risolvere con un materiale da sotto-pavimento che isola e costa poco) anche i pannelli in mediodenso sono validi. Se fai alzate olimpiche sarebbero preferibili 3 cm di spessore minimo totali (però fai bene i conti con l'altezza del soffitto).

Ciao Milo :)

si minimo terrei 3 cm, ma trovando buoni pannelli potrei farla anche più spessa.
Per quanto riguarda il soffitto non credo sia un problema una pedana alta perché so già che posso fare girate in tranquillità e al massimo incastri di strappo, senza però risalire. Il jerk non mi è permesso a causa dell'altezza.


Quote:

Originariamente inviato da milo (Scrivi 448254)
La moquette (o anche vecchi tappetti o del feltro) aiuta ad assorbire un po' il rumore, sebbene per te non sia un problema, attento però che il legno, se semplicemente appoggiato sopra e non fissato, tende a scivolare (ricordo uno dei mie primi esperimenti nei quali dopo lo split jerk mi trovavo la pedana un poco ruotata :D).

Se lo trovo potrei mettere uno strato di moquette sotto la pedana. Magari non subito, aspetto prima di vedere come mi trovo con solo la pedana :)

Quote:

Originariamente inviato da milo (Scrivi 448254)
Le piastrelle anti-caduta restano secondo me la soluzione migliore sotto le bumper (le ho viste anche in un brico-center nel reparto giardinaggio) però è vero che se non hanno il fondo piano possono essere meno efficaci.

Si penso sia la soluzione più comoda e ottimale

Quote:

Originariamente inviato da milo (Scrivi 448254)
Questa è la struttura ideale:




https://www.youtube.com/watch?v=yxXnum6xV98

Si, pensavo anche io a una cosa del genere, al massimo eliminando il terzo strato inferiore, ma dipende dallo spessore dei pannelli che troverò.

Per quanto riguarda lo strato superiore, fatto di legno e gomma, non so quanto fare larga la porzione in legno.
Perché inizialmente avevo pensato di farla di 1,5 metri, in questo modo mettevo ai lati piastrelle di 50 cm e ottenevo esattamente 2,5 metri di larghezza della pedana, che sarebbe la larghezza target.
Però temo che i dischi siano più vicini di 1,5 metri e quindi un po' cadrebbero anche sul legno.
Potrei fare 1 metro di larghezza del legno , però poi dovrei fare 1,5 metri di gomma, che divisa per 2 mi viene 0,75 e le piastrelle che vedo in giro sono 50x50 o 40x40...

Quote:

Originariamente inviato da milo (Scrivi 448254)
P.s. Assicurati che il pavimento sia in bolla.

A questo non avevo assolutamente pensato :D ...ho appena controllato, dovrebbe esserlo

IlPrincipebrutto 08-01-2015 12:31 PM

Quote:

Originariamente inviato da beppo (Scrivi 448279)
Temevo di dover fare un telaio perimetrale, ma queste piastrelle in qualche modo si riescono a fissare fra di loro e al legno sottostante?

Io ho sedici piastrelle di gomma sotto la mia pedana, ciascuna piastrella e' 25mm di spessore e 50 cm di lato.
In un paio di mesi di attivita', le uniche piastrelle che si sono mosse un pochino sono quelle sul retro, la zona della pedana che uso meno. Le altre sono schiacciate a terra dal peso della pedana (tre strati, circa 5 cm di altezza totale, pesa un botto) e non danno alcun problema. All'acquisto, mi era stato raccomandato di usare il telaio perimetrale o di incollarle, ma se c'e' una pedana sopra la mia esperienza e' che non serve.


Consiglierei invece di attenersi alla best practice e costruire una pedana con i tra strati raccomandati. Con tre strati e' piu' solida e piu' stabile.
E falla grande. La mia e' 1.7 x 2, ma avrei dovuto farla almeno 10 cm piu' lunga, e altri 10 piu' larga. Avrei dovuto affittare un'altra macchina per portare a casa il materiale, e qualcuno probabilmente mi avrebbe divorziato, ma se puoi, allargati.

Buona giornata.

novellino 08-01-2015 02:44 PM

La striscia centrale della pedana deve essere per forza di cose , larga meno di 131 cm, consiglio max 110 cm , tuttavia considerando che devi fare WL forse 100cm sono maggiormente indicati .

jimmy88 08-01-2015 06:30 PM

@Beppo: la pedana di Milo sarebbe il top. Per quanto riguarda le piastrelle anti trauma, non c'è possibilità di accoppiarle tra di loro (code di rondine o simili). Per ancorarle al suolo, sicuramente ci sarà un sistema (vedi i parchi gioco) ma non lo conosco. Poi, avendo una superficie non Piana, vedo difficile l'utilizzo di collanti. Credo che Milo le abbia messe ad incastro dentro un telaio perimetrale. Mettendole sotto i pannelli di legno come Principe, semplificheresti la costruzione forse.

Scusate l'ignoranza, ma a cosa serve una superficie assorbente nel WL? L'urto dei pesi gommati su una superficie rigida cosa comporta?

milo 08-01-2015 09:35 PM

Quote:

Originariamente inviato da jimmy88 (Scrivi 448305)
Scusate l'ignoranza, ma a cosa serve una superficie assorbente nel WL? L'urto dei pesi gommati su una superficie rigida cosa comporta?

Di fatto nulla, molte pedane regolamentari da competizione sono ancora fatte interamente in legno massello spesso 10 cm, tuttavia una superficie assorbente contribuisce ad aumentare la longevità delle bumper, fattore non da poco per chi si allena a casa avendo fatto un investimento.

milo 08-01-2015 09:52 PM

Per quanto riguarda la larghezza della parte lignea concordo che una misura compresa tra i 100 ed i 120 cm sia l'ideale, con quest'ultima in particolare copriresti l'intera lunghezza del bilanciere (220 cm) se consideri le piastrelle gommate larghe 50 cm.

100 cm sono una misura comoda per l'acquisto ed il trasporto tuttavia potrebbero risultare stretti se allarghi molto i piedi nella tecnica di spinta con divaricata frontale (cosa che non puoi fare per il limite di altezza del soffitto).

In realtà due pezzi da 50x100 cm potrebbero essere sufficienti per le zone di caduta (in particolare se fai solo girate, power e/o full) ma è preferibile avere una certa libertà di lunghezza anche per una questione psicologica in caso di rincorse e cadute.

La mia prima pedana misurava 150x200 e le piastrelle gommate non erano fissate, però era scomodo doverle sistemarle alla fine di ogni serie, una cornice contenitiva risulta molto comoda (meglio se in ferro, quelle in alluminio sono troppo leggere per contenere le sollecitazioni).

Ho salvato alcune foto della mia pedana in una fase evolutiva che magari possono darti un'idea:

Edit: le foto sono troppo grandi, provo a ridurle, avevi visto questo topic: http://www.fituncensored.com/forums/...htlifting.html

milo 08-01-2015 10:08 PM

3 Allegato(i)
Avevo anche provato a creare degli ammortizzatori unendo con del nastro americano diversi strati di moquette con una para in gomma spessa 13 mm.


Tutti gli Orari sono GMT +2. Attualmente sono le 02:13 PM.

Powered by vBulletin Versione 3.6.7
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.0.0
Traduzione italiana a cura di: VbulletinItalia.it
Fituncensored Forum - © 2005-2013